Metta e Bonito
Metta e Bonito

Bonito e Metta, tra ringraziamenti e accuse pesanti

Bonito: “Da una parte noi, centrosinistra, centrodestra e centro e dall’altra Franco Metta e la congrega dei malavitosi”. Metta: “Secondo Francesco Bonito i voti espressi a suo favore sono buoni, i voti espressi a mio favore son quelli dei delinquenti di Cerignola”

Nella serata di ieri, giovedì 7 ottobre, due comizi di ringraziamento alla città di Cerignola per il risultato elettorale. I comizi si sarebbero dovuti svolgere di fronte alla Villa Comunale ma viste le condizioni metrologiche avverse Francesco Bonito ha parlato al Teatro Roma, Franco Metta nella sala dello Strike.

Analisi del voto in ambedue i comizi, gratitudine agli elettori di Cerignola, punti forti su cui battere nel corso della campagna elettorale che fino a venerdì 15 ottobre caratterizzerà le giornate cerignolane.

«La maggioranza di Cerignola è quella degli onesti per questo chiamo Cerignola ad un voto di salute pubblica. Mi rivolgo a tutta la mia città pulita, onesta e laboriosa; da una parte noi, centrosinistra, centrodestra e centro e dall'altra Franco Metta e la congrega dei malavitosi» dichiara Francesco Bonito nel corso del comizio ritornando ad etichettare come "malavitosi" Franco Metta e i candidati nelle liste.

«Sono molto amareggiato perché continuano ad offendere, disprezzare, insultare i miei concittadini – spiega Franco Metta nel corso del comizio di ringraziamento - Secondo Francesco Bonito i voti espressi a suo favore sono buoni, i voti espressi a mio favore son quelli dei delinquenti di Cerignola.
L'unico che si dovrebbe vergognare è proprio Francesco Bonito che non ha ancora preso le distanze dalle folli dichiarazioni di Michele Romano… che rischia di essere suo assessore».

Il riferimento è alle dichiarazioni del candidato consigliere Michele Romano che, in un video pubblicato a mezzo Facebook, disse espressamente «Cari mafiosi, ladri, criminali, estorsori, voi continuate a fare liberamente il vostro mestiere. Noi politici facciamo il nostro. Da pari a pari. Con affetto e riconoscenza. Noi non vogliamo entrare nei vostri affari voi non entrate nei nostri».

Continua Franco Metta «Con i nostri voti abbiamo mantenuto Bonito per 15 anni in parlamento, abbiamo mandato la Gentile a Bari, a Bruxelles, a Strasburgo, in giro per il mondo e quei voti erano tutti buoni e puliti.
Adesso che quei voti che non sono stati espressi per lui sono malavitosi.
Sputare in faccia alla città è bruttissimo, io sono convinto che Cerignola si prenderà la sua rivincita domenica 17 e lunedì 18 ottobre».
  • Franco Metta
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Francesco Bonito
Altri contenuti a tema
Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Dati sulle ospedalizzazioni sostanzialmente invariati
Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Casarella: “Sono i soliti comunisti inguardabili, il ringraziamento mira a destabilizzare l’ambiente e confondere le acque nel tentativo di anestetizzare l’opposizione si sono fatti male i conti”
Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 La domanda e la relativa documentazione dovrà essere consegnata, entro e non oltre la data dell’11/11/2021
Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Gli alunni ed il personale scolastico sono riusciti ad entrare grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco
“Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia “Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia Sul bene “Michele Cianci”, gestito dalla cooperativa Altereco, sono impegnati tanti lavoratori che provengono da situazioni di disagio, alcuni dai percorsi di giustizia riparativa
Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Giovedì 21  ottobre alle 18.30 nella Chiesa matrice dell’Assunzione della Beata Vergine Maria di Rocchetta Sant’Antonio
Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Dalessandro: “Consentitemi di esprimere un ringraziamento personale agli amici del centrodestra, agli amici democratici del centrodestra”. Gianvito Casarella smentisce e chiede rettifica
Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Bonito: “Troverò nella macchina comunale tutte le energie necessarie per corrispondere alle grandi attese della mia città”
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.