Asmae Dachan a Cerignola
Asmae Dachan a Cerignola

Asmae Dachan, la scrittrice siriana a Cerignola

In programma il 5 dicembre. Parrocchia S. Antonio da Padova e Confraternita S. Maria della Pietà. Le dichiarazioni di don Carmine Ladogana

Elezioni Regionali 2020
Nell'ambito della festa dell'Immacolata Concezione di Maria, la comunità parrocchiale di S. Antonio da Padova e la Confraternita Santa Maria della Pietà di Cerignola, incontreranno, ASMAE DACHAN, giornalista e scrittrice italo – siriana.

L'appuntamento è fissato per Giovedì 5 dicembre alle ore 20 nella chiesa parrocchiale di S. Antonio in Cerignola.
Il tema che Asmae Dachan tratterà è: "Sguardi sulla Siria, conflitti e speranze". Il parroco, don Carmine Ladogana, ha dichiarato che:

"Abbiamo invitata la giornalista Siriana Asmae Dachan affinchè ci aiuti con la sua testimonianza di donna di origine siriana e italiana di adozione, a comprendere la gravità della guerra che il popolo siriano subisce inerme, da tanti anni e che rischia di cadere nell'oblio. La guerra in Siria è una assurdità, come tutte le guerre che si combattono e che sono state combattute."

Asmae Dachan, è una giornalista, licenziata in Teologia islamica ed è laureata in Scienze della Comunicazione. Scrive per "Avvenire" e per altre testate giornalistiche. L'essere figlia di due culture le ha permesso di ampliare i suoi orizzonti e di aprirsi alle diversità. L'ultimo romanzo pubblicato per i tipi dell'editore "Castelvecchi" si intitola "Il silenzio del mare". Un romanzo che attinge alla drammatica realtà della guerra in Siria. Due fratelli, Fadi e Ryma, si uniscono al movimento pacifista che nasce segretamente nei campus universitari e che coinvolge giovani e lavoratori. Iniziano un impegno attivo per la difesa dei diritti umani, sognando che la Siria riacquisti la libertà e si affranchi dall'oppressione della dittatura. Siamo nel 2011 e il loro sogno svanisce in breve. Scoperti e minacciati dal regime, sono costretti a fuggire dalla repressione che presto si trasforma in una feroce guerra, a cui si aggiunge l'orrore del terrorismo. Si imbarcano in Libia, alla volta dell'Italia, ma durante la traversata accade una tragedia e Fadi arriva a terra da solo. Il destino di Ryma resta avvolto dal silenzio del mare. In Italia il giovane siriano viene accolto da un pescatore e da una giovane dottoressa. I loro destini si intrecciano in modo inaspettato. Ognuno cerca nell'altro le risposte ai suoi perché, e mentre in Siria si continua a morire, un evento inatteso sconvolge la nuova vita di Fadi e dei suoi amici.
Al termine dell'incontro la dottoressa Asmae Dachan sarà disponibile per il "firma copie"
1 fotoLocandina Asmae Dachan a Cerignola parrocchia S. Antonio
Locandina incontro con Asmae Dachan
  • Cerignola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Parrocchia S. Antonio da Padova Cerignola
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Lopalco: “un soggetto positivo al virus ma che non esprime sintomi di malattia è tecnicamente un portatore che può essere un soggetto in incubazione”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 12 positivi in regione di cui 3 nella nostra provincia. Le dichiarazioni del direttore della ASL Foggia
Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Il giovane tecnico di Gioia del Colle guiderà anche nella prossima stagione il team fucsia
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Fitto replica ad Emiliano “Caos Ordinanze in Puglia!”. Stessa situazione a Cerignola, dobbiamo seguire l’Ordinanza della Commissione Straordinaria o quella di Emiliano?
Due nuovi acceleratori lineari  ad energia alta  e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Due nuovi acceleratori lineari ad energia alta e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Approvato progetto di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di Radioterapia oncologica di ultima generazione
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 16 nuovi positivi al Covid di cui 3 nella nostra provincia.
Trema la terra a Cerignola Trema la terra a Cerignola Lieve scossa di terremoto a Cerignola, magnitudo 1.9
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.