Comune di Cerignola
Comune di Cerignola

“Senso Civico per Cerignola” presenta una propria candidatura a sindaco o concorre alle primarie

Senso Civico per Cerignola: “Prima di parlare di candidati sindaci e indispensabile costruire programmi e idee capaci di rispondere alle aspettative dei cittadini”

Dopo l'ufficializzazione della candidatura a Sindaco di Cerignola da parte di Tommaso Sgarro e il sostegno, pubblicizzato a mezzo stampa, da parte del Movimento politico "Cerignola in azione" registriamo le distanze del Movimento "Senso Civico per Cerignola" che, al momento, non sostiene alcun candidato se non dopo la formazione di una coalizione costruita su idee e programmi capace di esprimere una candidato alla carica di sindaco mediante il sistema delle primarie.

"Il Movimento di "Senso Civico per Cerignola", si presenterà a questa consultazione con la propria lista composta da donne e uomini che vogliano impegnarsi per la rinascita della Città, umiliata dallo scioglimento dell'Amministrazione Comunale per Infiltrazione Mafiosa – scrivono in una nota stampa i membri della segreteria del Movimento - l movimento di Senso Civico ritiene fondamentale, ancora prima di parlare di candidati sindaci, costruire programmi e idee capaci di rispondere alle aspettative dei cittadini e dare una vera svolta per la crescita della nostra città".

Formazione di una coalizione di idee e progetti, scelta del candidato sindaco con il sistema delle primarie, nuova fase politica, concetti ampiamente espressi in tempi non sospetti dalla Federazione Civica "Insieme per Cerignola" coordinata da Caludio Di Lernia che, in una nostra intervista pubblicata il 5 maggio, nell'introdurre il tema delle primarie anticipò la corsa in avanti di Tommaso Sgarro e il sostegno di "Cerignola in azione" coordinata da Pierluigi Lapollo.

"Il movimento Senso Civico per Cerignola, soggetto politico nuovo, nato in occasione delle consultazioni regionali, alla luce dei consensi ottenuti, sta ragionando sull'opportunità di presentare una propria candidatura o concorrere alle primarie una volta individuata una coalizione costruita su idee, programmi che mettano al centro la qualità della vita e il progresso della nostra comunità – continuano i membri della segreteria del movimento nato dalla spinta di Alfonso Pisicchio, già assessore regionale all'Urbanistica nella passata amministrazione Emiliano - L'invito, rivolto a tutti e di partecipare alla scrittura di una nuova storia, dove tutti siano protagonisti nel creare la Cerignola che vorremmo, con le buone energie di collaudata e comprovata esperienza, affiancata da energie nuove emergenti con idee e volontà di realizzare i nuovi programmi attraverso le proprie competenze lavorative, per custodire, abbellire e implementare ciò che di bello e buono abbiamo. Insieme con coraggio, possiamo risollevare le sorti di questa città con decisione e voglia di fare".

Stando a quanto dichiarato dal Movimento "Senso Civico per Cerignola" e, precedentemente, dalla Federzione Civica "Insieme per Cerignola" la volontà delle primarie inizia a diffondersi tra i gruppi civici cerignolani ma non di certo nei partiti che, invece, sono alla ricerca disperata di una quadra capace di esprimere i futuri candidati sindaco di centro destra e centro sinistra.
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Federazione "Insieme per Cerignola"
  • Senso Civico per Cerignola
  • amministrative 2021
Altri contenuti a tema
Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno I positivi a Cerignola sono 75
Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Non ancora arrivano le ufficializzazioni dei candidati sindaco di ciò che resta del centrosinistra e del centrodestra. Bonito non ancora certo, spunta il nome di Giannatempo
Kaliméra Elláda Kaliméra Elláda I greci sono uno dei popoli più amichevoli e solari che ci sia, sempre pronti a far festa, ma attenzione a come muovete le mani!
Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Mario Draghi: «chi ha meno di 60 anni, e ha fatto la prima dose di AstraZeneca, può scegliere di fare la seconda dose dello stesso vaccino
Scuola, in Puglia ritorno tra i banchi fissato il 20 settembre Scuola, in Puglia ritorno tra i banchi fissato il 20 settembre Ultimo giorno di scuola il 9 giugno 2022
Per Cerignola oltre 2 milioni di euro per il rifacimento di strade e piazze Per Cerignola oltre 2 milioni di euro per il rifacimento di strade e piazze Cento milioni di euro per sistemare strade e marciapiedi di tutti i 257 Comuni pugliesi
L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi Oggi è il primo giorno degli esami di maturità, Sebastiano Leo: “Noi siamo accanto a voi!!!”
A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza Il Comune di Cerignola ha indetto una procedura di gara aperta per un importo € 657.000,00 per quattro anni di servizio
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.