scuola aldo moro
scuola aldo moro

Procedura di gara per efficientamento energetico della scuola comunale Aldo Moro

Si procederà, dunque, con la richiesta della migliore offerta al ribasso, mediante invito alla partecipazione indirizzato a 15 diverse imprese operanti sul territorio ed iscritte all’ albo comunale

Pubblichiamo il Comunicato stampa inviatoci a mezzo mail dal Sindaco mediante lo Staff.
E' stata avviata la procedura di gara per la aggiudicazione dell' appalto dei lavori per l' efficientamento energetico della scuola comunale Aldo Moro.
I lavori sono finanziati dalla Regione Puglia, con co/finanziamento a carico del Comune.
La ristrettezza dei tempi per l' effettuazione delle procedure di affidamento e per la realizzazione completa dei lavori ( termine massimo imposto dalla Regione Puglia e' il 31 dicembre prossimo) hanno indotto il Dirigente Comunale ai lavori pubblici ad utilizzare per la gara il metodo della offerta al massimo ribasso, derogando motivatamente dall' indirizzo generale dato dalla Amministrazione Comunale di utilizzare il metodo della gara aperta, con offerta migliorativa.
Si tratta di una eccezione a quella che e' la regola voluta dalla Giunta Comunale e dal Sindaco.
Si procederà, dunque, con la richiesta della migliore offerta al ribasso, mediante invito alla partecipazione indirizzato a 15 diverse imprese operanti sul territorio ed iscritte all' albo comunale
In applicazione di quanto raccomandato dall' ANAC, per assicurare il principio di rotazione negli appalti pubblici, sono state escluse dall' invito a partecipare tutte quelle aziende che hanno in corso con la Amministrazione Comunale la realizzazione di lavori di non trascurabile rilevanza economica, in precedenza aggiudicati a mezzo di gara di appalto.
Tanto per garantire al maggior numero possibile di imprese di candidarsi a patners della Civica Amministrazione nella esecuzione di lavori pubblici.
Nonostante lavori in condizioni fisiche precarie per i postumi di un serio infortunio recentemente patito, l' ingegner Izzillo, che vivamente ringrazio, insieme a tutti i dipendenti comunali del settore lavori pubblici, ha garantito un sollecito avvio delle procedure.
  • notizie
  • scuole
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Il trigesimo della scomparsa di Mons. Vincenzo Vino Il trigesimo della scomparsa di Mons. Vincenzo Vino Don Carmine Ladogana, parroco della Parrocchia di S. Antonio da Padova, lo ricorda: “Della sua amabile persona ho sempre colto due tratti importantissimi. La grande umanità e il suo essere uomo di preghiera”
Poste Italiane: nuovo ATM postamat per  l’ufficio postale di via Corsica a Cerignola Poste Italiane: nuovo ATM postamat per l’ufficio postale di via Corsica a Cerignola Presenta moderni dispositivi di sicurezza, il macchiatore di banconote, che rende inutilizzabile il denaro sottratto in caso di atto vandalico e clonazione delle carte di credito
Il Gruppo “Stornara siamo noi” scrive al Sindaco Rocco Calamita Il Gruppo “Stornara siamo noi” scrive al Sindaco Rocco Calamita “Avviare un’indagine conoscitiva volta a verificare se la grandezza delle aule scolastiche utilizzate finora sia compatibile con il rispetto delle misure di prevenzione”
Macchinario rubato in provincia di Firenze e ritrovato a Cerignola Macchinario rubato in provincia di Firenze e ritrovato a Cerignola Si tratta di una piattaforma aerea per sollevamento, era nella disponibilità di un 36enne cerignolano
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 10 positivi in regione Puglia, tutti nella provincia di Foggia. Approfondimento del direttore generale della ASL Foggia, dott. Vito Piazzolla
Concorso scuola? Il PD fa dietrofront Concorso scuola? Il PD fa dietrofront UIL Scuola: “Inconcepibile dietrofront del PD sul concorso scuola: 4mila precari rimarranno tali in Puglia, difficile la ripresa dell’anno scolastico. Emiliano e i parlamentari PD pugliesi intervengano”
Elezioni 2020 il  20 settembre? Elezioni 2020 il 20 settembre? Si va verso l'election day il 20 settembre, è quanto emergerebbe dalla riunione a Palazzo Chigi
La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini  «Altieri candidato non condiviso» La Lega Puglia si spacca, in 108 scrivono a Salvini «Altieri candidato non condiviso» Gli esponenti del Carroccio Pugliese hanno firmato una lettera indirizzata al leader Matteo Salvini. Il totale dissenso sul nome di Nuccio Altieri
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.