Antonio Bonavita
Antonio Bonavita

Lega Salvini Premier Cerignola: nuova frattura tra Antonio Bonavita e segreteria cittadina -FOTO DEI POST-

Caos nella Lega Salvini Cerignola, le dichiarazioni pungenti del Consigliere Comunale della Lega Antonio Bonavita.

Il clima politico all'interno della Lega Salvini Premier cerignolana fu caratterizzato, nel mese di Maggio, da un botta e risposta tra Salvatore Zamparese, ex coordinatore cittadino della Lega, e Marco Trombetta, segretario politico con nomina a decorrere dal 6 Maggio.
"Con la nascita della Lega Puglia – spiegava Salvatore Zamparese – la precedente Lega non esiste più. Non ci sono coordinatori provinciali e segretari cittadini come dichiarato dal Commissario Luigi D'eramo. Chi dice il falso sarà prontamente diffidato".
"Non può esserci nessuna decadenza perché altrimenti il partito sarebbe sprovvisto di un rappresentante legale – rispondeva Marco Trombetta che aggiungeva – è una assurdità e non ho intenzione di scendere in sterili polemiche".

Il confronto tra i due, nel corso del mese di Giugno, diventa sereno e collaborativo ed i 24 Giugno, sulla pagina Facebook della "Lega Salvini Premier - Segreteria Cerignola" viene annunciata l'unità politica volta a tutelare i 4000 elettori che hanno dato fiducia a Salvini alle elezioni europee:

"Grande gesto politico di Marco Trombetta – scriveva Zamparese – ha riconosciuto il mio ruolo storico nella Lega di Cerignola. Ora basta guardare al passato, uniti tutt'insieme per la nostra città. Non ci sono vincitori e perdenti ma solo i 4mila elettori della Lega che hanno dato fiducia a Salvini: Gli unici da tutelare".

Il 28 Giugno, sempre sulla pagina Facebook "Lega Salvini Premier - Segreteria Cerignola" viene pubblicato un post in cui si dichiara che i lavori di rifacimento del manto stradale in città sono stati realizzati grazie a fondi governativi:

"Strade a costo zero per le casse del Comune di Cerignola. Grazie ai fondi del Governo voluti dal Vicepremier della Lega Salvini"


Domenica 30 Giugno, è il Consigliere Comunale della Lega Salvini, Antonio Bonavita, ad entrare in gamba tesa scrivendo parole pesanti sia sulle "opinioni senza cognizioni di causa" che sull'azzeramento delle cariche di Segretario Cittadino.

"Mi dissocio da coloro che utilizzando il logo della Lega esprimono opinioni senza cognizione di causa appropriandosi meriti INESISTENTI, purtroppo questi personaggi esistono dappertutto lasciando il tempo che trovano. Ribadisco, dalla carica di Consigliere Comunale della Lega, che a Cerignola non esiste alcuna figura di Segretario Cittadino in quanto le cariche sono azzerate".


Come si può notare si apre una seconda frattura, questa volta tra i due consiglieri Comunali della Lega, Antonio Bonavita e Vincenzo Specchio (che immediatamente clicca un " i like" sulle dichiarazioni social di Bonavita) e chi intende gestire la segreteria della Lega… Marco Trombetta o Salvatore Zamparese?

Di fatto quel post che annunciava il costo zero per il rifacimento delle strade di Cerignola è stato modificato in una nuova forma in cui le parole "Comune di Cerignola" non compaiono più.
4 fotoDichiarazioni Facebook e post pubblicati
Zamparese e Trombetta insiemePost originale sullasfalo a CerignolaDichiarazioni Facebook Antonio BonavitaCorrezione post per asfalo strade
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Lega Salvini Cerignola
Altri contenuti a tema
Poliziotti fuori servizio arrestano latitante a Cerignola Poliziotti fuori servizio arrestano latitante a Cerignola L’inseguimento a piedi è terminato con una colluttazione tra i due agenti ed il latitante che è stato arrestato
Tentata rapina a portavalori ad Orta Nova Tentata rapina a portavalori ad Orta Nova Conflitto a fuoco con il ferimento di una vigilante. I malviventi fuggono a mani vuote
Incendio a Carapelle, distrutti capannoni e mezzi SIA Incendio a Carapelle, distrutti capannoni e mezzi SIA A fuoco Centro Comunale di raccolta di proprietà SIA, distrutti anche compattatori e scarrabili. I carabinieri indagano
Comizio denuncia del Sindaco Metta… non mi arrendo! Comizio denuncia del Sindaco Metta… non mi arrendo! Dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose del Consiglio Comunale di Cerignola il Sindaco denuncia le le motivazioni “pretestuose” per farlo fuori
La reazione del Sindaco Metta, domani comizio La reazione del Sindaco Metta, domani comizio Dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni mafiose il Sindaco di Cerignola reagisce e parla ai cittadini. Domani il Comizio in piazza
Il Vescovo mons. Renna sulla tragedia dio Orta Nova Il Vescovo mons. Renna sulla tragedia dio Orta Nova Prego per tutti e quattro, affidando in modo particolare alla Misericordia di Dio chi ha perpetrato questo delitto
Il Sindaco di Orta Nova annuncia il lutto cittadino Il Sindaco di Orta Nova annuncia il lutto cittadino Nessuno avrebbe immaginato una tragedia simile perché Ciro era una persona tranquillissima, la famiglia era riservata, una famiglia come tutte le altre
La segreteria PD sul ritrovamento dei bossoli La segreteria PD sul ritrovamento dei bossoli A trenta passi dalla sede del partito, trenta passi perché la sede è sorvegliata
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.