cercat
cercat

al via la decima edizione di Indiegesto

Il 19 settembre, a partire dalle ore 10.00, presso il C.E.R.C.A.T. di Cerignola si svolgerà la decima edizione dell’Indiegesto, la “giornata della partecipazione giovanile” organizzata dall’Aps Resurb

Il 19 settembre, a partire dalle ore 10.00, presso il C.E.R.C.A.T. di Cerignola (Via Urbe angolo Via Spezia), si svolgerà la decima edizione dell'Indiegesto, la "giornata della partecipazione giovanile" organizzata dall'Aps Resurb. L'evento, gratuito, è aperto a tutti gli adolescenti e prevede lo svolgimento di laboratori artistici e artigianali guidati da esperti. Alla conclusione della giornata, i partecipanti daranno un saggio dei risultati dei lavori nella cornice di un piccolo spettacolo organizzato da e per i ragazzi. Per il decimo anno, questa volta nel quartiere Torricelli, Aps Resurb riserva una giornata agli adolescenti di Cerignola, per offrire un'occasione di incontro e di scoperta che rappresenti il punto di partenza per la costruzione di una nuova comunità, più attenta agli spazi e alle esigenze dei giovani. "Indiegesto per tutti questi anni ha sempre rappresentato un punto di svolta per le generazioni di adolescenti cerignolani, questa volta siamo certi che lo sarà in modo particolare perché la sua realizzazione nasce da un forte sentimento di necessità che il gruppo informale di studenti a guida del comitato organizzativo ha espresso sin dalle prime fasi di progettazione. La pandemia, una comunità giovanile isolata e spesso incastrata nel calderone di violenza urbana che ha caratterizzato gli ultimi periodi di storia cittadina, l'assenza di luoghi di aggregazione a misura di adolescente, sono le premesse che hanno catalizzato la volontà e l'impegno da parte di questa nuova comunità affinché Indiegesto tornasse ad esserci" la dichiarazione del portavoce Dagostino. "Resurb riparte orgogliosamente dalla periferia, certi del fatto che arte, cultura, partecipazione e impegno sociale siano il linguaggio per costruire ponti di riscatto" conclude Dagostino.
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.