La cenerentola
La cenerentola

La Cenerentola di Gioachino Rossini. La Bontà in trionfo. Laboratori e Spettacolo di burattini

Progetto di audience development sul teatro lirico rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado Giuseppe Pavoncelli di Cerignola a cura di Maria Antonietta Mara Monopoli. Cerignola, Teatro Mercadante - Lunedì 15 aprile 2019 ore 18 - Open day dalle 10.00 - Ingresso libero

Andrà in scena lunedì 15 aprile alle ore 18.00 al Teatro Mercadante di Cerignola l'opera-fiaba La Cenerentola-La bontà in trionfo, di Gioachino Rossini, risultato del percorso laboratoriale di avvicinamento all'opera lirica e formazione dei ragazzi della scuola secondaria di I grado Pavoncelli di Cerignola. Saranno infatti proprio gli studenti e i docenti che hanno partecipato al percorso di audience development per il teatro lirico ad essere protagonisti dell'opera, sostenuti dal dirigente della stessa scuola, Vito Panebianco.

E' il primo risultato del progetto regionale triennale "TP-P-UPPETRY In Opera tournée – una Incantevole Giornata a Teatro", promosso da Mibac, Regione Puglia-Assessorato Industria turistica e culturale, gestione e valorizzazione territoriale, Teatro Pubblico Pugliese, col sostegno di Città di Cerignola-Settore Cultura e Pubblica Istruzione, il contributo di Granteatrino Casa di Pulcinella Teatro di figura di rilevanza nazionale, in collaborazione con la scuola Pavoncelli, selezionata come scuola pilota nella regione, con il Teatro Mercadante. A cura di Mara Monopoli, direttrice artistica, docente, soprano, il progetto riguarda la formazione dei ragazzi rivolta al teatro lirico e alla conoscenza dell'opera-fiaba attraverso il teatro dei burattini e delle marionette.

Si tratta di un vero e proprio opificio delle arti per gli studenti della Pavoncelli che hanno partecipato a due laboratori (denominati Laboratori delle meraviglie corali, artigianali, artistici): uno dedicato alla costruzione di marionette condotto dal Granteatrino di Paolo Comentale, l'altro incentrato sul canto corale e la danza, coordinato da Maria Grazia Bonavita e Maria Antonietta (Mara) Monopoli.

L'Opera-Fiaba sarà messa in scena dal Granteatrino di Paolo Comentale e avrà come protagonisti gli allievi e i docenti della Pavoncelli. Parteciperanno anche gli allievi delle classi della scuola elementare Marconi di Cerignola insieme alla dirigente, Anna Di Micco, a Francesco Cariti, dell'Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria del Presidio Ospedaliero Mons. Dimiccoli di Barletta, diretto da Michele Barbara; del M° baritono Antonio Stragapede, del M° Dante Roberto al pianoforte e dei cantanti lirici allievi dell'Istituto superiore di studi musicali Paisiello di Taranto, diretto dal Maestro Gabriele Maggi.Sono invitate a partecipare le famiglie di allievi e docenti delle scuole coinvolte direttamente e di quelle di tutto il territorio, con i rispettivi dirigenti. Nel pomeriggio dello stesso giorno nel foyer del teatro sarà allestita una mostra estemporanea con oggetti e materiali costruiti durante i laboratori. Gli allievi – commenta Mara Monopoli in una nota – hanno intrapreso un percorso di formazione imparando anche a costruire con i burattini, gioielli teatrali ed oggetti di scena, utilizzando pure materiale riciclato, nonché disegnando i personaggi dell'opera "La Cenerentola" di G. Rossini con "nuvole cantanti", ovvero in forma di fumetto. La sezione " nuvole cantanti" si è svolta anche in collaborazione con gli allievi delle classi della prof.ssa Mara Russo. Gli allievi si sono esercitati ad imparare e a cantare cori tratti dall' opera "La Cenerentola" che saranno eseguite durante la rappresentazione dell'opera-fiaba, a cura dei "Magici Maestri dei Burattini e della Marionette".

La giornata comincerà alle ore 10.00 con una serie di interventi sul palcoscenico a commento del progetto e di conoscenza della voce nonché di riflessione sull'importanza del teatro lirico.
Previsti i saluti istituzionali del Sindaco di Cerignola Franco Metta e dell'Assessore alla Cultura dello stesso Comune, Debora Di Nauta, di Annalisa Spadolini, coordinatrice della Commissione nazionale per l'apprendimento della Musica del Miur e di Anna Cammalleri, Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale - USR Puglia; in programma gli interventi di Francesco Cariti sulla magia della voce, del baritono Antonio Stragapede,che illustrerà esempi pratici di riscaldamento muscolare-tecnica vocale, di respirazione e postura, del maestro concertatore al pianoforte Dante Roberto. Parteciperanno: i cantanti lirici "Belcantisti Marionette" dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "Paisiello" di Taranto diretto dal Maestro Gabriele Maggi: Lorenza Picoco mezzosoprano, Flora Contursi soprano, Francesca Preziosa, soprano, Valentina Lingua soprano, Zang Qing soprano, Bo Hai tenore, Christian Giuliano tenore, Yang Cao baritono. Porteranno il loro intervento anche: Maria Grazia Bonavita, referente della Pavoncelli e del Circolo didattico Marconi di Cerignola.
Maria Antonietta (Mara) Monopoli, in veste di fantacantastorie parteciperà, con Maria Grazia Bonavita, alla fase del gioco tecnico-vocale "Animar Cantando" dando vita alla presentazione dell'opera rossiniana. Mascotte dell'intera fase sarà il simpatico assistente "can-tante" Fiocco.

PANINOTTO DE CANTATO
Nel pomeriggio, con gli allievi, i docenti coinvolti ed i "Magici Maestri dei Burattini e delle Marionette" del Granteatrino di Paolo Comentale, avrà luogo la consumazione del "Paninotto De-Cantato", preparato dalle famiglie con prodotti tipici del territorio.

ALLA SCOPERTA DEL TEATRO MERCADANTE DI CERIGNOLA
Alla fase del "Paninotto De-Cantato" seguirà subito "Alla scoperta della conoscenza del Teatro Mercadante, del territorio e delle tradizioni della città di Cerignola".

LET'S MAKE AN OPERA!
In scena, alle 18.30 "Let'smake an Opera! - Facciamo un'Opera!" con la partecipazione delle famiglie e del pubblico (sempre ingresso libero): si rappresenterà lo spettacolo "Burattini Cantanti" all'opera, "Cenerentola-La bontà in Trionfo" di Gioachino Rossini. Entreranno in gioco nello spettacolo gli oggetti simbolici costruiti e che ogni allievo avrà scelto per sé. "Il Teatro dei Burattini e delle Marionette vanta sin dall'800 una antica e nobile tradizione in Puglia con una formidabile funzione di alfabetizzazione culturale popolare, in particolare a partire dalla città di Foggia e dalla sua provincia, con Gennaro Balzano e le famiglie Maldera-Parisi, nonché nella città di Cerignola, con Nicola Sette – spiega Mara Monopoli -. I 32 teatri storici ubicati in 29 diverse città della Puglia, facenti parte della rete dei teatri del TPP, testimoniano il grande amore che i cittadini pugliesi hanno nutrito nel tempo per l'Opera Lirica. Il teatro lirico nel suo intreccio con il teatro dei burattini e delle marionette costituisce una grande scommessa di innovazione formativa nel solco della tradizione destinata al pubblico dei più giovani, ovvero il pubblico del presente e del futuro, per due generi d'arte con radici comuni profondissime, italiane ed europee, che rischiano di non essere più conosciute, apprezzate e promosse come meriterebbero, anche per la loro capacità di parlare, ancora oggi, al cuore della contemporaneità grazie alla universalità dei temi che trattano. Pensiamo all'opera-fiaba, dal grande valore educativo e terapeutico. Il cuore del progetto che abbiamo ideato sta proprio nel protagonismo e coinvolgimento attivo dei più giovani in tutte le attività che si svolgono attraverso lo spirito del gioco, da quelle musicali-corali, a quelle artistiche ed artigianali".
5 fotoLa Cenerentola
oonCenerentola himmagine cenerentola
Pieghevole La CenerentolaPieghevole La Cenerentola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Clima a dir poco incandescente per il ripescaggio in serie C che vede l’Audace Cerignola in pole position
Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù La dirigenza ofantina piazza il colpaccio per la prossima stagione in C Silver
Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Dal 1 luglio al 1 settembre, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) interverrà in quattro gallerie e su due viadotti, lungo la tratta Rocchetta - Avigliano e Potenza Superiore - Potenza Centrale
Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Donne maltrattate e perseguitate. Due uomini violenti arrestati dai Carabinieri a Cerignola e Trinitapoli.
Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. “I Consiglieri Comunali sono stati eletti per rappresentare la comunità, per amministrare, per approvare o non approvare… di certo no per abbandonare l’aula e fuggire”.
FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino Ulteriore segno di innovazione da parte della nuova realtà pallavolistica cittadina
Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. I Consiglieri di Forza Italia con la loro presenza in Consiglio Comunale mantengono il numero legale e non fanno cadere l'Amministrazione Metta.
Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Dura sui social la replica del Consigliere di Forza Italia Natale Curiello alle dichiarazioni del Consigliere della Lega Vincenzo Specchio
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.