fenice
fenice
Volley

Fenice a Manfredonia con Tauro in panca

Esordio per il neo tecnico Pino Tauro contro Manfredonia. La Fenice non si nasconde più, obiettivo vittoria

Nuova sfida per il tecnico foggiano Pino Tauro, che accetta la panchina della Vinicola Errico Fenice Cerignola e riparte dalla Serie D della pallavolo maschile. Subito un derby per Tauro, quello di Manfredonia contro il Volley Club, anche se l'allenatore ex Volley Capitanata è abituato a ben altre straprovinciali. Sarà un valore aggiunto per la società del presidente Derosa che adesso toglie il velo alla sua creatura e, con quest'ultimo tassello, definisce bene le ambizioni stagionali. Difficile, con un tecnico del calibro di Pino Tauro, pensare ad obiettivi diversi dalla vittoria finale.
"Il sogno è quello di creare uno staff tecnico di altissimo livello", questo il messaggio di benvenuto del presidente al coach foggiano. "Abbiamo una crescita esponenziale - prosegue - che inizialmente ci ha colti di sorpresa e ci ha costretti a cercare nuove forze. Ovviamente nella strada intrapresa, le nuove forze dovevano necessariamente essere di altissimo livello e mister Tauro è sicuramente un allenatore eccezionale."
Tauro prende la squadra dopo le due vittorie consecutive che l'hanno portata fino alla quarta posizione del campionato di Serie D e, con l'ausilio di Luigi Verderosa, ex tecnico che rimarrà in orbita Fenice, proverà a dettare subito legge in questo campionato molto equilibrato.
Partendo già da Manfredonia, alla palestra comunale di Via Dante Alighieri, sabato 19 novembre alle ore 18:30, con un orecchio pronto a ricevere notizie da Palo, dove i padroni di casa e capofila della classifica affronteranno un'altra squadra ben attrezzata, il Modugno Volley.
  • serie D
  • pallavolo maschile
  • La Fenice
Altri contenuti a tema
Nona edizione del D Club: i tifosi possono votare online i migliori giocatori del Campionato di serie D Nona edizione del D Club: i tifosi possono votare online i migliori giocatori del Campionato di serie D Per l'Audace Cerignola in lizza per il premio ci sono Malcore, Dorval e l'allenatore Pazienza
Pallavolo Maschile, Gabriella Colucci e Luigi Parisi: “Le nostre squadre sul tetto d’Italia, è medaglia d’oro ai Campionati Nazionali Universitari” Pallavolo Maschile, Gabriella Colucci e Luigi Parisi: “Le nostre squadre sul tetto d’Italia, è medaglia d’oro ai Campionati Nazionali Universitari” Da anni i due allenatori cerignolani collezionano riconoscimenti nell’ambito della pallavolo
L’Audace torna a vincere e si riprende la testa della classifica L’Audace torna a vincere e si riprende la testa della classifica Quattro gol al Brindisi con tripletta di Malcore decidono il derby
Il calendario di Serie D slitta: si riprenderà il 23 gennaio Il calendario di Serie D slitta: si riprenderà il 23 gennaio Cambia il programma degli incontri dell'Audace Cerignola
8 casi positivi nel gruppo squadra, l'Audace chiede il rinvio di due gare 8 casi positivi nel gruppo squadra, l'Audace chiede il rinvio di due gare Destinate a saltare le sfide di domenica 19 e mercoledì 22
Uragano Cerignola sul Nola, l'Audace vince 6-0 al 'Monterisi' Uragano Cerignola sul Nola, l'Audace vince 6-0 al 'Monterisi' Gialloblù scatenati nell'anticipo serale di sabato. Adesso la trasferta di mercoledì a Casarano
Buona la prima per il Cerignola: subito un grande Malcore nel 3-1 al Fasano Buona la prima per il Cerignola: subito un grande Malcore nel 3-1 al Fasano Ottimo l'esordio davanti al pubblico amico dell'undici di mister Pazienza
Audace Cerignola, Godano: «Ho trovato un gruppo unito, domenica dobbiamo dare il massimo» Audace Cerignola, Godano: «Ho trovato un gruppo unito, domenica dobbiamo dare il massimo» Il nuovo arrivato in casa gialloblù si racconta ai nostri microfoni
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.