Sanificazione esterna
Sanificazione esterna
Territorio

Sanificazione in zona industriale, ecco perché non si fece

A dichiararlo è Claudio Dilernia, coordinatore della Federazione Civica ”Insieme per Cerignola” e organizzatore dell’intervento di sanificazione

Elezioni Regionali 2020
Nella giornata di martedì 6 maggio la Federazione Civica "Insieme per Cerignola", mediante il coordinatore provinciale Claudio Dilernia, comunicò che nella stessa giornata alcuni membri della federazione, grazie alla donazione spontanea e volontaria di un cittadino e alla collaborazione degli agricoltori della città, avrebbero effettuato la sanificazione in zona industriale (Questa sera sanificazione in Zona Industriale).
L'intervento programmato, purtroppo, non si è più effettuato per l'opposizione e il divieto da parte di una azienda della stessa zona industriale. Claudio Dilernia, in qualità di Coordinatore della Federazione "Insieme per Cerignola" dichiara quanto segue:

"Abbiamo fatto richiesta per la sanificazione per la zona industriale, la stessa richiesta ci è stata autorizzata perché abbiamo presentato e inviato la scheda tecnica del prodotto che avremmo usato per la sanificazione, un prodotto perfettamente in regola e riconosciuto come anto-covid. La richiesta dice esplicitamente cosa abbiamo proposto per Cerignola e i cittadini di periferia. Ricordo che abbiamo già fatto 3 sanificazioni a Cerignola ed è andato tutto bene.
Purtroppo un'azienda ha posto il divieto, forse perché l'azione di sanificazione l'ho proposta io? Abbiamo dimostrato sensibilità e attenzione per la città durante la fase di emergenza, siamo intervenuti per il bene di questa città anche grazie ai benefattori che hanno messo a disposizione prodotti e mezzi, ci siamo aiutati a vicenda e ciò dimostra la grande solidarietà di tutti i cerignolani.
Avrei voluto tacere ma mi rendo conto che tutti hanno diritto di sapere quanto è accaduto e di conoscere le motivazioni del mancato intervento in zona industriale. Stiamo combattendo il virus grazie alla possibilità che il Commissario Prefettizio ci ha dato per rafforzare le misure di sostegno alla città. Qualcuno non ha capito che la pandemia deve farci sentire uniti nella battaglia e deve correggere i suoi egoismi, fortunatamente abbiamo il grande cuore dei nostri cerignolani. Chiedo a quest'azienda collaborazione, qualora ripresentassimo la domanda, volta a mettere al sicuro la propria merce in modo tale da consentirci la sanificazione in sicurezza senza creare danni a nessuno, nel rispetto alle tante attività che esistono in zona industriale. Sono certo che l'azienda, della quale non conosco il nome, dimostrerà lo stesso cuore che noi ci mettiamo e collaborerà".
  • Notizie Cerignola
  • Federazione "Insieme per Cerignola"
  • Claudio Dilernia
Altri contenuti a tema
Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Rapina al portavalori sulla Lecce – Brindisi, nel commando due cerignolani Il gruppo armato era composto da dieci persone identificate nelle indagini dell’operazione denominata “Long Vehicle”
Prezzo del pomodoro e campagna dell’uva, trattative e allarmi della CIA Prezzo del pomodoro e campagna dell’uva, trattative e allarmi della CIA Prezzo del pomodoro, CIA Capitanata: "Trattativa estenuante, tempo scaduto". Campagna dell'uva: "Dall'Olanda uva egiziana a metà prezzo"
Concorso in Polizia Municipale a Cerignola, gli idonei passano da 6 a 11 Concorso in Polizia Municipale a Cerignola, gli idonei passano da 6 a 11 In data 5 luglio solo in 6 sono stati ritenuti idonei alla prova orale, in data odierna i 6 candidati ritenuti idonei sono diventati 11
Caso dott. Monteleone, alle accuse di Metta si accoda il PD Cerignola Caso dott. Monteleone, alle accuse di Metta si accoda il PD Cerignola Licenziamento dott. Monteleone, Metta accusa i Dirigenti firmatari del provvedimento e la Commissione Straordinaria, il PD Cerignola lancia le stesse accuse ma ritenendo Metta quasi responsabile
Commissione Straordinaria: Il prefetto a riposo Cardellicchio sostituisce Postiglione Commissione Straordinaria: Il prefetto a riposo Cardellicchio sostituisce Postiglione Dopo le dimissioni del dott. Umberto Postiglione è stato nominato, in sua sostituzione, il prefetto a riposo dott. Vincenzo Cardellicchio
Ripalta Bufo, primo premio al concorso internazionale rumeno Ripalta Bufo, primo premio al concorso internazionale rumeno Concursul International de interpretare - online – “Emil Rotundu” canto si pian edita I, Ripalta Bufo ha vinto come unica Italiana il Premio
Al volante senza patente fornisce generalità false, un arresto Al volante senza patente fornisce generalità false, un arresto Arrestato 31enne di Stornara, già noto alle forse dell’ordine, si trovava a Cerignola alla guida di una BMW 320, non aveva mai conseguito la patente e fornisce falsa identità
Incidente a Cerignola in Viale di Ponente Incidente a Cerignola in Viale di Ponente Una BMW di colore nero proveniente a folle velocità da Viale di Ponente sradica segnaletica verticale, paletti e transenne. Accade nella nottata di oggi
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.