Bandiere Sindacati
Bandiere Sindacati
Cronaca

Bomba Bomba al centro per anziani di Foggia, le dichiarazioni di CGIL – CISL – UIL

CGIL-CISL-UIL FOGGIA: “Foggia e la Capitanata non si lasceranno piegare dalla criminalità ma non possiamo permetterci di abbassare la guardia!”

A 24 ore dal grave episodio dinamitardo ai danni del centro per anziani foggiano "Il sorriso di Stefano",(https://www.cerignolaviva.it/notizie/ancora-bombe-a-foggia-la-criminalita-torna-a-incutere-terrore/) la reazione di sindacati.

"È raccapricciante pensare che mentre il mondo intero trema, piange ed è costretto a fermarsi di fronte all'emergenza Coronavirus, il "Sorriso di Stefano" sia finito per la seconda volta nel mirino di un gruppo di balordi, delinquenti, scellerati".

Queste le dichiarazioni dei Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL FOGGIA, Maurizio Carmeno, Carla Costantino e Gianni Ricci, in merito al nuovo atto intimidatorio nei confronti del centro per anziani del capoluogo "Il sorriso di Stefano".

"Colpire una struttura per anziani in un momento così delicato è segno che la criminalità organizzata non dorme mai. E questa è una dimostrazione, ove mai ce ne fosse bisogno, che le azioni a difesa della legalità non possono ugualmente conoscere sosta", dichiarano Carmeno, Costantino e Ricci che aggiungono "siamo consapevoli della strenua e incessante attività che le Forze dell'Ordine e la Magistratura svolgono egregiamente a difesa e a presidio del nostro territorio. Ma la nostra preoccupazione è che la criminalità organizzata possa riuscire a insinuarsi ancora di più nelle sacche di povertà e di disperazione rese ancora più estreme dal "lockdown" imposto alle famiglie e alle attività produttive".

Perciò CGIL, CISL e UIL Foggia chiederanno "un incontro al Prefetto di Foggia in videoconferenza per approfondire la situazione e tentare di mettere appunto le soluzioni più idonee. Nell'esprimere solidarietà alla dirigenza, al personale e agli utenti della struttura ribadiamo forte e chiaro che non ci fermeremo e Foggia non si farà piegare dagli atti sconsiderati di quattro balordi!".
  • notizie
  • Cgil
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • CISL
  • UIL
Altri contenuti a tema
Da  oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Da oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Al via anche a lezioni private e attività di centri per corsi. Sì alle operazioni di allestimento delle strutture ancora chiuse
il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara Scuola, videosorveglianza, arredo urbano e cantieri
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 11 positivi, nessuno nella nostra provincia. 4 i decessi di cui 1 nella provincia di Foggia
UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole Quattro nuovi sportelli a Manfredonia, San Severo, Peschici e Vieste
Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Daniele Cusmai: “la Capitanata per Emiliano non esiste. Nella Task Force scelta per la ripartenza della Puglia non risulta nessun appartenente alla Capitanata
Via ai test sierologici in Puglia Via ai test sierologici in Puglia PD Cerignola: “Passo importante alla lotta al virus, la strada è quella giusta"
La Guardia di Finanza sequestra 1000 mascherine con marchi contraffatti La Guardia di Finanza sequestra 1000 mascherine con marchi contraffatti Continuano i controlli dei Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia
Vincenzo Riontino con Andrea Caroppo: "Non c'è più tempo! Basta con scelte sbagliate, mandiamo a casa Emiliano" Vincenzo Riontino con Andrea Caroppo: "Non c'è più tempo! Basta con scelte sbagliate, mandiamo a casa Emiliano" "Abbiamo il dovere di mettere fine ad un governo regionale fallimentare e non possiamo rischiare di spaccare la coalizione"
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.