Francesco Divella
Francesco Divella

Fondazione Tatarella, Francesco Divella nel CDA

Francesco Divella, rappresentante della Regione Puglia nel CDA della Fondazione Tatarella

Con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.462 del 23 luglio 2019 il Presidente Michele Emilianoha nominato il noto imprenditore pugliese Francesco Divella rappresentante della Regione Puglia in seno al Cda della "FondazioneGiuseppe e Salvatore Tatarella Onlus".

Imprenditore del settore alimentare e già parlamentare pugliese nella XV e XVI legislatura,Francesco Divellaè stato molto vicinoa Pinuccio e Salvatore Tatarella, a cui era legato da un grande rapporto di amicizia personale e collaborazione politica, sin dai tempi del Msi fino ad Alleanza nazionale.
La nomina di Francesco Divella è atto successivo alla decisione della Regione Puglia di aderire alla Fondazione Tatarella.

Precedentemente la Giunta Regionale, su proposta del Presidente Emiliano, con Delibera n.2323 dell'11.12.2018, aveva disposto l'adesione della Regione Puglia alla "Fondazione Giuseppe e Salvatore Tatarella Onlus", in qualità di socio ordinario con una quota di adesione di 15mila euro,per le seguenti motivazioni:

- le numerose iniziative culturali promosse ed organizzate dalla Fondazione, da tempo consolidatasi sul territorio, ampliano l'offerta culturale complessiva del sistema territoriale;
- i riconoscimenti che la Fondazione ha ricevuto dagli Enti preposti (Prefettura di Bari, Mibac, A.I.C.I.-Associazione Istituti Culturali Italiani- e A.E. che ha disposto la sua iscrizione nel Registro delle Onlus), testimoniano il costante e obiettivo perseguimento degli scopi statutari;
- la gratuita fruibilità del patrimonio della Fondazione costituito dalla "preziosissima Biblioteca", inserita nel polo SBN "Terra di Bari", e dal "ricco Archivio" che il Mibac ha dichiarato, rispettivamente, "di eccezionale interesse culturale" e "di interesse storico particolarmente importante";
- la partecipazione della Regione al CdA della Fondazione e il suo sostegno economico può contribuire a fornire un efficace impulso al potenziamento delle relative attività, in sintonia con la strategia di politica culturale e di valorizzazione del territorio condotta dalla Regione;
- la intitolazione della Fondazione a "due cittadini pugliesi protagonisti della politica regionale, nazionale ed europea degli ultimi anni, che hanno coniugato la loro passione politica con l'amore per il nostro territorio".
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Incidente sulla SS16, la vittima è di Cerignola Incidente sulla SS16, la vittima è di Cerignola Il 37enne era di ritorno a Cerignola e viaggiava a bordo della sua Ford C-Max
Incidente sulla SS 16, un morto ed un ferito Incidente sulla SS 16, un morto ed un ferito L’incidente tra un mezzo pesante e un’auto si è verificato all’altezza dell’Hotel Novelli
Coronavirus, nessuna preoccupazione al Policlinico di Bari Coronavirus, nessuna preoccupazione al Policlinico di Bari Se sarà confermata esclusivamente solo l’infezione da micoplasma, la paziente potrà fare la terapia a casa e in 48 ore potrebbe essere dimessa
Borgo Tressanti, 800 famiglie senz’acqua Borgo Tressanti, 800 famiglie senz’acqua Il servizio mediante autobotti è stato interrotto dalla Commissione Prefettizia la quale sostiene che dovrà essere assicurato dall’Acquedotto Pugliese
Precettori di reddito di Cittadinanza impiegati a nero Precettori di reddito di Cittadinanza impiegati a nero Controllate 8 attivit. Sanzioni amministrative pari ad 25.920,00 e segnalazione all’INPS dei precettori di reddito di Cittadinanza
Mezzi di lavoro rubati a Segrate e recuperati a Cerignola Mezzi di lavoro rubati a Segrate e recuperati a Cerignola I mezzi di lavoro rubati in provincia di Milano sono stati recuperati a Cerignola. Identificati i due ricettatori
Dazi: rischia vino Made in Puglia, +5% igp e dop Dazi: rischia vino Made in Puglia, +5% igp e dop Coldiretti Puglia: A rischio il vino Made in Puglia, Trump è pronto ad aumentare i dazi fino al 100%, il prezzo a bottiglia arriverebbe a 20-30 euro in USA
Papa Francesco a Bari il 23 Febbraio. Il programma Papa Francesco a Bari il 23 Febbraio. Il programma La Santa Messa sarà celebrata alle ore 10:45. Fermento nella città metropolitana e nelle Diocesi pugliesi
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.