Carabinieri manette
Carabinieri manette
Cronaca

Raid punitivo per un debito di droga di appena 5 euro.

Raid punitivo per un debito di droga di appena 5 euro. A distanza di un anno e mezzo i carabinieri della Compagnia di Cerignola arrestano, su ordinanza di custodia cautelare, il responsabile.

Era il marzo del 2017 quando un assuntore di sostanze stupefacenti, un uomo di 30 anni, si era visto accerchiato da una decina di persone, capeggia da BUONARROTA NICOLA, cl. '78, noto pregiudicato di Trinitapoli, che lo avevano aggredito con estrema violenza, procurandogli serie lesioni, per costringerlo a pagare il corrispettivo dell'acquisto di una dose di hashish, del valore di appena cinque euro.
La vittima, notata poi dai Carabinieri per gli inequivocabili segni della violenza subita, in un primo momento si era dimostrato reticente, nel timore di altre aggressioni, per poi ammettere, anche se non apertamente, intendere quanto era realmente accaduto. Le successive indagini condotte dai Carabinieri della Stazione di Trinitapoli, sotto la direzione del Comando della Compagnia di Cerignola, avevano quindi permesso di individuare chiari elementi di colpevolezza a carico del solo BUONARROTA, a capo del un gruppo di picchiatori, per la cui identificazione sono tuttora in corso le indagini.
Relazionato tutto quanto emerso alla Procura di Foggia, la stessa, concordando con le deduzione degli investigatori, aveva richiesto al GIP del Tribunale di Foggia una misura cautelare a carico del malfattore, richiesta che in un primo momento era stata respinta, ma che era in un secondo momento stata accolta dal Tribunale del Riesame di Bari, cui era ricorsa la Procura di Foggia, che aveva quindi emesso a carico del BUONARROTA un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, poiché gravemente indiziato dei reati di tentata estorsione e lesioni personali, e che gli è stata applicata dagli stessi Carabinieri, che lo hanno così ristretto nella propria abitazione.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignola: Appuntamento con  “Luoghi Comuni”, approfondimento sul Progetto Regionale Cerignola: Appuntamento con “Luoghi Comuni”, approfondimento sul Progetto Regionale Assessore Dercole: “L’incontro di presentazione del Progetto Regionale “Luoghi Comuni” sarà il momento di approfondimento degli obiettivi dell’iniziativa e delle modalità di candidatura degli immobili”.
Cerignola: Apre lo sportello ARCA Cerignola: Apre lo sportello ARCA Pezzano: "Il risultato più immediato sarà l'attivazione del servizio di consulenza al pubblico presso lo Sportello del Welfare del Comune di Cerignola. Nel medio periodo ci aspettiamo la risoluzione semplificata dei problemi relativi a graduatorie"
Rubati mezzi per la raccolta differenziata a Torremaggiore, rinvenuti a Cerignola. Rubati mezzi per la raccolta differenziata a Torremaggiore, rinvenuti a Cerignola. La tempestività della denuncia e il raccordo operativo dei comandi dell'arma della Provincia permette il recupero - lampo a Cerignola di tre mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati a Torremaggiore.
Caporalato, legalità e Contratto istituzionale di sviluppo: CGIL, CISL e UIL FOGGIA, inviano una lettera aperta al PREMIER CONTE Caporalato, legalità e Contratto istituzionale di sviluppo: CGIL, CISL e UIL FOGGIA, inviano una lettera aperta al PREMIER CONTE I sindacati confederali chiedono “un incontro urgente per chiarire posizioni e programmi governativi sulle emergenze indicate”
Palazzo Fornari: Al via la rassegna “Jazz al Palazzo”, sabato 19 gennaio, ore 21:00 Palazzo Fornari: Al via la rassegna “Jazz al Palazzo”, sabato 19 gennaio, ore 21:00 La rassegna “Jazz al Palazzo” si compone di quattro appuntamenti. Il Risotmuseo “Il Centimolo” darà il giusto tocco artistico culinario che delizierà i palati più fini con il selezionato buffet e i ricercati drink.
Sindaco Metta: depositata la terza memoria difensiva in Procura della Repubblica -VIDEO E MEMORIA IN ALLEGATO- Sindaco Metta: depositata la terza memoria difensiva in Procura della Repubblica -VIDEO E MEMORIA IN ALLEGATO- Commissione volte a verificare la sussistenza di forme di condizionamento mafioso nel Comune di Cerignola. Il Sindaco di Cerignola difende la Città e l’operato dell’Amministrazione Comunale. Depositata in Procura della Repubblica la terza memoria difensiva.
Progetto RicOil – Raccolta Olii: punti di raccolta, concorsi e grande partecipazione. Progetto RicOil – Raccolta Olii: punti di raccolta, concorsi e grande partecipazione. Assessore Mininni: “Le prospettive sono quelle di diffondere ulteriormente le postazioni di raccolta e aumentare la consapevolezza dei cittadini, gli obiettivi di sostenibilità si possono raggiungere solo partendo da un corretto comportamento di tutti”.
Riflessione e preghiera per Aurora e Agostino Riflessione e preghiera per Aurora e Agostino Venerdì 18 gennaio 2019 alle ore 20:30, nel Palazzetto dello Sport.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.