Duomo Tonti in Pagliacci
Duomo Tonti in Pagliacci

"Pagliacci" grande successo a Cerignola

Venti minuti di applausi hanno salutato la grande opera di Leoncavallo, parte del progetto “L’Arte in Scena è Opera Divina”

Sfidando la pioggia e le intemperie, grande successo per l'opera lirica "Pagliacci", di Ruggero Leoncavallo, rappresentata lo scorso giovedì 5 Settembre Cerignola. Piazza Duomo, gremita nonostante il temporale e il ribasso delle temperature, ha celebrato così i cento anni dalla scomparsa di Leonacavallo, con questo capolavoro del verismo musicale, così affine rispetto alla "Cavalleria Rusticana" di Mascagni.

Il grande impegno e il grande sforzo organizzativo sono stati ripagati da oltre venti minuti di applausi per la recita, diretta magistralmente dal Maestro Pasquale Menchise, con la regia di Gianpiero Francese e un allestimento multimediale di grande impatto, curato da Gennaro Tritto, con le videoproiezioni delle scenografie ad animare la facciata del meraviglioso Duomo Tonti.

Una menzione speciale la merita il cast artistico: dai carismatici Hector Lopez Mendoza, nel ruolo di Canio e Paola Grandicelli, nei panni di Nedda a Silvio, interpretato con grande passione da Gangsoon Kim, fino ad Antonio Stragapede nelle vesti di Tonio e Stefano Sorrentino, Emanuele Di Pompeo, Salvatore Vitiell e ai professionisti del territorio dell'Orchestra e del coro lirico "Pietro Mascagni".

"La bella Cerignola" della musica e della cultura, così come è stata battezzata dal conduttore Savino Zaba, mostra così i suoi frutti, con il contributo di tutti i soggetti partner del progetto: la direzione artistica di Mara Monopoli, quella organizzativa di Antonio Piacentino e Marcello Colopi per Tempus, il Comune di Cerignola, capofila del progetto regionale L'Arte in Scena è Opera Divina e l'Assessorato alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione guidato da Debora Di Nauta.

La progettualità è stata cofinanziata dalla Regione Puglia - FSC 2014/2020 Investiamo nel vostro futuro e promossa dal Comune di Cerignola, in collaborazione con Tempus srls, Ciessepi, Torre Brayda e Fondazione Zingarelli, con il patrocinio della Fondazione Matera 2019 e del Garante Regionale dei diritti delle Persone con Disabilità.
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Arte in scena è opera divina
Altri contenuti a tema
Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile L’ex europarlamentare Elena Gentile si candida alle primarie contro Michele Emiliano
Frecciargento 700 linea Adriatica,  fermate anche a Foggia Frecciargento 700 linea Adriatica, fermate anche a Foggia Fra i servizi a bordo la carrozza FRECCIABistrò, il welcome drink in Business e Premium, il portale Frecce con film, cartoni animati, il Wi-Fi Fast
“Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione “Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione La 4^ edizione sarà presentata in conferenza stampa martedì 24 settembre alle ore 17.00 nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia
Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Un arresto per stupefacente e vari mezzi rubati rinvenuti
Furti d'auto,  due arresti a Cerignola Furti d'auto, due arresti a Cerignola Alla vista dei Carabinieri avevano tentato la fuga, arrestati un 25enne e un 29enne
Il CAV Titina Cioffi compie 3 anni festeggia con Open day e biciclettata Il CAV Titina Cioffi compie 3 anni festeggia con Open day e biciclettata Pezzano: "Dalla sua memoria traiamo la forza e la volontà di prevenire altri femminicidi"
Minacciato il Sindaco Metta, garantita la sicurezza dal Prefetto Minacciato il Sindaco Metta, garantita la sicurezza dal Prefetto Il Sindaco di Cerignola avv. Francesco Metta ringrazia il Prefetto di Foggia per l’attenzione manifestata al fine di garantire la sicurezza
Furto aggravato a Bari,  auto con targa rubata a Orta Nova Furto aggravato a Bari, auto con targa rubata a Orta Nova Furto aggravato nella stazione di servizio Eni di Bari, l’auto aveva due targhe differenti, della posteriore fu denunciato il furto ad Orta Nova
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.