Miss Italia pugliesi in finale
Miss Italia pugliesi in finale

Miss Italia, la Puglia fa il botto: in 5 in finale

Stamattina tra le 80 si sono qualificate ben due foggiane, una tarantina e una brindisina L'agente Mimmo Rollo: «Andiamo a prenderci il titolo»

La Puglia fa il botto a Miss Italia: con 5 finaliste su 80 è la seconda regione più rappresentata in finale e con la migliore percentuale in relazione al numero di prefinaliste. A partecipare il 6 settembre alla finalissima presentata da Alessandro Greco su Rai 1 in prima serata, oltre a miss Puglia, la salentina Giada Pezzaioli (n°17), qualificata di diritto, saranno: Maria Campaniello (n°66), miss Rocchetta Puglia, 18enne di Foggia; Cosmary Fasanelli (n°57), miss Miluna Puglia, 18enne di Brindisi; Ilaria Petruccelli (n°30), miss Cinema Puglia, 18enne di Cerignola (Fg); Floriana Russo (n°45), miss Sorriso Puglia, 21enne di Ginosa (Ta).
«È un risultato che ci riempie di gioia. Chi come me oramai da circa 25 anni svolge selezioni in ogni campanile della regione sa bene il lavoro che c'è dietro e questo risultato ci ripaga di quanto realizzato ma non ci soddisfa ancora, perché quest'anno andiamo a Jesolo per prenderci il titolo, a cui possono ambire tutte e cinque le nostre ragazze». Il commento è del titolare dell'agenzia esclusivista per la Puglia di Miss Italia, la Parole & Musica del foggiano Mimmo Rollo, che aggiunge: «Molta gente apprezza le concorrenti per il loro biglietto da visita, che è la bellezza esteriore, ma vi posso assicurare - aggiunge Rollo - che ognuna di queste ragazze ha altre qualità che mi auguro riusciranno a mostrare durante i tempi ristretti della finale». Un'ultima considerazione l'agente regionale la rivolge alle altre concorrenti: «Desidero ringraziare anche le altre tre prefinaliste, le baresi Anna Francesca Laraspata, Lucia Bello e Chiara Leone perché sono ragazze talentuose e preparate e di cui sentiremo parlare. Ma un ringraziamento particolare lo estendo anche a tutte le concorrenti di quest'anno, ai genitori e a tutti coloro che hanno assistito al nostro tour, invitandoli a sostenere le nostre ragazze, perché ora hanno bisogno di tutto il nostro calore per il televoto».


LE FINALISTE NAZIONALI

Giada Pezzaioli, miss Puglia, 25 anni di Montichiari (Bs) e residente a Lecce, è una mamma di un bimbo leccese di due anni ed è una studentessa di lingue e letterature straniere all'Università del Salento a cinque esami dalla laurea: percorso interrotto soltanto momentaneamente per effetto della maternità. Alta 180 cm, capelli castani e occhi verdi. Si definisce sensibile, genuina e perseverante. Ha deciso di partecipare a Miss Italia per dimostrare che l'essere mamma per una donna è un inestimabile valore aggiunto e non dev'essere vissuto come un limite o una colpa da espiare. Per ora è l'unica pugliese qualificata per la finale nazionale del 6 settembre in diretta su Rai 1.

Maria Campaniello, miss Rocchetta Puglia, 18 anni, di Foggia, è una studentessa liceale, alta 173 cm, capelli castano chiaro e occhi azzurri. Si definisce determinata, ottimista e gentile. Desidererebbe diventare manager e ritiene Miss Italia un trampolino di lancio per valorizzare l'aspetto estetico e culturale.


Cosmary Fasanelli, miss Miluna Puglia, 18 anni, di Brindisi, è una studentessa del liceo socio-psicopedagogico del settore economico sociale. È alta 171 cm, capelli e occhi castani. Si definisce ambiziosa, determinata e perfezionista. È una ballerina di danza contemporanea e moderna e pensa che Miss Italia sia un'esperienza che possa formarla. Ha partecipato come ballerina a "Tu si Que vales", "C'è posta per te" e nel video musicale della hit estiva "Mambo salentino".

Ilaria Petruccelli, miss Cinema Puglia, 18 anni di Cerignola (Fg), ha conseguito la maturità scientifica e a breve desidera iscriversi alla Facoltà di Medicina. È alta 179 cm, capelli biondi e occhi azzurri. Si definisce dinamica, semplice e coraggiosa. Da quattro anni si diletta a sfilare e a posare per aziende e cataloghi. Ha deciso di partecipare a Miss Italia perché auspica che, considerata la giovane età, il concorso possa aprirle una nuova strada.

Floriana Russo, miss Sorriso Puglia, 21 anni, di Ginosa (Ta), è una studentessa universitaria e desidererebbe insegnare. Alta 178 cm, capelli neri e occhi marroni. Si definisce determinata, intraprendente e altruista.
5 fotoMiss Italia pugliesi in finale
Giada PezzaioliFloriana RussoCosmary fasanelliIlaria petruccelliMaria campaniello
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Emergenza Coronavirus: i consigli della psicologa dott.ssa Anna Rita Ungaro Emergenza Coronavirus: i consigli della psicologa dott.ssa Anna Rita Ungaro Consigli sulle emozioni più comuni nel periodo di emergenza. Come gestire lo stress con la resilienza
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia In Puglia aumenta il numero dei positivi al COVID-19, sale a 1148. Oggi sono risultati positivi 124 casi di cui 30 nella sola provincia di Foggia. Si registrano anche due decessi
Emergenza Coronavirus: Raccolta di prodotti di prima necessità per i più bisognosi Emergenza Coronavirus: Raccolta di prodotti di prima necessità per i più bisognosi Iniziativa di Vincenzo Erinnio, Ruggero Dellerba e Associazione SILEO. Aiuto a sostegno delle classi più disagiate
Aumento dei casi di Coronavirus a Cerignola, oggi sale a 29 Aumento dei casi di Coronavirus a Cerignola, oggi sale a 29 Dagli ultime informazioni sono in aumento i positivi al Coronavirus a Cerignola, Oggi sale a 29, 135 le persone in quarantena e 5 i decessi
Emergenza Coronavirus: L’appello dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro Emergenza Coronavirus: L’appello dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro È urgente la sospensione delle scadenze e obblighi diversi dalla gestione pratiche di intervento degli ammortizzatori sociali. Si stima che i primi pagamenti saranno effettuati non certo tra tre settimane
Giuseppe Dalessandro compie 100 anni Giuseppe Dalessandro compie 100 anni Il cerignolano Giuseppe Dalessandro, pittore e scultore figurativo, oggi compie 100 anni. Era in programma una mostra ma è stata rimandata a data da destinarsi
La preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Renna La preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Renna Preghiera e riflessione sul momento straordinario di preghiera che Papa Francesco ci ha voluto donare.
La sedute della Commissione Straordinaria avverranno in videoconferenza La sedute della Commissione Straordinaria avverranno in videoconferenza Lo svolgimento delle sedute della Commissione Straordinaria avverrà in modalità remota ovvero in videoconferenza
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.