Uil
Uil
Enti locali

Adoc Foggia: “Garanzia dei prodotti, uguali diritti per acquisti online e in negozio”

Per ulteriori info, orientamento e azioni di rivalsa: Adoc Foggia, via Fiume, 38-40/c (lunedì-venerdì, dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 18).

"I consumatori che acquistano online o in un negozio prodotti che si riveleranno difettosi avranno diritto a uguali rimedi ed uguali garanzie, secondo le nuove regole concordate dal Parlamento UE. La nuova direttiva sulla vendita dei beni di matrice europea mira a garantire un elevato livello di protezione dei consumatori in tutta l'Unione Europea, armonizzando alcuni diritti contrattuali, come i rimedi disponibili per i consumatori se un prodotto non funziona bene o è difettoso e le modalità di utilizzo di tali rimedi". A dichiararlo Adoc Foggia in relazione alle nuove norme varate dal Parlamento Europeo.

"Una normativa che vale, come detto, sia per gli acquisti effettuati online che presso negozi fisici. La più importante è l'inversione dell'onere della prova a vantaggio del consumatore. Oggi, se un consumatore scopre che un prodotto che ha acquistato più di sei mesi fa è difettoso e chiede al commerciante di ripararlo o sostituirlo, deve poter dimostrare che questo difetto esisteva al momento della consegna", prosegue Adoc Foggia.
Secondo la nuova disciplina, al contrario, nel corso di un periodo lungo uno o due anni, il consumatore potrà chiedere al commerciante un rimedio, senza dover dimostrare che il difetto esisteva al momento della consegna.

"Inoltre, se un prodotto è difettoso, il consumatore potrà di scegliere tra averlo riparato o sostituito, a titolo gratuito; il consumatore avrà diritto a una riduzione immediata del prezzo o alla risoluzione del contratto e ad ottenere indietro il denaro in determinati casi (ad esempio se il problema persiste nonostante il tentativo del commerciante di risolverlo, o se la riparazione non viene eseguita entro un "ragionevole periodo di tempo", o se il difetto è di natura grave)
il commerciante è responsabile se il difetto del prodotto si manifesta entro due anni dal momento in cui il consumatore ha ricevuto il prodotto. Tuttavia gli Stati membri possono introdurre o mantenere un periodo di garanzia legale più lungo nelle loro leggi nazionali".

Ulteriori protezioni anche in materia di garanzia anche per gli aggiornamenti software: "Un'altra novità importante riguarda i prodotti IoT (Internet of Things), digitali e connessi: i consumatori che acquistano questi prodotti (es. smartphone, smart tv) avranno diritto agli aggiornamenti necessari durante un periodo di tempo che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, in base al tipo e allo scopo dei beni e degli elementi digitali. L'accordo, provvisorio, dovrà ora essere confermato dalla Commissione IMCO per il mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo. In seguito la direttiva sarà messa ai voti in plenaria e sottoposta all'approvazione del Consiglio dei ministri dell'UE".
Per ulteriori info, orientamento e azioni di rivalsa: Adoc Foggia, via Fiume, 38-40/c (lunedì-venerdì, dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 18).
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Verso la Pasqua.  I clown della Misericordia di Orta Nova dispensano uova e sorrisi negli ospedali di Cerignola e San Giovanni. Verso la Pasqua. I clown della Misericordia di Orta Nova dispensano uova e sorrisi negli ospedali di Cerignola e San Giovanni. Si tratta di una vera e propria tradizione per la confraternita ortese che, in occasione delle festività, ha sempre riservato un pensiero particolare alle persone che soffrono e sperano in una pronta guarigione.
Scoperta dai carabinieri l'ennesima centrale di "tagliatori d'auto " Scoperta dai carabinieri l'ennesima centrale di "tagliatori d'auto " Scoperta dai carabinieri l'ennesima centrale di tagliatori d'auto. Arrestato un 41enne rumeno.
Il vescovo Luigi Renna presiede il pellegrinaggio con l’icona della Madonna di Ripalta Il vescovo Luigi Renna presiede il pellegrinaggio con l’icona della Madonna di Ripalta Il 27 Aprile il ritorno a Cerignola dell’icona della Madre di Dio venerata con il titolo di "Madonna di Ripalta".
#incontrailtuofuturo, a Cerignola una due giorni di formazione e orientamento al lavoro #incontrailtuofuturo, a Cerignola una due giorni di formazione e orientamento al lavoro Promossa dall’Ambito Territoriale, si svolgerà a Palazzo Fornari il 29 e 30 aprile
Omicidio Silvestri Giuseppe: 2  arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. Omicidio Silvestri Giuseppe: 2 arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. I due arresti sono il risultato di una articolata attività d’indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manfredonia e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia.
La Camera approva il decreto emergenze agricole La Camera approva il decreto emergenze agricole Nessun voto contrario per il provvedimento sulle emergenze agricole che ora passa all'esame del Senato. La soddisfazione dei deputati pugliese Giuseppe L'Abbate e Gianpaolo Cassese (M5S)
Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. “La notizia è priva di qualsivoglia fondamento non avendo mai acquisito la Guardia di Finanza, presso il Comune di Cerignola, la documentazione citata”.
Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due facce Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due facce Bwin ha preso in esame infatti quelle che sono le rose più giovani e più anziane dell’intero panorama europeo, un’analisi che ha messo in evidenza come che al primo posto ci sono sempre e comunque delle squadre italiane.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.