Fontana monumentale
Fontana monumentale

Fontana monumentale spenta e fontane di Piazza Duomo sporche.

Sarebbe bello avere le fontane pulite, aiutare a mantenerle pulite e sarebbe stupendo rivedere la fontana monumentale di fronte al palazzo Coccia Cirillo accesa e illuminata.

Salve, passeggiando per il corso mi sono fermato a notare la fontana monumentale, quella di fronte al palazzo Coccia Cirillo. Spenta, sporca nonostante la sua bellezza e le sue antiche forme. Proseguendo mi sono recato in piazza Duomo e, come al solito, mi sono fermato non tanto a contemplare le fontane in quanto sono di un brutto unico, ma ad osservare la sporcizia cui versano. Possibile che i tanti genitori presento non sono in grado di spiegare ai loro piccoli che le bottigliette non si gettano nella vasca della fontana? Possibile che nessuno dei presenti, me compreso, è risultato incapace di dire al gruppetto di rumeni che era seduto a bordo vasca che le carte non si buttano nelle vasche? Siamo un pò incivili, a volte vili (io per primo) ma sappiamo spesso lamentarci. Chiedo, se possibile, a qualche amministratore di far ripulire le vasche delle fontane, forse vedendole punite saremo capaci di mantenerle tali e ammonire chi le sporca e chiedo se fosse possibile pulire e accendere la fontana monumentale di fronte al palazzo Coccia Cirillo. Abelliremmo la nostra città
Grazie... Nino.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
L’appello della mamma delle gemelline Schepp L’appello della mamma delle gemelline Schepp Alessia e Livia Schepp scomparse 9 anni fa. L’appello di Irina Lucidi questa sera a “Chi l’ha visto”, ore 21:20 RAI 3
Sequestrata autodemolizione a Cerignola Sequestrata autodemolizione a Cerignola Rinvenuto ingente quantitativo di pezzi di autocarri e camion rubati. Denunciato in stato di libertà il titolare dell’autodemolizione, un 40enne cerignolano
Caporalato: Arriva progetto diritti e lavoro migranti Caporalato: Arriva progetto diritti e lavoro migranti Fondazione “Osservatorio Agromafie”, ANCI e Coldiretti elaborano una proposta per contrastare il caporalato nel lavoro
Minacciava la madre, voleva i soldi acquistare droga Minacciava la madre, voleva i soldi acquistare droga Arrestato 34enne cerignolano perché pretendeva soldi per acquistare droga. La madre, dopo minacce e vessazioni lo ha denunciato
Stazione Carabinieri Giovinazzo, Ruggiero Filannino è il nuovo comandante Stazione Carabinieri Giovinazzo, Ruggiero Filannino è il nuovo comandante Ha diretto la sezione radiomobile della Compagni dei Carabinieri di Cerignola
Regionali 2020, Teresa Cicolella è la candidata dal PD Cerignola Regionali 2020, Teresa Cicolella è la candidata dal PD Cerignola A comunicarlo è Sabina Ditommaso, segretaria del PD di Cerignola. “Rifiutiamo autocandidature o candidature calate dai vertici regionali del PD”
“Striscia la notizia” di casa a Cerignola “Striscia la notizia” di casa a Cerignola Dopo i servizi di “Pinuccio” a Borgo tressanti quello di Brumotti nel quartiere San Samuele. Spaccio, sentinelle, pusher, organizzazione criminale
Blitz dei carabinieri nel quartiere “San Samuele” Blitz dei carabinieri nel quartiere “San Samuele” Sequestrate sostanze stupefacenti, due persone arrestate per resistenza.
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.