Camion con refurtiva
Camion con refurtiva
Cronaca

Furto di olive, detenzione di droga, ricettazione ed esecuzione di una misura cautelare.

Furto di olive, detenzione di droga, ricettazione ed esecuzione di una misura cautelare. I Carabinieri di Cerignola arrestano tre persone e ne denunciano altre tre.

Ancora positivi risultati dai servizi svolti dai Carabinieri di Cerignola, soprattutto nel contrasto al fenomeno dei furti dei prodotti agroalimentari.
Recuperati e restituiti ai proprietari quintali di pesce, per un valore di circa 25.000 euro, e tre quintali di olive, tutta merce rubata, oltre a 150 grammi di hashish sequestrati, tre persone finite in manette e altre tre deferite in stato di libertà.

Il primo a finire in manette è stato CORMIO DANILO, cl. '99, giovane incensurato di San Ferdinando di Puglia. Durante un servizio perlustrativo finalizzato al contrasto dei reati in zone rurali, i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia lo hanno sorpreso in un fondo agricolo altrui dove si era impossessato di circa tre quintali di olive. Il giovane è dunque stato fermato e dichiarato in arresto, mentre le olive sono state restituite al legittimo proprietario. Sottoposto agli arresti domiciliari, il CORMIO risponderà del reato di furto aggravato.

A Cerignola, invece, i militari della locale Stazione hanno arrestato un minorenne del posto. I Carabinieri, durante una perquisizione a casa del giovanissimo, hanno trovato nella sua disponibilità 154 grammi di hashish e tutto il materiale necessario al confezionamento dello stupefacente. Inchiodato alle proprie responsabilità, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura dei minorenni, l'arrestato è stato portato al carcere minorile "Fornelli" di Bari. Risponderà del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Ancora i Carabinieri della Stazione di Cerignola, poi, hanno arrestato DINAPOLI MASSIMO, cl. '77, pregiudicato del posto. L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, era già stato arrestato nei giorni scorsi perché trovato all'esterno della propria abitazione in compagnia di altri pregiudicati. Il Giudice competente, sulla scorta di quanto segnalato dai militari, non ritenendo più idonea la più blanda misura dei domiciliari, gliel'ha ora revocata, ripristinandone la custodia in carcere.

A Stornara, infine, i militari della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà tre pregiudicati, due dei quali del posto e uno di Cerignola. Avendo avuto notizia che alcuni pregiudicati locali si erano resi responsabili, in provincia di Ascoli Piceno, del furto di un importante carico di pesce, dopo un lungo servizio di osservazione e pedinamento, hanno fatto irruzione all'interno di un autoparco, sorprendendo i tre ancora intenti a smistare le varie confezione di pesce, del valore di circa 25.000 euro. I tre risponderanno del reato di ricettazione in concorso, mentre tutta la merce è stata restituita al legittimo proprietario, che ormai l'aveva data per persa.
2 fotoSequestro refurtiva
Camion con refurtivaCamion con refurtiva
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Dura sui social la replica del Consigliere di Forza Italia Natale Curiello alle dichiarazioni del Consigliere della Lega Vincenzo Specchio
DUC Cerignola fa centro - il Piano di sviluppo del DUC. DUC Cerignola fa centro - il Piano di sviluppo del DUC. Mercoledì 26 Giugno, presso la Sala Convegni del Polo Museale Civico di Palazzo Fornari, alle ore 17:00, il pubblico convegno “Il Piano di Sviluppo del Distretto Urbano del Commercio”
Solennità di San Pietro Apostolo Patrono della Città di Cerignola 29 giugno 2019 Solennità di San Pietro Apostolo Patrono della Città di Cerignola 29 giugno 2019 Appuntamento in Cattedrale sabato, 29 giugno 2019, alle ore 18,30 per i vespri solenni con immissione dei nuovi canonici nel Capitolo Cattedrale.
Programma operativo estivo:  potenziata da Regione e Direzione Generale della ASL  la rete della Emergenza Urgenza aziendale Programma operativo estivo: potenziata da Regione e Direzione Generale della ASL la rete della Emergenza Urgenza aziendale In continuità con gli accordi presi nell’incontro dell’11 aprile 2017 a Vieste è stato raddoppiato il servizio di elisoccorso in Capitanata e attivata nella cittadina garganica una seconda ambulanza medicalizzata.
La Pallavolo Cerignola riparte con Davide Castellaneta in panchina La Pallavolo Cerignola riparte con Davide Castellaneta in panchina Ufficializzato pochi minuti fa il nuovo tecnico delle pantere fucsia
Cerignola: Finanziere travolto da scooter pirata. Cerignola: Finanziere travolto da scooter pirata. L'impatto è avvenuto all'incrocio del Bar Roma, tra Viale Roosevelt e Via Don Minzoni.
“Ogni attacco all’AVVOCATURA è un attacco alla libertà” “Ogni attacco all’AVVOCATURA è un attacco alla libertà” La Deputata di San Severo del MoVimento 5 Stelle, l’Avv. Carla Giuliano, interviene sulla vile aggressione alla Avvocatessa di Cerignola
Basket Club Cerignola, arrivano anche i rinnovi di Jonikas e Gvezdauskas Basket Club Cerignola, arrivano anche i rinnovi di Jonikas e Gvezdauskas Ancora due conferme importanti per il collettivo ofantino
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.