Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

Guardia di Finanza, pubblicato il bando di concorso per l’arruolamento di 1030 allievi marescialli

Pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per ’arruolamento di 1030 allievi marescialli presso la scuola ispettori e sovrintendenti - anno accademico 2021/2022

Sulla Gazzetta Ufficiale -I V Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 - è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione al 93° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza di:
a) n. 983 allievi marescialli del contingente ordinario;
b) n. 47 allievi marescialli del contingente di mare.

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani, anche se già alle armi che:
  • alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, abbiano compiuto il 17° anno di età e non superato il giorno di compimento del 26° anno di età;
  • abbiano, se minorenni alla data di presentazione della domanda, il consenso dei genitori o del genitore esercente in via esclusiva la potestà o del tutore per contrarre l'arruolamento volontario nella Guardia di Finanza;
  • Siano in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l'iscrizione ai corsi di laurea previsti dalle Università statali o legalmente riconosciute;
  • Seppur non ancorain possesso del citato diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell'anno scolastico 2020/2021.

La domanda di partecipazione al concorso, da presentare entro le ore 12.00 del 20 maggio 2021 dovrà
essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all'indirizzo "https://concorsi.gdf.gov.it", seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.
I concorrenti, che devono essere in possesso di un account di posta elettronica certificata (P.E.C.),o
ricorrere, se minorenni, a quello in uso a uno dei componenti del nucleo familiare esercente la potestà genitoriale o, in mancanza, al tutore, dopo aver effettuato la registrazione al portale, potranno accedere, tramite la propria area riservata, al form di compilazione della domanda di partecipazione.

È possibile presentare domanda di partecipazione per uno solo dei contingenti e specializzazioni riportati
nel predetto bando.
Sul sito internet è possibile acquisire ulteriori e più complete informazioni di dettaglio sul concorso e prendere visione del bando.
  • Guardia di finanza
  • concorsi
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignola e la danza della piccola Alice al World Dance Award Cerignola e la danza della piccola Alice al World Dance Award La baby ballerina che si è classificata al secondo posto del prestigioso concorso ha origini cerignolane
Secondo classificato il rosso del Pavoncelli a “BACCO E MINERVA” Secondo classificato il rosso del Pavoncelli a “BACCO E MINERVA” Un calice di vino capace di raccontare l’unicità del territorio
Studenti del Righi di Cerignola premiati dall’azienda tedesca Varta Studenti del Righi di Cerignola premiati dall’azienda tedesca Varta Gli alunni parteciperanno al Future Camp Summer School promosso da Treccani
La finanza sequestra immobili ad un pregiudicato di Cerignola La finanza sequestra immobili ad un pregiudicato di Cerignola I militari ritengono che l’uomo sia solidale al clan cerignolano dei Ditommaso
I finanzieri di Cerignola impegnati in un'operazione di contrasto alla malavita foggiana I finanzieri di Cerignola impegnati in un'operazione di contrasto alla malavita foggiana L'intervento è in corso in provincia di Foggia. Sequestrati appartamenti e denaro
Arrestato per usura un uomo residente a Cerignola Arrestato per usura un uomo residente a Cerignola Il fenomeno è cresciuto nel periodo della pandemia
Lavoro illegale e contraffazione, a Cerignola impegnata la Guardia di Finanza Lavoro illegale e contraffazione, a Cerignola impegnata la Guardia di Finanza Scoperti lavoratori in nero e apparecchiature senza marcatura CE
Automobili “cannibalizzate” per rivedere i ricambi, maxi sequestro a Cerignola Automobili “cannibalizzate” per rivedere i ricambi, maxi sequestro a Cerignola Il materiale veniva commercializzato anche sul web per un valore di oltre 3 milioni di euro
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.