Camion con refurtiva
Camion con refurtiva
Cronaca

Furto di olive, detenzione di droga, ricettazione ed esecuzione di una misura cautelare.

Furto di olive, detenzione di droga, ricettazione ed esecuzione di una misura cautelare. I Carabinieri di Cerignola arrestano tre persone e ne denunciano altre tre.

Ancora positivi risultati dai servizi svolti dai Carabinieri di Cerignola, soprattutto nel contrasto al fenomeno dei furti dei prodotti agroalimentari.
Recuperati e restituiti ai proprietari quintali di pesce, per un valore di circa 25.000 euro, e tre quintali di olive, tutta merce rubata, oltre a 150 grammi di hashish sequestrati, tre persone finite in manette e altre tre deferite in stato di libertà.

Il primo a finire in manette è stato CORMIO DANILO, cl. '99, giovane incensurato di San Ferdinando di Puglia. Durante un servizio perlustrativo finalizzato al contrasto dei reati in zone rurali, i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia lo hanno sorpreso in un fondo agricolo altrui dove si era impossessato di circa tre quintali di olive. Il giovane è dunque stato fermato e dichiarato in arresto, mentre le olive sono state restituite al legittimo proprietario. Sottoposto agli arresti domiciliari, il CORMIO risponderà del reato di furto aggravato.

A Cerignola, invece, i militari della locale Stazione hanno arrestato un minorenne del posto. I Carabinieri, durante una perquisizione a casa del giovanissimo, hanno trovato nella sua disponibilità 154 grammi di hashish e tutto il materiale necessario al confezionamento dello stupefacente. Inchiodato alle proprie responsabilità, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura dei minorenni, l'arrestato è stato portato al carcere minorile "Fornelli" di Bari. Risponderà del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Ancora i Carabinieri della Stazione di Cerignola, poi, hanno arrestato DINAPOLI MASSIMO, cl. '77, pregiudicato del posto. L'uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, era già stato arrestato nei giorni scorsi perché trovato all'esterno della propria abitazione in compagnia di altri pregiudicati. Il Giudice competente, sulla scorta di quanto segnalato dai militari, non ritenendo più idonea la più blanda misura dei domiciliari, gliel'ha ora revocata, ripristinandone la custodia in carcere.

A Stornara, infine, i militari della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà tre pregiudicati, due dei quali del posto e uno di Cerignola. Avendo avuto notizia che alcuni pregiudicati locali si erano resi responsabili, in provincia di Ascoli Piceno, del furto di un importante carico di pesce, dopo un lungo servizio di osservazione e pedinamento, hanno fatto irruzione all'interno di un autoparco, sorprendendo i tre ancora intenti a smistare le varie confezione di pesce, del valore di circa 25.000 euro. I tre risponderanno del reato di ricettazione in concorso, mentre tutta la merce è stata restituita al legittimo proprietario, che ormai l'aveva data per persa.
2 fotoSequestro refurtiva
Camion con refurtivaCamion con refurtiva
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignola: Rapina in pieno centro Cerignola: Rapina in pieno centro L’ennesimo colpo messo a segno dalla delinquenza cerignolana proprio quando è stato annunciato dal Comandante Marco Aquilio l’arrivo di dieci Cacciatori di Puglia
Assessore Mininni: Riciclaggio  rifiuti di imballaggio in vetro, la Giunta delibera la sottoscrizione del contratto. Assessore Mininni: Riciclaggio rifiuti di imballaggio in vetro, la Giunta delibera la sottoscrizione del contratto. “Il tutto ci permetterà di pianificare una raccolta straordinaria delle campane di vetro presenti su tutto il territorio comunale nonchè relativa sistemazione ed implementazione delle stesse”
Basket Club Cerignola, vittoria di rimonta su Altamura e vetta riconquistata Basket Club Cerignola, vittoria di rimonta su Altamura e vetta riconquistata Serve una grande rimonta agli uomini di Petruzzelli per avere la meglio sulla Federiciana Altamura
Stramurales Winter 2018: al 27-28 dicembre torna la Street-Art a Stornara(Fg) Stramurales Winter 2018: al 27-28 dicembre torna la Street-Art a Stornara(Fg) La manifestazione avrà inizio giovedì 27 dicembre. In mattinata è previsto l’arrivo degli Street Artists e l’inizio dei lavori sulla parete di fianco all’opera di Zabou Smith.
Standing ovation nel carcere di Foggia per Francesco Cicchella. Le sue “Mille voci”conquistano -VIDEO E FOTO- Standing ovation nel carcere di Foggia per Francesco Cicchella. Le sue “Mille voci”conquistano -VIDEO E FOTO- Si è chiusa oggi pomeriggiola rassegna di cabaret organizzata nella Casa Circondariale dalla ‘AD Management’ di Antonio Detoma. Grandi applausi dalla platea per l’artista napoletano.
Avviso Colonia Natalizia e Pranzo di Natale "Festeggiamo insieme" Avviso Colonia Natalizia e Pranzo di Natale "Festeggiamo insieme" L’Amministrazione Comunale organizza la Colonia Natalizia ed il Pranzo di Natale presso lo STRIKE.
Fratelli d'Italia: Sicurezza, dai fake all'amara realtà. Cerignola sotto assedio. Fratelli d'Italia: Sicurezza, dai fake all'amara realtà. Cerignola sotto assedio. Fratelli d’Italia condanna il clima di terrore che vive Cerignola, oggetto anche di amara ironia sui social, quando al centro ofantino viene dato fittiziamente il nome di un inquietante gioco di costruzioni: “assalto al portavalori”.
"Storie di straordinaria quotidianità. Quando l'incontro diventa un dono" "Storie di straordinaria quotidianità. Quando l'incontro diventa un dono" Lunedì 17 dicembre l'evento a Casa dei Diritti a Siponto per parlare di integrazione
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.