Festa della pentolaccia
Festa della pentolaccia
Vita di città

SOS - 25 Febbraio "Festa della Pentolaccia".

L’Associazione SOS Cerignola ha ideato, promosso ed organizzato, la “Festa della Pentolaccia 2018” giunta alla sua Quinta Edizione.

L'Associazione SOS Cerignola ha ideato, promosso ed organizzato, la "Festa della Pentolaccia 2018" giunta alla sua Quinta Edizione. L'evento previsto quest'anno per il 25 febbraio, ha visto nel corso degli anni una crescente partecipazione di cittadini e in questo caso soprattutto bambini, proponendo alla città un momento di festa e di allegria, tra maschere, coriandoli, musica e puro spirito di condivisione. La manifestazione si svolgerà in contemporanea in due parti separate della città, infatti, un corteo di carri e maschere partirà dal piazzale del palazzetto dello sport "Nando Dileo" (zona Fornaci) per snodarsi per le vie cittadine sino a giungere in Villa Comunale dove, contemporaneamente, si attenderà la parata carnevalesca, facendo festa con buona musica, truccabimbi e animazione per i più piccoli. In villa, dopo, il raggiungimento del corteo si proseguirà con la rottura delle tradizionali pignatte che nel corso degli anni ha visto la partecipazione, nella realizzazione delle stesse, di sempre più gruppi, scuole, associazioni, parrocchie e artisti cittadini. Anche quest'anno vogliamo rispolverare la tradizione ormai persa, del "funerale del Carnevale", e tra numerose novità e sorprese ricordiamo il progetto "mascherAmiamoci" per donare, scambiare o semplicemente usufruire di abiti di carnevale per adulti e bambini. Per maggiori informazioni su quest'iniziativa potrete contattarci sulla nostra pagina fb (Sos Cerignola) o venire a trovarci nella nostra sede presso l'ex Tribunale. Auspichiamo anche per quest'anno, oltre ai numerosi gruppi, scuole, associazioni, parrocchie la partecipazione di numerosi cittadini che si riverseranno per le vie della città, per far festa e divertirsi muniti solo di maschera, coriandoli e voglia di stare insieme.
2 fotoFesta della pentolaccia
mascherAmiamociManifesto
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.