lattanzio (Foto Sara Angiolino)
lattanzio (Foto Sara Angiolino)
Calcio

Audace Cerignola, Lattanzio: “Emozionante giocare contro la Fidelis. Ci aspetta una partita difficile, ma noi siamo pronti”

Il centravanti dei gialloblù racconta il suo inizio di stagione a Cerignola e la sfida di domenica contro la "sua" Fidelis Andria

Dopo la fondamentale vittoria di sabato sera in quel di Torre Annunziata contro il Savoia, l'Audace Cerignola torna tra le mura amiche per il derby contro la Fidelis Andria di mister Potenza. Al 'Monterisi' di Cerignola, Riccardo Lattanzio, centravanti della compagine ofantina, affronterà il suo passato: il calciatore classe '89, ai nostri microfoni, ha parlato di questa sua nuova esperienza in riva all'Ofanto e del sentito derby di domenica pomeriggio.


Dopo un inizio altalenante, finalmente questo Cerignola sembra aver ingranato la marcia giusta. Non è vero?

"Finalmente sì, dopo un inizio un po' al di sotto delle nostre capacità siamo riusciti a trovare il giusto assetto, adesso bisogna continuare a dare continuità ai risultati e pensare step by step".


Quanto è stato difficile per un attaccante come te trovare alcune difficoltà nell'andare in rete nelle prime giornate?

"Difficile è una bella parola. Segnare è importante sia per me che per la squadra, ma l'importante sono i tre punti indipendentemente da chi segna. Cerco di fare il meglio per la squadra. Poi la perseveranza premia, in ogni ambito".


Il girone H è sempre uno dei più competitivi. Quali squadre vedi tra le più attrezzate al salto di categoria?

"Sì, ci sono tante squadre attrezzate per fare bene ma, non me ne vogliano, l'unico nostro ostacolo siamo proprio noi stessi. Dobbiamo essere bravi a ragionare partita dopo partita, portando la nostra idea di calcio in tutti i campi".


Sabato una vittoria di platino a Savoia. Può essere la svolta decisiva?

"Vincere domenica in quel campo così ostile, con una tifoseria calda come la loro ha aumentato In noi la consapevolezza che possiamo far bene su ogni campo. Le vittorie fanno bene e bisogna esser sempre compatti ed uniti".


Domenica la sfida contro la "tua" Fidelis Andria. Una sfida piena di significati per te, contro una squadra in salute. Che gara ti aspetti?

"Sicuramente sarà una partita con una cornice di pubblico spettacolare. Sarà emozionante perché giocherò contro la mia città. La Fidelis è una squadra organizzata, che gioca a calcio e lo fa anche molto bene, ma di fronte avrà una squadra agguerrita che non vorrà assolutamente sfigurare davanti ai propri tifosi. Siamo pronti".
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Fidelis Andria
  • Riccardo Lattanzio
Altri contenuti a tema
La Gioventù Calcio sorride in Coppa La Gioventù Calcio sorride in Coppa Virtus Castelluccio battuto 5-0. Staccato il pass per i sedicesimi
Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia.
Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto…  le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto… le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sorveglianza parchi cittadini, derattizzazione, disinfestazione, pulizia zanelle da erbacce infestanti. Concluse gare d’appalto per il 2° str. lav. Scuola “G. Carducci”, fogna bianca Via Tredici Italiani, “La Nuova Cittadella”, rotatorie Via Candela e V.le Europa, ex Liceo Classico “N. Zingarelli"
Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Terreni agricoli per un valore di 9,9 miliardi in Italia sono in mano alle amministrazioni pubbliche, secondo il report Istat sulla ricchezza non finanziaria, dove in Puglia sono circa 5,7 milioni i metri quadri di terreni.
Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. “Un partito diventato utile solamente a garantire posti ad amici e fidati, senza più una visione” si legge nella lettera aperta che il dimissionario Riontino ha inviato alle testate giornalistiche e che pubblichiamo integralmente.
Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Un passo indietro della compagine gialloblù rispetto alla gara contro l'Andria
Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019   “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019 “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Il concorso a carattere nazionale è riservato a studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado e agli adulti residenti in Italia e all’estero. LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.
Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Una serata dove i suoni si arricchiscono della freschezza sprigionata dai ricercati drink e la riservatezza è garantita dal calore dell’accoglienza del Ristomuseo “Il Centimolo” dove, nella storia del palazzo, la tradizione del gusto sarà l’attrazione dei palati più esigenti.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.