Musulmano con il Corano
Musulmano con il Corano
Religioni

Emergenza Coronavirus: la Comunità musulmana di Cerignola in preghiera

La Comunità Musulmana di Cerignola e l’Associazione “Ghetto Out - Nelson Mandela” in preghiera perché termini il contagio. Paap Njaay Jamiil “Siamo convinti che la preghiera sia l’arma del credente”

Nella giornata di ieri, venerdì 13 marzo, la Comunità Musulmana di Cerignola e l'Associazione "Ghetto Out - Nelson Mandela" si è riunita in preghiera utilizzando il canale WhatSapp. Una giornata di preghiera rivolta ad Allah per preservare ed aiutare l'Italia e il mondo, per riflettere su quanto sta accadendo in questo periodo di emergenza.

È Paap Njaay Jamiil, mediatore culturale dello Sportello Immigrazione "S. Fumarulo" di Cerignola, ad aver organizzato la preghiera del venerdì e rendere nota, attraverso facebook, l'iniziativa comunitaria.

«A Cerignola abbiamo organizzato una giornata di preghiera comunitaria chiedendo ad Allah che questo contagio possa terminare. Abbiamo appena terminato con la speranza che Allah ascolti le nostre preghiere e preservi tutti. Noi, in quanto Musulmani, abbiamo il Corano e siamo convinti che la preghiera sia l'arma del credente e, come credenti, abbiamo scelto questo Venerdì Santo per pregare restando in casa, seguendo le disposizioni e rispettando le regole. Utilizzando il canale WhatsApp abbiamo recitato il Corano nella sua intera composizione con tutti i membri dell'Associazione "Ghetto Out - Nelson Mandela" e con la comunità musulmana di Cerignola, abbiamo trascorso il nostro venerdì recitando altre preghiere chiedendo al Signore di preservare e aiutare il popolo italiano e la Città di Cerignola».
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Comunità musulmana Cerignola
  • Associazione “Ghetto Out - Nelson Mandela”
Altri contenuti a tema
Concorso scuola? Il PD fa dietrofront Concorso scuola? Il PD fa dietrofront UIL Scuola: “Inconcepibile dietrofront del PD sul concorso scuola: 4mila precari rimarranno tali in Puglia, difficile la ripresa dell’anno scolastico. Emiliano e i parlamentari PD pugliesi intervengano”
Elezioni 2020 il  20 settembre? Elezioni 2020 il 20 settembre? Si va verso l'election day il 20 settembre, è quanto emergerebbe dalla riunione a Palazzo Chigi
La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini  «Altieri candidato non condiviso» La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini «Altieri candidato non condiviso» Gli esponenti del Carroccio Pugliese hanno firmato una lettera indirizzata al leader Matteo Salvini. Il totale dissenso sul nome di Nuccio Altieri
Agricoltura: Coldiretti Puglia incontra Emiliano Agricoltura: Coldiretti Puglia incontra Emiliano Su PSR rastrellare risorse per dare liquidità ad imprese, al via percorso per finanziare 4.1c con piano rigenerazione olivicola
Varata dalla Regione Puglia manovra da 750 milioni, dal 4 giugno avvisi per microprestito Varata dalla Regione Puglia manovra da 750 milioni, dal 4 giugno avvisi per microprestito Pronta anche la misura per il Titolo II. Iniziative in programma per sostenere cultura e turismo
Messa Crismale e ordinazione presbiterale il 30 maggio Messa Crismale e ordinazione presbiterale il 30 maggio Il vescovo Luigi Renna presiede la Messa Crismale e ordina presbitero il diac. Giuseppe Spicciariello, salesiano
Armato di coltello rapina il supermercato GM di Via Corsica Armato di coltello rapina il supermercato GM di Via Corsica L’uomo, venerdì sera, intorno alle 20.30, armato di coltello a serramanico, con il volto coperto dal cappuccio ha fatto irruzione nel supermercato GM di via Corsica
Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti Preoccupazioni in provincia di Foggia, nel Barese e nella BAT, incognita redditività
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.