spazio monumento
spazio monumento

Un concorso di idee per un monumento al Vocabolario Zingarelli

A cento anni dalla sua prima edizione, in omaggio a Nicola Zingarelli, letterato, umanista e filologo nato a Cerignola

Avete idee per celebrare il centenario del Vocabolario della Lingua italiana di Nicola Zingarelli? Bene, datevi da fare perché potete partecipare al bando promosso dall'Associazione Artistico Culturale MOTUS per la realizzazione di un "Monumento commemorativo al Vocabolario della Lingua italiana di Nicola Zingarelli", come monumentale è l'opera realizzata dal letterato, umanista e filologo, nato a Cerignola il 28 agosto 1860.

Quest'anno ricorre proprio il centenario della pubblicazione della stesura in forma di volume del dizionario della Lingua italiana, la cui prima edizione fu curata da Bietti e Reggiani. A partire, invece, dal 1946, il Vocabolario Zingarelli è sempre stato editato da Zanichelli. L'idea di celebrare la ricorrenza fissandola in un'opera artistica è sicuramente un'ottima iniziativa.

L'ubicazione dell'opera è stata individuata nell'area antistante lo storico edificio dell'ex Liceo Classico Nicola Zingarelli, di fronte al Palazzo di Città.

Il concorso è aperto a tutti, cittadini italiani o stranieri, partecipanti in forma singola o riuniti. Le proposte progettuali potranno essere inviate entro le ore 12:00 del 15 novembre 2022, tramite PEC.

Le proposte potranno essere accompagnate da realizzazioni in scala, da far pervenire alla sede dell'Associazione Artistico Culturale MOTUS, il cui indirizzo è riportato nel bando (sul sitohttps://www.ilpremiozingarelli.it/concorso)

L'opera potrà essere realizzata con qualsiasi tecnica o materiale, purché non di natura effimera. "Il monumento dovrà costituire occasione permanente di riflessione e riferimento per le generazioni a venire", tanto si legge nel bando e tanto si spera.

Si potrà pensare di realizzare un'opera di un certo valore visto che il costo complessivo ammissibile per la sua realizzazione può arrivare a 80.000,00 (ottantamila euro), chiavi in mano, ovvero opera finita.

Una cifra che serve a coprire il progetto dalla sua "ideazione alla realizzazione e installazione, compresi materiali, manodopera, opere murarie ed elettriche (se necessarie)".

Un'apposita commissione costituita da Sindaco, due rappresentanti dell'Associazione Artistico Culturale MOTUS, un rappresentante dell'Istituto d'Arte di Cerignola, un rappresentante dell'Ufficio tecnico del Comune di Cerignola e un rappresentante dell'Accademia di Belle Arti, valuterà i progetti pervenuti e sceglierà quello rispondente alle condizioni del bando.

Al primo classificato andrà un premio in denaro del valore di 1.000,00 (mille euro), messi a disposizione dalla Zanichelli, casa editrice del Vocabolario della lingua italiana "Lo Zingarelli". In programma anche una mostra dei lavori pervenuti.

Sarebbe bello iniziare da qui per arricchire la Città di opere artistiche. Potrebbe diventare una nostra peculiarità.
  • concorsi
Altri contenuti a tema
Cerignola e la danza della piccola Alice al World Dance Award Cerignola e la danza della piccola Alice al World Dance Award La baby ballerina che si è classificata al secondo posto del prestigioso concorso ha origini cerignolane
Secondo classificato il rosso del Pavoncelli a “BACCO E MINERVA” Secondo classificato il rosso del Pavoncelli a “BACCO E MINERVA” Un calice di vino capace di raccontare l’unicità del territorio
Studenti del Righi di Cerignola premiati dall’azienda tedesca Varta Studenti del Righi di Cerignola premiati dall’azienda tedesca Varta Gli alunni parteciperanno al Future Camp Summer School promosso da Treccani
La ASL di Foggia cerca infermieri di famiglia La ASL di Foggia cerca infermieri di famiglia C'è tempo fino alla mezzanotte del 29 giugno per candidarsi, l'avviso è aperto agli infermieri senza un rapporto di lavoro in essere
Guardia di Finanza, pubblicato il bando di concorso per l’arruolamento di 1030 allievi marescialli Guardia di Finanza, pubblicato il bando di concorso per l’arruolamento di 1030 allievi marescialli Pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per ’arruolamento di 1030 allievi marescialli presso la scuola ispettori e sovrintendenti - anno accademico 2021/2022
Concorso per 1650 Allievi Agenti Polizia di Stato 2020 aperto ai civili Concorso per 1650 Allievi Agenti Polizia di Stato 2020 aperto ai civili Pubblicato lo scorso 31 gennaio il bando tanto atteso: preparati con il corso di ITALFOR – Mondo Concorsi
GdF, concorso per il reclutamento di 8 Tenenti GdF, concorso per il reclutamento di 8 Tenenti Richiesti per il servizio permanente effettivo nel ruolo tecnico-logistico-amministrativo
Offerta formativa di istruzione e formazione professionale Offerta formativa di istruzione e formazione professionale l’Avviso pubblico della Regione
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.