Migranti
Migranti
Territorio

Ritorna #AGoGo, il progetto di mobilità etica, promosso da Associazione “Alla Giornata”

A favore di tutti i lavoratori migranti impegnati in attività agricole stagionali. Il servizio navetta che agevolerà il loro trasporto da e verso il luogo di lavoro

Ritorna #AGoGo, il progetto di mobilità etica, promosso da Associazione "Alla Giornata" con il sostegno della Regione Puglia - Sezione Servizi per il Cittadino, per le Politiche Migratorie e Antimafia sociale.

Dal 18 Gennaio al 18 Marzo 2021, a favore di tutti i lavoratori migranti impegnati in attività agricole stagionali, sarà disponibile un servizio navetta che agevolerà il loro trasporto da e verso il luogo di lavoro.

Il mini-bus "AGoGo" è una soluzione di trasporto:
  • SOSTENIBILE, perchè consente ai lavoratori agricoli "a giornata" e alle aziende agricole che impiegano lavoratori stranieri, di non utilizzare i propri veicoli (con relativa riduzione di spese di carburante, di manutenzione auto, di emissioni inquinanti);
  • CONFORTEVOLE in quanto la navetta permetterà lo spostamento ad hoc e personalizzato, da casa al luogo di lavoro e ritorno;
  • CONDIVISA in quanto permette di rendere il viaggio un modo per instaurare RELAZIONI;
  • SICURA e che salvaguarda la DIGNITA' UMANA, evitando che tanti lavoratori migranti o meno abbienti, fruiscano di mezzi ILLEGALI o non a norma.
La navetta "della dignità" di Associazione "Alla Giornata" sarà fruibile SOLO su prenotazione telefonica, da effettuarsi almeno 24 ore prima della partenza, e sino a esaurimento posti a disposizione (massimo 8 posti per singola tratta), contattando il numero +39 371 483 2816 (disponibile anche in lingua Inglese).

Si accettano prenotazioni solo per trasferimenti nell'area del Comune di Cerignola e immediate vicinanze.

Il servizio navetta è GRATUITO per i lavoratori migranti/svantaggiati iscritti o che si iscriveranno all'Associazione (Il costo della quota associativa annuale è di Eur. 5,00)
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
PSR, Cia Puglia: “Bene Pentassuglia, ora ripartiamo insieme” PSR, Cia Puglia: “Bene Pentassuglia, ora ripartiamo insieme” Carrabba: “Si è posto rimedio agli errori del passato, ora non se ne commettano più”
Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie, firmano l'accordo Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie, firmano l'accordo Il Policlinico Riuniti di Foggia e l’Azienda Sanitaria Locale BAT hanno firmato l'accordo per la costituzione del Dipartimento Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie
Ultime settimane per partecipare al premio letterario ’N. Zingarelli’ Ultime settimane per partecipare al premio letterario ’N. Zingarelli’ Tutto pronto per la tredicesima edizione del Concorso Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’, promosso dall’Associazione Culturale 'LiberaMente' Aps
Stornarella: non si ferma all’alt e innesca pericoloso inseguimento, arrestato Stornarella: non si ferma all’alt e innesca pericoloso inseguimento, arrestato I carabinieri della Stazione di Stornarella hanno arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale un 37enne del Ghana, già noto alle forze dell’ordine
Controlli dei Carabinieri nelle campagne e in periferia, un arresto e due denunce Controlli dei Carabinieri nelle campagne e in periferia, un arresto e due denunce Recuperati quattro veicoli rubati, in manette un 28enne senegalese, denunciati un 19enne bulgaro ed un 32enne cerignolano
A Cerignola i positivi al Covid sono 229 A Cerignola i positivi al Covid sono 229 Come da comunicazione del C.O.C. i positivi Cerignola sono 229, le persone in quarantena sono 18
Protesta dei fieristi davanti all’entrata del teatro Ariston a Sanremo Protesta dei fieristi davanti all’entrata del teatro Ariston a Sanremo Associazione Fieristi Italiani: "Ci sentiamo umiliati". Durante lo svolgimento del 71° Festival della canzone italiana, dal 2 al 6 marzo 2021, i fieristi protestano vestiti da Zombie e con i cappi al collo
Da domani, 2 marzo, parte la somministrazione alle forze dell’ordine Da domani, 2 marzo, parte la somministrazione alle forze dell’ordine Parallelamente alle vaccinazioni degli ultraottantenni e degli operatori scolastici, parte domani, 2 marzo 2021, la somministrazione del vaccino anti COVID alle forze armate e di polizia
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.