Elena Compierchio
Elena Compierchio
Altri sport

Elena Francesca Compierchio: “Notizia inaspettata. Sono felicissima”

L’atleta ofantina, classe 2001, convocata per la prima volta dalla Federazione Italiana Nuoto

Elena Compierchio e il suo allenatore Fabrizio Addamiano
E' un sogno? No, è tutto vero. Tanti allenamenti, ore passate in piscina, tante medaglie già conquistate e, per Elena Francesca Compierchio (21 marzo 2001), arriva puntuale anche la prima convocazione in Nazionale. Dopo le ultime quattro medaglie (due d'argento e due di bronzo) conquistate lo scorso marzo nei campionati italiani, il nome di Elena spicca nell'elenco dei convocati diramato dalla Federazione Italiana Nuoto in occasione della Mediterranean Cup (Coppa Comen) che si svolgerà ad Alessandropoli in Grecia il 4 e il 5 luglio.
A darne la notizia, tramite una nota su facebook, è stata la piscina, l'Aquarius Canosa, in cui Elena è praticamente cresciuta: "Con orgoglio, gioia ed emozione comunichiamo ufficialmente la Convocazione in Nazionale di Elena Francesca Compierchio per la Mediterranean Cup. Il più grande in bocca al lupo alla nostra atleta e al suo coach Fabrizio Addamiano. Questi sono traguardi sudati e sofferti e noi come società siamo fieri di ciò che abbiamo costruito grazie alla collaborazione di valide persone".

Sarà una competizione importante, alla quale prenderanno parte 18 nazioni. Una bella vetrina in cui mettere in mostra il proprio talento: "Sarà una sfida bella e appassionante. – dichiarano in esclusiva i genitori di Elena (Michele Compierchio e Daniela Giordano) – Per noi è un motivo di grande orgoglio. Siamo felicissimi, è un traguardo importante che ripaga noi e soprattutto Elena dei tanti sacrifici fatti. Ora però viene il bello. Deve continuare su questa strada e poi, chissà…".
Si comincia con la prima tappa di Roma, dove Elena con tutte gli altri atleti e gli allenatori della Nazionale, si radunerà per la preparazione pre-competizione, prima di partire alla volta della Grecia: "E' stata una notizia inaspettata – dichiara Elena – ma non posso che esserne felicissima. Sarà emozionate, una prima volta per tutto: prima convocazione in nazionale, per la prima volta andrò fuori Italia e per la prima volta resterò lontano da casa e dai miei affetti per tanto tempo. Per tutti questi motivi sarà davvero una bella sfida". Pronta e determinata, Elena non si pone limiti: "Non mi pongo degli obiettivi anche perché ancora non conosco le mie avversarie. Ho tanta voglia di far bene, migliorare i miei tempi e andare sempre più lontano".

Guai a svegliarsi insomma, il sogno è appena cominciato.
  • nuoto
  • Elena Compierchio
  • Convocazione Nazionale
Altri contenuti a tema
Nuoto: Elena e Adriana Compierchio fanno il botto nei regionali assoluti di Bitonto Nuoto: Elena e Adriana Compierchio fanno il botto nei regionali assoluti di Bitonto Faccia a faccia con le due sorelle: “Non chiedeteci il segreto, non esiste”
Elena Francesca Compierchio miglior atleta del 2015 Elena Francesca Compierchio miglior atleta del 2015 La nuotatrice cerignolana per la seconda volta consecutiva, vince il premio promosso dal comune di Canosa
Elena e Adriana:due sorelle nel segno del nuoto Elena e Adriana:due sorelle nel segno del nuoto Medaglie e record: “Siamo soddisfatte. Ma dobbiamo continuare a lavorare e crescere”
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.