Sei milioni di persone
Sei milioni di persone

"Sei milioni di persone" tra storia, musica, teatro, arte, scossoni di coscienza ed emozioni -VIDEO-

Una storia che lascia intravedere le due facce  della scienza, una storia complessa, per evidenziare l’intreccio tra potere ed economia, tra una politica  che stermina essere umani e l’imprenditoria di alcune case farmaceutiche  che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.

"Sei milioni di persone – Musiche, immagini e testi in memoria delle vittime della Shoah", in scena ieri alle 19:30 presso l'Opera Buonsanti, ha suscitato un profondo momento di emozionante riflessione.
La deportazione nei campi di concentramento come ultima azione di uno sterminio già iniziato negli anni 30, quegli anni in cui grandi esponenti del mondo scientifico, culturale e politico della Germania ritenevano indispensabile eliminare quelle categorie di persone la cui vita era "inutile" e "costosa" alla Nazione. Esseri umani di origine tedesca, persone con disabilità, asociali, malati psichiatrici per poi finire con lo sterminio degli Ebrei dopo l'elezione "democratica" che portò Adolf Hitler ad essere eletto cancelliere del Reich.
Una storia raccontata in un monologo, scritto e interpretato da Marcello Colopi, accompagnato dalle musiche dei maestri Cosma Damiano Orlando (chitarra), Giuseppe Diploma (violino) e Letizia Palmieri (pianoforte). Connubio perfetto tra testo e musiche, sinergia tra storia e arte, emozione e riflessione, conoscenza e coscienza.
Una storia che lascia intravedere le due facce della scienza, quella che esalta il campo di concentramento perché mette a disposizione cavie umane per folli esprimenti e quella che parte dalla sofferenza del campo di concentramento per aiutare gli internati alla sopravvivenza, quella che inietta virus per scoprirne gli effetti e quella che sperimenta la ludo terapia, quella che distrugge e quella che soccorre, quella che annienta l'essere umano e quella che lo magnifica.
Date, documenti, scritti per raccontare nella semplicità una storia complessa, per evidenziare l'intreccio tra potere ed economia, tra una politica che stermina essere umani e l'imprenditoria di alcune case farmaceutiche che dallo sterminio traggono i più grandi profitti.
Un evento voluto dall'Amministrazione Comunale di Cerignola, dall'Assessore alla Cultura Raffaella Petruzzelli, organizzato dall'Associazione "Ars Nova" nella giusta sobrietà di una sala messa a disposizione delle Sorelle dell'Opera Buonsanti… un momento da non perdere!
Social Video4 minutiVideo Sei milioni di persone
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignola: Rapina in pieno centro Cerignola: Rapina in pieno centro L’ennesimo colpo messo a segno dalla delinquenza cerignolana proprio quando è stato annunciato dal Comandante Marco Aquilio l’arrivo di dieci Cacciatori di Puglia
Assessore Mininni: Riciclaggio  rifiuti di imballaggio in vetro, la Giunta delibera la sottoscrizione del contratto. Assessore Mininni: Riciclaggio rifiuti di imballaggio in vetro, la Giunta delibera la sottoscrizione del contratto. “Il tutto ci permetterà di pianificare una raccolta straordinaria delle campane di vetro presenti su tutto il territorio comunale nonchè relativa sistemazione ed implementazione delle stesse”
Basket Club Cerignola, vittoria di rimonta su Altamura e vetta riconquistata Basket Club Cerignola, vittoria di rimonta su Altamura e vetta riconquistata Serve una grande rimonta agli uomini di Petruzzelli per avere la meglio sulla Federiciana Altamura
Stramurales Winter 2018: al 27-28 dicembre torna la Street-Art a Stornara(Fg) Stramurales Winter 2018: al 27-28 dicembre torna la Street-Art a Stornara(Fg) La manifestazione avrà inizio giovedì 27 dicembre. In mattinata è previsto l’arrivo degli Street Artists e l’inizio dei lavori sulla parete di fianco all’opera di Zabou Smith.
Standing ovation nel carcere di Foggia per Francesco Cicchella. Le sue “Mille voci”conquistano -VIDEO E FOTO- Standing ovation nel carcere di Foggia per Francesco Cicchella. Le sue “Mille voci”conquistano -VIDEO E FOTO- Si è chiusa oggi pomeriggiola rassegna di cabaret organizzata nella Casa Circondariale dalla ‘AD Management’ di Antonio Detoma. Grandi applausi dalla platea per l’artista napoletano.
Avviso Colonia Natalizia e Pranzo di Natale "Festeggiamo insieme" Avviso Colonia Natalizia e Pranzo di Natale "Festeggiamo insieme" L’Amministrazione Comunale organizza la Colonia Natalizia ed il Pranzo di Natale presso lo STRIKE.
Fratelli d'Italia: Sicurezza, dai fake all'amara realtà. Cerignola sotto assedio. Fratelli d'Italia: Sicurezza, dai fake all'amara realtà. Cerignola sotto assedio. Fratelli d’Italia condanna il clima di terrore che vive Cerignola, oggetto anche di amara ironia sui social, quando al centro ofantino viene dato fittiziamente il nome di un inquietante gioco di costruzioni: “assalto al portavalori”.
"Storie di straordinaria quotidianità. Quando l'incontro diventa un dono" "Storie di straordinaria quotidianità. Quando l'incontro diventa un dono" Lunedì 17 dicembre l'evento a Casa dei Diritti a Siponto per parlare di integrazione
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.