Furgone trappola sequestrato
Furgone trappola sequestrato
Cronaca

Sequestri di furgoni “trappola” a Cerignola e Stornara

Altri due sequestri di furgoni “trappola” con a bordo extracomunitari destinati a lavorare nei campi agricoli come braccianti

Nelle ultime 24 ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia hanno eseguito altri due sequestri di furgoni "trappola" con a bordo extracomunitari destinati a lavorare nei campi agricoli come braccianti. Si tratta di mezzi pericolosi e sprovvisti di qualsivoglia condizione di sicurezza, tra l'altro anche privi di copertura assicurativa e in un caso anche di provenienza illecita.

Il recupero ed il sequestro dei furgoni usati dai "caporali" per trasportare cittadini stranieri disposti, per pochi euro, a lavorare in questo particolare periodo dell'anno in maniera intensiva, data la raccolta in atto di prodotti agricoli, rientra in una strategia operativa più ampia da parte dei Carabinieri. La lotta al "caporalato" ha infatti visto in questi mesi colpire il trasporto illegale su strada di lavoratori per lo più stranieri, l'impiego irregolare nelle aziende agricole degli stessi e la gestione impropria da parte di alcuni imprenditori, in contrasto quindi con la normativa in vigore, inasprita tra l'altro nel 2016. In tutto, negli ultimi controlli eseguiti nei Comuni di Cerignola e Stornara, i Carabinieri hanno individuato una ventina di lavoratori stipati sui due mezzi in maniera assolutamente impropria. Furgoni modificati e muniti di panche in legno per trasportare il maggior numero di extracomunitari portati direttamente sui capi dagli "intermediari" illegali.

Salgono così a circa 50 i mezzi sequestrati dai Carabinieri dall'inizio della stagione estiva in quella che oramai è diventata la "guerra" al caporalato. I dati operativi sinora raccolti parlano di 4 arrestati, 10 denunce a piede libero e contestazioni giuslavoristiche ed in materia di legislazione sociale con conseguenti sanzioni pecuniarie di diverse decine di migliaia di euro.

Si annunciano già a "stretto giro" nuove risposte operative da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale CC di Foggia a tale deprecabile fenomeno delittuoso sicuramente presente nella Capitanata
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Da  oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Da oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Al via anche a lezioni private e attività di centri per corsi. Sì alle operazioni di allestimento delle strutture ancora chiuse
il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara Scuola, videosorveglianza, arredo urbano e cantieri
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 11 positivi, nessuno nella nostra provincia. 4 i decessi di cui 1 nella provincia di Foggia
UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole Quattro nuovi sportelli a Manfredonia, San Severo, Peschici e Vieste
Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Daniele Cusmai: “la Capitanata per Emiliano non esiste. Nella Task Force scelta per la ripartenza della Puglia non risulta nessun appartenente alla Capitanata
Via ai test sierologici in Puglia Via ai test sierologici in Puglia PD Cerignola: “Passo importante alla lotta al virus, la strada è quella giusta"
La Guardia di Finanza sequestra 1000 mascherine con marchi contraffatti La Guardia di Finanza sequestra 1000 mascherine con marchi contraffatti Continuano i controlli dei Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia
Vincenzo Riontino con Andrea Caroppo: "Non c'è più tempo! Basta con scelte sbagliate, mandiamo a casa Emiliano" Vincenzo Riontino con Andrea Caroppo: "Non c'è più tempo! Basta con scelte sbagliate, mandiamo a casa Emiliano" "Abbiamo il dovere di mettere fine ad un governo regionale fallimentare e non possiamo rischiare di spaccare la coalizione"
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.