Cade pino in Via Consolare
Cade pino in Via Consolare
Territorio

Cade un pino in Via Consolare a Cerignola

Non si sono registrati danni alle persone ma solo danni materiali a 3 autovetture, alla grondaia di palazzina e alla ringhiera di un balcone

Intorno alle ore 12:00 di questa mattina, lunedì 08 Luglio, è caduto un pino in Via Consolare a Cerignola. Uno dei pini piantati anni orsono nei giardini interni alla schiera di palazzine popolari.

Fortunatamente non si sono registrati danni alle persone, nessun cittadino si è trovato nei giardini in quel momento mentre si sono registrati danni a 3 autovetture parcheggiate a ridosso dei giardini, alla grondaia di una delle palazzine e alla ringhiera di recinzione di un balcone.

Il pino è venuto giù a causa del sollevamento del terreno che ne ha causato l'instabilità. Nelle stesse condizioni vertono anche gli altri pini dei giardini. Gli abitanti della zona avevano già segnalato la pericolosità della situazione.

Immediato l'intervento del Sindaco di Cerignola che, dopo circa un'ora dall'accaduto, ha emesso ordinanza sindacale per abbattere i pini pericolosi nella zona.

"Ho dato disposizioni, mediante ordinanza sindacale, perché nella piazzetta di Via Consolare siano abbattuti tutti i pini che possono costituire pericolo per l'incolumità pubblica. Non accetto polemiche su questi interventi perché il dovere del Sindaco è quello di garantire l'incolumità pubblica, altro che chiacchiere dei difensori dei pini. I pini sono pericolosi ed oggi ne abbiamo avuto la dimostrazione. Chiedo scusa agli abitanti della zona ma purtroppo tra i mille impegni della società che gestiva il verde pubblico non siamo riusciti ad effettuare prima l'intervento risolutivo. Speriamo di poter prevenire eventi disastrosi come questo"
2 fotoCaduta di un pino in Via Consolare
Pino caduto in Via ConsolareCade pino in Via Consolare
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Ordine degli Avvocati di Foggia, Ursitti è Presidente Ordine degli Avvocati di Foggia, Ursitti è Presidente Eletto nel Consiglio l’avvocato cerignolano Marco Merlicco, non riesce nell’impresa l’avv. Francesco Disanto
Nessuna colpa e tanto dolore per i genitori dei 6 bambini investiti Nessuna colpa e tanto dolore per i genitori dei 6 bambini investiti Ogni genitore si era accertato che il proprio “bambino” fosse entrato allo Sporting Club e solo dopo l’ingresso ogni genitore è tornato in città
Gal Tavoliere, Antonio Stea non è più Direttore Tecnico Gal Tavoliere, Antonio Stea non è più Direttore Tecnico Il dott. Antonio Stea richiese a mezzo PEC la risoluzione del rapporto di lavoro per motivi di salute, il GAL Tavoliere delibera
L’Audace Cerignola ha presentato il ricorso L’Audace Cerignola ha presentato il ricorso Il ricorso dell’Audace Cerignola, ricorsi presentati anche dal Palermo, per la non riammissione in serie B, e Bisceglie, per la non riammissione in serie C
Raffaele Digregorio, personaggio illustre di Cerignola Raffaele Digregorio, personaggio illustre di Cerignola Domenica 21 Luglio, nel rione San Matteo, la cerimonia inaugurale dell’epigrafe in memoria del prof. Raffaele Digregorio, al termine il momento di festa
FLV Cerignola, il primo colpo è l'opposto Emanuela Morone FLV Cerignola, il primo colpo è l'opposto Emanuela Morone Dal Cuore di Mamma Cutrofiano arriva un rinforzo di sicuro livello per mister Breviglieri
Incidente di Via Tiro a segno, ultimi aggiornamenti Incidente di Via Tiro a segno, ultimi aggiornamenti Rilevata la presenza di un’altra autovettura sul luogo dell’incidente
FLV Cerignola, arrivano le conferme di Martilotti, Pisano e Neriotti FLV Cerignola, arrivano le conferme di Martilotti, Pisano e Neriotti Dopo le ufficialità in dirigenza, cominciano a delinearsi i primi tasselli dell'organico ofantino
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.