Sei milioni di persone
Sei milioni di persone

"Sei milioni di persone" tra storia, musica, teatro, arte, scossoni di coscienza ed emozioni -VIDEO-

Una storia che lascia intravedere le due facce  della scienza, una storia complessa, per evidenziare l’intreccio tra potere ed economia, tra una politica  che stermina essere umani e l’imprenditoria di alcune case farmaceutiche  che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.

"Sei milioni di persone – Musiche, immagini e testi in memoria delle vittime della Shoah", in scena ieri alle 19:30 presso l'Opera Buonsanti, ha suscitato un profondo momento di emozionante riflessione.
La deportazione nei campi di concentramento come ultima azione di uno sterminio già iniziato negli anni 30, quegli anni in cui grandi esponenti del mondo scientifico, culturale e politico della Germania ritenevano indispensabile eliminare quelle categorie di persone la cui vita era "inutile" e "costosa" alla Nazione. Esseri umani di origine tedesca, persone con disabilità, asociali, malati psichiatrici per poi finire con lo sterminio degli Ebrei dopo l'elezione "democratica" che portò Adolf Hitler ad essere eletto cancelliere del Reich.
Una storia raccontata in un monologo, scritto e interpretato da Marcello Colopi, accompagnato dalle musiche dei maestri Cosma Damiano Orlando (chitarra), Giuseppe Diploma (violino) e Letizia Palmieri (pianoforte). Connubio perfetto tra testo e musiche, sinergia tra storia e arte, emozione e riflessione, conoscenza e coscienza.
Una storia che lascia intravedere le due facce della scienza, quella che esalta il campo di concentramento perché mette a disposizione cavie umane per folli esprimenti e quella che parte dalla sofferenza del campo di concentramento per aiutare gli internati alla sopravvivenza, quella che inietta virus per scoprirne gli effetti e quella che sperimenta la ludo terapia, quella che distrugge e quella che soccorre, quella che annienta l'essere umano e quella che lo magnifica.
Date, documenti, scritti per raccontare nella semplicità una storia complessa, per evidenziare l'intreccio tra potere ed economia, tra una politica che stermina essere umani e l'imprenditoria di alcune case farmaceutiche che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.
Un evento voluto dall'Amministrazione Comunale di Cerignola, dall'Assessore alla Cultura Raffaella Petruzzelli, organizzato dall'Associazione "Ars Nova" nella giusta sobrietà di una sala messa a disposizione delle Sorelle dell'Opera Buonsanti… un momento da non perdere!
Social Video4 minutiVideo Sei milioni di persone
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignila: Avava 200 gr. di marijuana in casa,  arrestata una donna albanese. Cerignila: Avava 200 gr. di marijuana in casa, arrestata una donna albanese. Sorpresa a tenere in casa 200 gr. di marijuana. Arrestata 28enne albanese.
Brio Lingerie Cerignola, c'è l'ostacolo Corridonia al PalaDileo Brio Lingerie Cerignola, c'è l'ostacolo Corridonia al PalaDileo Pantere fucsia in cerca della vittoria tra le mura amiche
Francesco Zagaria intervista il difensore Giuseppe Abruzzese -VIDEO- Francesco Zagaria intervista il difensore Giuseppe Abruzzese -VIDEO- L'addetto stampa dell'Audace Cerignola, dott. Francesco Zagaria, intervista il difensore Giuseppe Abruzzese.
“La strada”, incontro sull’antimafia sociale all’ITC “Dante Alighieri” di Cerignola -FOTO- “La strada”, incontro sull’antimafia sociale all’ITC “Dante Alighieri” di Cerignola -FOTO- Coinvolti gli studenti dei corsi di Grafica e AFM (Amministrazione, Finanza e Marketing), insieme con i genitori. Il vicesindaco Rino Pezzano: “Grazie alle vostre idee e al vostro impegno la nostra città e tutto il territorio possono fare passi in avanti”.
Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Abbiamo, con la Società ENGIE e i Suoi valenti tecnici, esaminato approfonditamente la situazione, rilevando che la causa di tali disservizi risiede nella vetustà delle linee elettriche interrate e dei giunti di derivazione.
“Con tutto l’amore che ho”,  il libro che Padre Andrea Tirelli presenta a Cerignola -LOCANDINA- “Con tutto l’amore che ho”, il libro che Padre Andrea Tirelli presenta a Cerignola -LOCANDINA- L’evento, che si svolgerà sabato 23 Febbraio alle ore 19:00 presso Palazzo Fornari, è stato organizzato dall’Associazione “Oltre Babele Cerignola” in collaborazione con l’Associazione “Le Fosse Granarie”.
Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- “Solo solo” è il divertente monologo ricco di canzoni, voci, fatti e risate. Renato Ciardo a Palazzo Fornari domenica 24 Febbraio 2019, ore 20:30
Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. L'incontro si terrà questo giovedì, alle ore 16.30, presso l'Auditorium di Santa Chiara a Foggia, in cui, con il Procuratore, Dott. Vaccaro, il Prefetto di Foggia, Dott. Mariani, e alcuni rappresentanti dei commercianti, discuteremo della situazione della città rispetto agli ultimi eventi crimina
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.