Lega Salvini
Lega Salvini

Provinciali: esulta la Lega di Cerignola, determinanti per sorpasso su FI e per terzo seggio

Un importante fine settimana per la Lega di Cerignola.

In occasione della mobilitazione nazionale in difesa di Matteo Salvini sabato e domenica sono state raccolte 714 firme, nonostante il freddo, riscontrando il favore e il sostegno di tanta gente.
Alle provinciali con i suoi voti determina il sorpasso della Lega su Forza Italia e permette al partito di Salvini di far scattare il terzo seggio a Palazzo Dogana.
Ad organizzare la due giorni a Cerignola Salvatore Zamparese, Pasqua Clemente, Michele Caggiani, Umberto Massafra e i consiglieri comunali Antonio Bonavita e Vincenzo Specchioinsieme ad altri militanti che hanno raccolto firme e riscontrato il favore della gente.
"Il nostro leader Matteo Salvini, bloccando gli sbarchi di clandestini, ha solamente fatto il proprio dovere di Ministro nell'interesse del nostro popolo. E l'ha fatto tenendo fede alla parola data in campagna elettorale, quindi seguendo le indicazioni dei milioni di elettori che hanno votato lui e la Lega" commenta Salvatore Zamparese.
E' alle provinciali, però, che la Lega di Cerignola incassa il suo primo e vero successo, dimostrando di essere in grande crescita in Città.
Certo le elezioni provinciali sono di secondo grado votando solo gli eletti, tuttavia nessuno si aspettava il successo della Lega che diventa il primo partito del centrodestra a Palazzo Dogana, partendo da numeri decisamente inferiori.
E la sorpresa, infatti, arriva proprio da Cerignola dove a votare per la lista della Lega sono in tre. Oltre ai due consiglieri della Lega Bonavita e Specchio arriva anche il voto di Antonio Novelli, indipendente al Comune di Cerignola. E' grazie a questo voto che la Lega arriva prima, superando Forza Italia e determinando il terzo seggio proprio a discapito del partito di Berlusconi, nel caso di specie impedendo a Natale Curiello di salire a Palazzo Dogana.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Le condoglianze del vicesindaco di Cerignola, Rino Pezzano, per la dipartita di Tonino Lapollo
Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al dott. Tarantino: solidarietà della Dir. Generale Piazzolla: “La ASL si costituirà parte civile”
Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Lo scorso Dicembre aveva tentato di rubare un generatore elettrico dal cantiere della galleria “Monte Saraceno” sulla litoranea del Gargano
Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Ci lascia l’amico fraterno, il motivatore, l’incoraggiatore, il paciere, il conciliatore ma non ci lascerà mail il suo ricordo e il suo operato
Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Demolizione e ricostruzione della Scuola Elementare “Di Vittorio”, a settembre iniziano i lavori. Chi si “scanta” voti per quelli di prima
Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Errore di valutazione dell'Usr Puglia, al via i ricorsi
San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale Attività temporaneamente sospese da lunedì 26 agosto a lunedì 2 settembre per le operazioni di trasferimento dei servizi
Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Gianni Ricci (Uil Foggia) e Gino Giorgione (Segretario Generale FPL Uil Foggia) espirmono solidarietà al dott. Dino Tarantino dopo l’aggressione verbale
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.