Sei milioni di persone
Sei milioni di persone

"Sei milioni di persone" tra storia, musica, teatro, arte, scossoni di coscienza ed emozioni -VIDEO-

Una storia che lascia intravedere le due facce  della scienza, una storia complessa, per evidenziare l’intreccio tra potere ed economia, tra una politica  che stermina essere umani e l’imprenditoria di alcune case farmaceutiche  che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.

"Sei milioni di persone – Musiche, immagini e testi in memoria delle vittime della Shoah", in scena ieri alle 19:30 presso l'Opera Buonsanti, ha suscitato un profondo momento di emozionante riflessione.
La deportazione nei campi di concentramento come ultima azione di uno sterminio già iniziato negli anni 30, quegli anni in cui grandi esponenti del mondo scientifico, culturale e politico della Germania ritenevano indispensabile eliminare quelle categorie di persone la cui vita era "inutile" e "costosa" alla Nazione. Esseri umani di origine tedesca, persone con disabilità, asociali, malati psichiatrici per poi finire con lo sterminio degli Ebrei dopo l'elezione "democratica" che portò Adolf Hitler ad essere eletto cancelliere del Reich.
Una storia raccontata in un monologo, scritto e interpretato da Marcello Colopi, accompagnato dalle musiche dei maestri Cosma Damiano Orlando (chitarra), Giuseppe Diploma (violino) e Letizia Palmieri (pianoforte). Connubio perfetto tra testo e musiche, sinergia tra storia e arte, emozione e riflessione, conoscenza e coscienza.
Una storia che lascia intravedere le due facce della scienza, quella che esalta il campo di concentramento perché mette a disposizione cavie umane per folli esprimenti e quella che parte dalla sofferenza del campo di concentramento per aiutare gli internati alla sopravvivenza, quella che inietta virus per scoprirne gli effetti e quella che sperimenta la ludo terapia, quella che distrugge e quella che soccorre, quella che annienta l'essere umano e quella che lo magnifica.
Date, documenti, scritti per raccontare nella semplicità una storia complessa, per evidenziare l'intreccio tra potere ed economia, tra una politica che stermina essere umani e l'imprenditoria di alcune case farmaceutiche che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.
Un evento voluto dall'Amministrazione Comunale di Cerignola, dall'Assessore alla Cultura Raffaella Petruzzelli, organizzato dall'Associazione "Ars Nova" nella giusta sobrietà di una sala messa a disposizione delle Sorelle dell'Opera Buonsanti… un momento da non perdere!
Social Video4 minutiVideo Sei milioni di persone
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Contro lo spreco alimentare il progetto “Equ(A)zione” dell’Ambito Territoriale di Cerignola Contro lo spreco alimentare il progetto “Equ(A)zione” dell’Ambito Territoriale di Cerignola Rino Pezzano: «Vogliamo strutturare la rete di volontariato attraverso un intervento di innovazione sociale»
Cerignola chiede “Giustizia per Donato” -VIDEO- Cerignola chiede “Giustizia per Donato” -VIDEO- Ieri sera la fiaccolata, la tacita, silenziosa, dignitosa, civile richiesta di Giustizia.
Altri 10.000 euro agli oratori. Altri 10.000 euro agli oratori. Pezzano: "Sosteniamo chi lavora per l'aggregazione dei giovani"
“Le fratture da fragilità” il Convegno organizzato dal Centro Medico di Riabilitazione “Centro Vita” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- “Le fratture da fragilità” il Convegno organizzato dal Centro Medico di Riabilitazione “Centro Vita” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- Scopo del Convegno è consentire a tutti i partecipanti non solo una crescita formativa sull’argomento dalla Prevenzione alla Chirurgia, dalla riabilitazione alla restituzione dell’Autonomia personale
Biologico: Coldiretti Puglia, al via anche in Puglia rotazione colturale per grano a tutto bio. Biologico: Coldiretti Puglia, al via anche in Puglia rotazione colturale per grano a tutto bio. Proficua la collaborazione con il dirigente dell’Assessorato regionale all’Agricoltura Trotta che ha messo nero su bianco la determina.
Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi CIA-Agricoltori Italiani di Puglia chiede ai candidati alle Elezioni Europee di domenica 26 maggio la massima attenzione per il comparto agricolo pugliese.
“La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” “La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” Ultimo appuntamento con il curricolo dell’identità dell’istituto cerignolano. Il 29 maggiole classi terze della scuola mediaincontreranno Antonio e Giuseppe Campana, eredi di Nestore Campana, autore de “Il diario del pastore Nestore”, a cura di Silvia Ponti.
"E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina "E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina Pezzano: "Offriamo servizi che migliorano la qualità della vita a chi è in condizioni di bisogno" Prenderà il via a luglio il ricco e articolato programma d'iniziative di 'E-state pronti - 2019'.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.