Rapina Consorzio di Bonifica
Rapina Consorzio di Bonifica
Cronaca

Rapina ai danni del Consorzio di Bonifica di capitanata.

9 soggetti, di cui tre armati di fucile, hanno aggredito il disarmato guardiano colpendolo con un pugno in pieno volto e portando via il telefono cellulare della vittima, sei mezzi di trasporto quali autovetture e furgoni, un Eurocargo ed un escavatore.

Questa notte, intorno alle ore 01:00, 9 malviventi a volto coperto hanno messo a segno una rapina ai danni del Consorzio di Bonifica di Capitanata. Nel capannone adibito a deposito mezzi, in località Montagna Spaccata – agro di Cerignola, i 9 soggetti, di cui tre armati di fucile, hanno aggredito il disarmato guardiano colpendolo con un pugno in pieno volto e portando via il telefono cellulare della vittima, sei mezzi di trasporto quali autovetture e furgoni, un Eurocargo ed un escavatore.

La vittima è stata medicata sul posto grazie all'intervento degli operatori del 118, allertati dai Carabinieri della Compagnia di Cerignola, riportando 15 giorni di prognosi.

La totale assenza di sistemi di videosorveglianza e l'assenza di GPS sui veicoli rubati hanno immediatamente attivato le ricerche da parte dei carabinieri i quali, nelle prime ore della mattinata, hanno ritrovato una autovettura, un furgone e l'Eurocargo occultati in un casolare abbandonato.

Continuano senza soste le ricerche per il ritrovamento degli altri mezzi e per assicurare alla giustizia i malviventi.
5 fotoFoto Rapina Consorzio di Bonifica
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Le condoglianze del vicesindaco di Cerignola, Rino Pezzano, per la dipartita di Tonino Lapollo
Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al dott. Tarantino: solidarietà della Dir. Generale Piazzolla: “La ASL si costituirà parte civile”
Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Lo scorso Dicembre aveva tentato di rubare un generatore elettrico dal cantiere della galleria “Monte Saraceno” sulla litoranea del Gargano
Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Ci lascia l’amico fraterno, il motivatore, l’incoraggiatore, il paciere, il conciliatore ma non ci lascerà mail il suo ricordo e il suo operato
Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Demolizione e ricostruzione della Scuola Elementare “Di Vittorio”, a settembre iniziano i lavori. Chi si “scanta” voti per quelli di prima
Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Errore di valutazione dell'Usr Puglia, al via i ricorsi
San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale Attività temporaneamente sospese da lunedì 26 agosto a lunedì 2 settembre per le operazioni di trasferimento dei servizi
Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Gianni Ricci (Uil Foggia) e Gino Giorgione (Segretario Generale FPL Uil Foggia) espirmono solidarietà al dott. Dino Tarantino dopo l’aggressione verbale
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.