bandiera blu
bandiera blu
Turismo

Ecco le 11 bandiere blu in Puglia

I riconoscimenti ufficializzati questa mattina a Roma dalla Fonazione Europea per l’Educazione Ambientale


L'estate è ormai alle porte e questa mattina a Roma si è tenuta la consueta cerimonia di consegna del riconoscimento "Bandiera Blu", assegnato dalla Fondazione Europea per l'Educazione Ambientale (FEE Italia) che ogni anno premia i comuni rivieraschi e gli approdi turistici che hanno attuato virtuose politiche ambientali e sono garanzia di qualità delle acque, delle spiagge, servizi e misure di sicurezza.

I criteri di selezione di anno in anno diventano sempre più esigenti, ed oltre alla pulizia del mare e della superficie della spiaggia, viene valutata la qualità dei servizi come salvataggio, sanitari, accessibilità disabili, per un turismo sempre più indirizzato verso realtà pulite ed ecologicamente sostenibili.

L'Italia si posizionerà tra i primi posti del continente con ben 359 località riconosciute come "bandiere blu" ed in Puglia le località che potranno esporre il vessillo della FEE saranno Margherita di Savoia, che si conferma per il terzo anno consecutivo come unica località della provincia Bat, Polignano a Mare, Monopoli, Fasano, Ostuni, Castellaneta, Ginosa, Otranto, Castro, Melendugno e Salve. Nessun riconoscimento per le località del Gargano, uno dei territori più frequentati per il turismo balneare.
  • turismo
  • Notizie Puglia
Altri contenuti a tema
CGIL, CISL e UIL incontrano l’Assessore regionale Raffaele Piemontese CGIL, CISL e UIL incontrano l’Assessore regionale Raffaele Piemontese Le attese della Capitanata legate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. "La Capitanata lavori a un piano e non a sommatoria progetti"
Progetto “Moro vive”, parteciperà l'I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola Progetto “Moro vive”, parteciperà l'I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola “Moro Vive”: Lunedì 17 maggio incontro con gli studenti dell’I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola
Report settimanale, aggiornato al 14 maggio, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Report settimanale, aggiornato al 14 maggio, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Il totale dei ricoverati, positivi al Covid, è di 144
Puglia, tutti i numeri del grano duro. CIA: “Filiera in sofferenza” Puglia, tutti i numeri del grano duro. CIA: “Filiera in sofferenza” Solo in provincia di Foggia 7milioni di quintali, una resa media di 29 quintali per ettaro
Vaccino anti Covid, in Puglia si aprono le prenotazioni per gli over 40 Vaccino anti Covid, in Puglia si aprono le prenotazioni per gli over 40 Ecco il calendario per la prenotazione che parte dalle ore 14:00 di lunedì 17 maggio
Al Policlinico Riuniti di Foggia delicato intervento con trattamento mininvasivo neuroradiologico - interventistico Al Policlinico Riuniti di Foggia delicato intervento con trattamento mininvasivo neuroradiologico - interventistico Il Policlinico Riuniti individuato dalla Regione Puglia Centro di Riferimento Regionale per l’attività di Neuroradiologia Interventistica e Stroke Unit di 2° livello
Nasce a Cerignola una nuova R.S.A. per anziani non autosufficienti Nasce a Cerignola una nuova R.S.A. per anziani non autosufficienti 45 posti letto e nucleo Alzheimer, è la prima struttura di questo genere nella città ofantina e nell’intero Distretto Sanitario di riferimento
Mare Madre, la tavola rotonda promossa dal Rotary Club di Cerignola Mare Madre, la tavola rotonda promossa dal Rotary Club di Cerignola La tavola rotonda on line a tema ecologico si terrà venerdì 14 maggio 2021
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.