Discarica e rifiuti
Discarica e rifiuti
Territorio

Una nuova società regionale per il ciclo dei rifiuti

Una nuova società di scopo per i rifiuti controllata da Regione Puglia e AGER. A Cerignola compostaggio per 20mila tonnellate

Nei prossimi giorni la Regione Puglia presenterà all'ANCI il progetto di gestione degli impianti pubblici per lo smaltimento di rifiuti , come confermato dall'ANSA da fonti regionali.

Nascerà una nuova società di scopo, direttamente controllata dalla Regione Puglia e dall'Agenzia Regionale per i rifiuti, che vede l'avv. Gianfranco Grandaliano massimo esponente. Una società cha avrà il compito di verificare i flussi dei rifiuti, indirizzarli verso i diversi impianti dislocati in Puglia e gestire direttamente gli stessi impianti.

Il piano rifiuti della Regione prevede sette nuovi impianti pubblici di compostaggio a Lecce (40mila tonnellate l'anno), Andria (67mila), Cerignola (20mila), Pulsano (realizzazione da confermare), poi Foggia, Brindisi e Bari da 40mila.
Al momento solo sette sono gli impianti in funzione e, al fine di completare l'intero quadro, la regione si doterà di strutture di selezione come Foggia (recupero vetro), Monte Sant'Angelo (plastica), Ugento (carta), Brindisi e Trani (trattamento del percolato), Molfetta e Statte (rifiuti da spazzamento stradale).

A Cerignola, quindi, è previsto il compostaggio per 20mila tonnellate.

Intanto sul fronte SIA sembrava tutto fatto, sarebbe stata l'AMIU Trani, individuata dallo stesso Grandaliano dopo un setaccio tra le possibili solide aziende, ad effettuare il servizio di raccolta e spazzamento con la presa in carico dell'intero numero dei dipendenti attualmente SIA, vista la clausola di salvaguardia. Ma si è registrata una netta retromarcia dal Sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, visto il caos politico scatenatosi intorno alla questione con i gruppi di maggioranza e opposizione dichiaratisi totalmente contrari al subentro a SIA, una scelta aziendale definita pericolosa per una società, l'AMIU Trani, ancora in forte difficoltà!
  • Cerignola
  • rifiuti
  • notizie
  • Sia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Borgo Tressanti, cade albero a pochi passi dalla scuola Borgo Tressanti, cade albero a pochi passi dalla scuola Uno dei grandi e alti alberi, pericolosi e non idonei per i centri abitati, alle 12 :30 è caduto in piazza poco prima dell’uscita degli alunni dalla scuola
Strade e scuole provinciali, scarsi i fondi destinati Strade e scuole provinciali, scarsi i fondi destinati Alla Provincia di Foggia € 1.249.737,84, a differenza delle altre provincie destinatarie di oltre 5 milioni di euro. Gatta scrive ai parlamentari Foggiani
L’Audace Cerignola con i bambini del CAT L’Audace Cerignola con i bambini del CAT Ad accogliere i calciatori un elevato numero di bambini e genitori, il Direttore della ASL FG dott. Vito Piazzolla e lo staff medico del CAT
Cannabis light, a gennaio 2020 sarà legale Cannabis light, a gennaio 2020 sarà legale Nell’emendamento alla legge di bilancio si specifica che il THC non deve risultare superiore allo 0,5%. Sarà sottoposta a tassazione
La 40^ stagione teatrale si terrà al Teatro Roma La 40^ stagione teatrale si terrà al Teatro Roma Slitta al 20 marzo lo spettacolo con Dario Vergassola e Moni Ovadia previsto per domani. La stagione del Comune di Cerignola si terrà al Teatro Roma
400 ulivi decapitati e sfregiati a Stornarella 400 ulivi decapitati e sfregiati a Stornarella Coldiretti Puglia: campagne in balia di poteri criminali
Pallavolo Cerignola, al PalaDileo arriva il Fasano Pallavolo Cerignola, al PalaDileo arriva il Fasano Tempo di big match per le pantere capitanate da Claudia Romanazzi
Audace Cerignola, Cappa: «A Taranto per fare la nostra gara, il campionato è ancora lungo» Audace Cerignola, Cappa: «A Taranto per fare la nostra gara, il campionato è ancora lungo» In esclusiva ai nostri microfoni il portiere dell'Audace Mario Cappa
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.