nuove regole MMA x
nuove regole MMA x
Vita di città

Le regole? A Cerignola un optional

Si parla tanto di rispetto delle norme... Ma poi?

Vi è mai capitato di parlare con un parente o con un amico, di ritorno da un viaggio all'estero? E sentir dire frasi come queste: "neanche un pezzo di carta o un mozzicone per terra"; "nemmeno un'auto in divieto di sosta o che intralciava il traffico"; o ancora: "nessun guidatore che usava il telefonino in movimento".

Potrei elencarne cento e più di queste e trovarci ad estasiarci perché altrove c'è il rispetto delle regole, anche di quelle che sembrano le più banali, pur in assenza del controllore a sanzionarti (da noi ci vorrebbe un controllore per cittadino). Potrei sembrare esagerato e alquanto pessimista sul comportamento civico di ognuno di noi, ma guardiamoci attorno e facciamoci un esame di coscienza: auto lasciata in divieto di sosta o davanti a un passo carrabile, per non fare 25 metri a piedi per recarsi alla posta; guida con il telefonino incollato all'orecchio per molto tempo (raramente si tratta di una telefonata urgente e velocissima), magari tenendo un neonato in braccio, mentre si affronta un incrocio pericoloso (e a Cerignola sono tutti pericolosi, dove si fa a sorteggio per chi ha la precedenza); sacchetto dell'immondizia buttato a caso; schiamazzi notturni o durante il "fior di caldo"...

Ma il peggio è che noi siamo tanto bravi a giudicare gli altri che sbagliano, quanto siamo indulgenti a giudicare il nostro comportamento, anche se in violazione della buona educazione (e fermiamoci qui). E, conoscendo il nostro modo di fare, protestiamo, anche violentemente, per le gravose sanzioni che ci vengono imposte: se ci comportiamo bene e rispettiamo le regole non dovremmo aver paura di essere sanzionati. Chi non evade il fisco, chi rispetta il codice della strada, chi osserva le regole di civiltà, anche quelle condominiali, non ha paura della bacchettata e non sente il fiato sul collo del controllore.

Diremo: siamo italiani, prima che cerignolani, e siamo troppo arroganti e irrispettosi per fare tutto per bene: allora corriamo il rischio di essere sanzionati e non lamentiamoci! Il giocatore di poker che bleffa sa a cosa va incontro e si assume il suo bravo rischio, come quello che guida "a fari spenti nella notte, per vedere se è così difficile morire".
  • notizie
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti. Allerta Meteo, gli ultimi aggiornamenti. Da domenica 25 febbraio e per le successive 24/36 ore, nevicate intense e abbondanti già a bassa quota su Marche e Abruzzo. Dalle ore 06:00 di domani sarà colpito il nostro territorio.
Sindaco Metta: Il Prefetto ha interdetto al traffico veicolare fuori dai centri abitati. MASSIMA ALLERTA Sindaco Metta: Il Prefetto ha interdetto al traffico veicolare fuori dai centri abitati. MASSIMA ALLERTA Il Prefetto di Foggia, con Decreto adottato in data odierna, ha interdetto al traffico nel territorio della Provincia di Foggia, fuori dai centri abitati, a partire dalle ore 22:01 di domenica 25 febbraio 2018 e fino alle ore 24:00 di martedì 27 febbraio 2018
Allerta mete, gli ultimi aggiornamenti. Allerta mete, gli ultimi aggiornamenti. Dalla nottata di domani il gelo e la neve colpiranno anche il nostro territorio.
Il Convegno “Un Cuore per Cerignola” –VIDEO E FOTO- Il Convegno “Un Cuore per Cerignola” –VIDEO E FOTO- Il progetto “Un Cuore per Cerignola”, presentato il 23 Febbraio nella Sala Conferenze del Palazzo di Città, è il primo tassello per rendere Cerignola una Città Cardioprotetta.
Detenzione di droga, ricettazione, riciclaggio, resistenza a pubblico ufficiale. Cinque arresti Detenzione di droga, ricettazione, riciclaggio, resistenza a pubblico ufficiale. Cinque arresti I Carabinieri di Cerignola arrestano cinque persone per detenzione di droga, ricettazione, riciclaggio e resistenza a Pubblico Ufficiale
“Patto con la Nostra Terra”, la firma domenica 25 febbraio a Barletta “Patto con la Nostra Terra”, la firma domenica 25 febbraio a Barletta Silvestris, Damiani, Ventola e Mele sottoscriveranno pubblicamente impegni concreti per il territorio
Alle elezioni scegliamo partiti e coalizioni ma anche, e soprattutto, persone Alle elezioni scegliamo partiti e coalizioni ma anche, e soprattutto, persone "La vera novità di queste elezioni è il ritorno dei collegi uninominali, che permette ai cittadini di dare la propria fiducia non soltanto ad un simbolo o a un partito, ma ad una persona."
Allerta meteo. Il bollettino delle ore 18:00 Allerta meteo. Il bollettino delle ore 18:00 Aggiornamento costante sull'allerta meteo. Crollo delle temperature a partire da Domenica.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.