Compagnia dei carabinieri Cerignola
Compagnia dei carabinieri Cerignola
Cronaca

Arresti a Cerignola e Stornarella

Arresti per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione di veicoli durante i servizi di controllo straordinario del territorio

Prosegue l'incessante attività di controllo del territorio ad opera dei militari della Compagnia Carabinieri di Cerignola.
I carabinieri hanno proseguito con l'intensa ed ininterrotta attività di contrasto alla microcriminalità diffusa arrestando in flagranza di reato persone responsabili di resistenza a P.U. e ricettazione di veicoli
a Cerignola i carabinieri della Sezione Radiomobile hanno proceduto all'arresto per "resistenza a p.u.", a di un cittadino di nazionalità gambiana, residente a La Spezia e regolare sul territorio nazionale. Lo stesso, a seguito di controllo alla circolazione stradale, eseguito dai militari sulla S.P. 88, non ottemperava all'alt impostogli, dando luogo a prolungato e pericoloso inseguimento prima a bordo del veicolo e poi a piedi, che si concludeva nelle campagne circostanti laddove veniva bloccato con notevoli difficolta e solo grazie ad utilizzo di spray oleoresina veniva reso innocuo. Lo stesso è risultato privo di patente di guida poiché mai conseguita, mentre l'autovettura risultata priva di copertura assicurativa veniva sequestrata ed affidata a depositeria giudiziaria. Arrestato associato casa circondariale di Foggia (FG)
A Stornarella, invece, i carabinieri della locale Stazione hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino bulgaro per ricettazione di veicolo. Lo stesso durante un controllo alla circolazione stradale veniva fermato a bordo di un veicolo le cui targhe erano riferibili ad altro mezzo mentre il telaio dell'auto condotta risultava abraso e palesemente alterato, nondimeno il veicolo era privo di copertura assicurativa. Fermato senza fissa dimora, associato alla casa circondariale di Foggia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.