Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace: i playoff partono da Cava

Contro i metelliani c’è una finale da conquistare

Chiuso il campionato con l'1-1 di Picerno per i gialloblù di mister Silvestri è tempo di playoff. Si riparte da Cava per una semifinale che si preannuncia bella, incerta in uno scenario sicuramente caldo come potrà essere lo stadio "Simonetta Lamberti".

I gialloblù arrivano all'appuntamento playoff con due pareggi consecutivi (Gravina e Picerno) ma la consapevolezza di aver tutti a disposizione. Scontata la giornata di squalifica torna a abile e arruolabile anche Longo che di certo mister Silvestri schiererà al centro dell'attacco. Per il bomber campano, lo stadio di Cava rievocherà di sicuro bei ricordi ripensando al gol vittoria siglato nella partita di campionato (ad oggi forse il più bello per stop, scatto e freddezza dei 15 realizzati con la maglia gialloblù). Si riparte dal nove quindi e da quella voglia di ritornare a vincere in una partita che conta, contro un avversario forte. Per farlo, servirà spirito di sacrificio, compattezza, un'importante approccio alla gara e soprattutto freddezza nel capitalizzare le occasioni da gol. Tradotto: la stessa Audace vista al Lamberti nell'1-2 di campionato. Silvestri schiererà la formazione tipo: Maraolo dovrebbe essere il portiere titolare. A centrocampo con Sante Russo spazio a Pollidori (pronto a riprendersi le chiavi della manovra) con il ballottaggio N'gom-Carannante. Davanti spazio all'estro e ai gol del tridente Morra-Longo-Loiodice.

La Cavese di mister Bitetto punta dritto alla finale playoff. È stata la principale antagonista del Potenza campione (come dimostra il secondo posto), lottando fino a quando la matematica non ha condannato Martiniello e compagni. I metelliani arrivano da quattro risultati utili consecutivi (3 vittorie ed un pari) e proveranno a sfruttare al massimo il fattore casa. In campo ci sarà l'ex Iannini (uno dei giocatori epurati a novembre nella prima "rivoluzione" gialloblù). Il 4-3-3 dovrà essere il modulo di partenza con mister Bitetto pronto ad affidarsi ai tanti giocatori d'esperienza presenti in rosa. Occhio a Fella (centrocampista con il vizio del gol e autore di ben 11 reti), Martiniello (bomber principe con 19 centri) e il navigato attaccante 33enne Girardi.

Calcio d'inizio ore 16:00: in palio c'è la finale playoff.
  • Audace Cerignola
  • serie D
  • playoff
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, Vittorio Esposito e Giuseppe Siclari salutano i gialloblù Audace Cerignola, Vittorio Esposito e Giuseppe Siclari salutano i gialloblù La società ofantina ha comunicato di aver svincolato il fantasista molisano e di aver ceduto alla Fidelis Andria l’attaccante Giuseppe Siclari
Inaugurazione rotatoria "Audace Cerignola". Le parole del Presidente dell'Audace Nicola Grieco -INTERVISTA VIDEO- Inaugurazione rotatoria "Audace Cerignola". Le parole del Presidente dell'Audace Nicola Grieco -INTERVISTA VIDEO- "Ringrazio l'Amministrazione Comunale ed, in primis, il sindaco Avv. Franco Metta per l'importante riconoscimento attribuito alla nostra società e alla storia calcistica dell'Audace Cerignola.
AZ Picerno v/s Audace Cerignola. Tribuna Ospiti dello Stadio “Donato Curcio” di Picerno inagibile. Tutti d’accordo per giocarla allo Stadio Comunale “Alfredo Viviani” di Potenza. AZ Picerno v/s Audace Cerignola. Tribuna Ospiti dello Stadio “Donato Curcio” di Picerno inagibile. Tutti d’accordo per giocarla allo Stadio Comunale “Alfredo Viviani” di Potenza. Disponibili il Sindaco di Picerno, il Sindaco di Potenza, il Prsidente del Potenza Calcio. L’appello del Sindaco di Cerignola al Questore di Potenza affinchè autorizzi lo svolgimento della competizione calcistica nello Stadio Comunale “Alfredo Viviani” di Potenza.
Primo colpo invernale per l'Audace: dal Fasano arriva Enis Nadarevic Primo colpo invernale per l'Audace: dal Fasano arriva Enis Nadarevic Primo acquisto della sessione dicembrina per la società gialloblù
Audace Cerignola, Alessio Esposito: "Nardò sfida difficile, ma se continuiamo così dicembre può essere il mese del sorpasso" Audace Cerignola, Alessio Esposito: "Nardò sfida difficile, ma se continuiamo così dicembre può essere il mese del sorpasso" Il mediano campano dell'Audace Cerignola, in esclusiva ai nostri microfoni, parla del mese che attende i gialloblù
Audace tris alla Gelbison Audace tris alla Gelbison A segno Foggia, Lattanzio, Esposito e terza vittoria consecutiva
Interviste a Loiodice e Bitetto, attaccante e allenatore dell'Audace Cerignola -VIDEO- Interviste a Loiodice e Bitetto, attaccante e allenatore dell'Audace Cerignola -VIDEO- Le interviste dell'Addetto Stampa Audace Cerignola, dott. Francesco Zagaria.
Audace Cerignola, Bitetto: "Sfida contro la Gelbison da prendere con le pinze. Siamo concentrati per l'obiettivo che ci siamo preposti" Audace Cerignola, Bitetto: "Sfida contro la Gelbison da prendere con le pinze. Siamo concentrati per l'obiettivo che ci siamo preposti" Il commento del tecnico gialloblù, durante la conferenza stampa, sulla sfida contro la Gelbison di domenica pomeriggio
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.