A braccia aperte
A braccia aperte

Gioco e sport conquistano le strade di Cerignola con "A braccia aperte 2019". Grandi e piccini potranno provare l'emozione del volo in mongolfiera.

Pezzano: "Offriamo spazio alla socialità gioiosa e all'inventiva del terzo settore cittadino".

Osservare la città dall'alto, da molto in alto, a bordo di una mongolfiera sarà l'esperienza che tanti cerignolani potranno vivere in occasione della seconda edizione di 'A Braccia Aperte': evento dedicato ai piccoli cerignolani, e non solo, organizzato dall'associazione 'Isola che non c'è' e della parrocchia 'Santissimo Crocifisso' con il supporto finanziario e logistico dell'Amministrazione comunale.
Il 4 e il 5 maggio corso Aldo Moro e corso Roma si trasformeranno in spazi aperti al gioco, allo sport, alla magia, alla musica. In programma: giochi e sport in strada; esibizioni di clown, maghi e giocolieri; silent disco e dj set; lezioni di yoga. In un'area di corso Roma sarà perfino allestito uno skate park.
L'attrazione principale sarà il volo controllato delle mongolfiere che si libreranno partendo da piazza Duomo. Da dove saranno anche lanciate verso il cielo decine di lanterne luminose.
All'organizzazione dell'evento partecipano oltre 20 associazioni cerignolane, mentre praticamente tutte le parrocchie e le scuole di primo grado hanno manifestato sostegno all'iniziativa.


"L'obiettivo della ricca e complessa manifestazione è quello di recuperare la dimensione sociale del gioco, tipica delle attività svolte in strada, offrendo ai ragazzi un modello relazionale diverso da quello tipicamente individualista dei videogame", afferma il vice sindaco e assessore alle Politiche sociali Rino Pezzano che ha promosso tanto la prima che la seconda edizione di A braccia aperte.
"E poi c'è l'aspetto relazionale tra bambini e adulti, tra figli e genitori oggi compresso a causa dell'uso e dell'abuso dei device informatici e delle altre forme di isolamento.
Al contrario, il gioco svolto in gruppo è fondamentale per lo sviluppo delle capacità fisiche, mentali e relazionali dei bambini, offrendo loro l'opportunità di instaurare, anche con gli adulti, relazioni affettive soddisfacenti.
Sotto il profilo comunitario, è una grande soddisfazione offrire il supporto necessario e utile a realizzare un evento che coinvolge così tante organizzazioni e, quindi, così tanti operatori del terzo settore. Una dimostrazione palese di condivisione e supporto reciproco che merita l'attenzione dell'Amministrazione comunale.
Com'è già accaduto lo scorso anno, anche grazie allo spettacolo di Cristina D'Avena, il 4 e il 5 maggio sarà una grande festa per l'intera città -conclude Rino Pezzano- e, personalmente, non vedo l'ora di salire sulla mongolfiera con i miei figli".
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Omicidio Silvestri Giuseppe: 2  arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. Omicidio Silvestri Giuseppe: 2 arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. I due arresti sono il risultato di una articolata attività d’indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manfredonia e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia.
La Camera approva il decreto emergenze agricole La Camera approva il decreto emergenze agricole Nessun voto contrario per il provvedimento sulle emergenze agricole che ora passa all'esame del Senato. La soddisfazione dei deputati pugliese Giuseppe L'Abbate e Gianpaolo Cassese (M5S)
Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. “La notizia è priva di qualsivoglia fondamento non avendo mai acquisito la Guardia di Finanza, presso il Comune di Cerignola, la documentazione citata”.
Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due faccie Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due faccie Bwin ha preso in esame infatti quelle che sono le rose più giovani e più anziane dell’intero panorama europeo, un’analisi che ha messo in evidenza come che al primo posto ci sono sempre e comunque delle squadre italiane.
Cicolella & Dibisceglia (PD): Metta cancella il debito e da il colpo di grazia a SIA. Cicolella & Dibisceglia (PD): Metta cancella il debito e da il colpo di grazia a SIA. Il Comune di Cerignola, infatti, riconosce arbitrariamente a SIA un debito pari a 2 milioni e 700 mila euro e propone alla società di sottoscrivere un accordo transattivo.
Dal terremoto del 15 Aprile alla storia sismica della Capitanata. Dal terremoto del 15 Aprile alla storia sismica della Capitanata. A tal scopo si possono effettuare studi di microzonazione sismica e interventi di adeguamento antisismico del costruito o ricostruzioni antisismiche. Per incentivare la prevenzione esiste il "sisma bonus" .
Assessore Dercole: Sport Art - Murale e Videomaker al Pala Famila Tatarella. Assessore Dercole: Sport Art - Murale e Videomaker al Pala Famila Tatarella. “L’ultimo passaggio è quello artistico, stravagante, capace di dare colore e calore al Pala Famila Tatarella, tale da renderlo riconoscibile ed unico e, nella sua unicità, l’originalità della giovane arte”
“La Cenerentola - La bontà in trionfo”, i ringraziamenti dell’Assessore Di Nauta. “La Cenerentola - La bontà in trionfo”, i ringraziamenti dell’Assessore Di Nauta. Non è un semplice ringraziamento Istituzionale ma un sentito ringraziamento per la vicinanza alla nostra Comunità, alla Nostra Scuola, ai Nostri talenti… ai nostri ragazzi”.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.