Pronto Soccorso Policlinico di Bari
Pronto Soccorso Policlinico di Bari
Territorio

Coronavirus, nessuna preoccupazione al Policlinico di Bari

Se sarà confermata esclusivamente solo l’infezione da micoplasma, la paziente potrà fare la terapia a casa e in 48 ore potrebbe essere dimessa

In continua osservazione presso il Policlinico di Bari la paziente ricoverata nel tardo pomeriggio di ieri con sospetto coronavirus 2019-nCoV. Dopo i primi esami che hanno individuato una positività al micoplasma pneumoniae , un batterio che causa la polmonite, il Primario del reparto Malattie Infettive, dott. Gioacchino Angarano, riferendo le condizioni della paziente dichiara ad ANSA:

"La terapia potrebbe continuarla per bocca, la paziente sta già abbastanza bene. E' sfebbrata, ieri sera aveva 37 di temperature e non ci sono complicanze. Certo, nessuno vieta che abbia due malattie e non una. Ma se sarà confermata esclusivamente solo questa infezione da micoplasma, la terapia la può fare a casa e in 48 ore potrebbe essere dimessa. La paziente è tranquilla perché è stata tranquillizzata da noi, ha capito che c'è stata la necessità di attivare l'isolamento e anche in reparto non c'è nessuna preoccupazione".
  • notizie
  • virus
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Vescovo Renna duro contro caporalato e agromafia Vescovo Renna duro contro caporalato e agromafia Alla Festa del Ringraziamento organizzata a Cerignola da Coldiretti Foggia le parole del Vescovo Luigi Renna contro caporalato e agromafia
Domani a Cerignola la giornata provinciale del ringraziamento di coldiretti Domani a Cerignola la giornata provinciale del ringraziamento di coldiretti Un corteo di 100 trattori che faranno da scenografia rurale alla Santa Messa che sarà celebrata presso la Basilica Cattedrale di San Pietro Apostolo in Piazza Duomo
Elena Gentile: dopo le primarie ancora in prima linea Elena Gentile: dopo le primarie ancora in prima linea Elena Gentile dichiara di candidarsi alla regionali 2020 nel PD, partito che ha contribuito a fondare. Cosa farà l’area Orlando?
Scaglia la moto contro i Carabinieri e fugge Scaglia la moto contro i Carabinieri e fugge Arrestato 32enne cerignolano. Per evitare il controllo scaglia la moto contro i Carabinieri per poi fuggire
Sfollati di Viale USA, le dichiarazioni di FdI Sfollati di Viale USA, le dichiarazioni di FdI Fratelli d'italia: "le istituzioni provvedano agli sfollati e non dimentichiamo perché Cerignola è commissariata
Lasciati soli i condomini del Palazzo Lelli Lasciati soli i condomini del Palazzo Lelli Letteralmente in mezzo alla strada, senza più una casa per questi giorni. Nessun piano di accoglienza è stato pensato per loro dalle istituzioni
Terminati i lavori al Monterisi, la curva SUD è pronta Terminati i lavori al Monterisi, la curva SUD è pronta Carlo Dercole: Prefetto Postiglione si dia una mossa. Dia l'incarico ad un ingegnere per il collaudo, oppure semplicemente firmi l'ordinanza
Sgomberato il “Palazzo Lelli” Sgomberato il “Palazzo Lelli” Nel pomeriggio di ieri l’Ordinanza di sgombero della Commissione Prefettizia. Il Palazzo Lelli è inagibile, necessita di interventi urgenti
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.