Premiazione Cormio
Premiazione Cormio

Felice Cormio vince per la seconda volta il concorso “Joel boy and girl”

Premiato dalla “Venere Nera” Silvy Lubamba, soubrette televisiva per anni al fianco di Piero Chiambretti nel suo show “Markette”, parteciperà ad un film le cui riprese avranno inizio il 5 luglio

"Joel boy and girl" è il concorso per giovani e grandi talenti provenienti da tutta Italia e di tutte le nazionalità. Un evento creato dal giovanissimo Joele Miccoli con il sostegno della madre Alessandra Tagliente, manager del talent di importanza nazionale, nato con lo spirito di creare un connubio di moda e bellezza accompagnati da esibizioni artistiche dei diversi partecipanti.

Nell'edizione dello scorso anno, tenutasi nella suggestiva cornice dell'hotel Maranello Village, il diciottenne cerignolano Felice Cormio si è aggiudicato il primo posto per la categoria "Mister". Grande soddisfazione per il giovane talento che, su trenta partecipanti, è stato premiato dalla "Venere Nera" Silvy Lubamba, soubrette televisiva per anni al fianco di Piero Chiambretti nel suo show "Markette".

Un successo che si è ripetuto il 20 giugno, sempre a Maranello, dove Felice Cormio per la seconda volta ha ottenuto il primo posto al concorso di bellezza che apre nuovi traguardi nel mondo dello spettacolo, della televisione e della moda.
Alla soddisfazione personale e familiare del giovane cerignolano si aggiunge la gratificazione in vista di nuovi ambiziosi progetti che lasciano spazio all'idea del successo, la partecipazione ad un film le cui riprese avranno inizio il 5 luglio.
3 fotoFoto Felice Cormio
premiazione CormioFelice CormioFelice Cormio con fascia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.