Settimana Sociale Diocesana
Settimana Sociale Diocesana
Territorio

Verso la Settimana Sociale Diocesana

A Cerignola, nel Palazzo “Coccia”, dal 16 al 18 maggio 2019

"I cattolici non possono continuare a rimanere nel loro recinto se veramente si vuole inaugurare in Italia una nuova stagione di sviluppo per la diffusione del bene comune, soprattutto per le giovani generazioni che stanno pagando il prezzo più alto della crisi strutturale che stiamo vivendo. Abbiamo poco tempo, ma se valorizziamo in pieno la straordinaria rete delle Diocesi è possibile cogliere l'obiettivo. Lo spirito dovrebbe essere quello di laici non semplici e passivi collaboratori della Chiesa, ma intraprendenti corresponsabili del destino del popolo di Dio. Ne trarrebbe grande giovamento la Chiesa stessa, che non si troverebbe più esposta direttamente, soprattutto sui diritti non negoziabili, perché ci sarebbero i laici cristiani a difendere con energia tali diritti secondo l'etica cristiana e l'insegnamento evangelico". Queste le parole che papa Francesco rivolse all'Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti (Ucid) nel 2015.
In linea con il magistero di papa Francesco la diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, attraverso l'Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, Giustizia, Pace e Custodia del Creato, ha avviato un processo per rimettere al centro della pastorale ordinaria l'impegno socio-politico. Dal 16 al 18 maggio 2019 si svolgerà la Settimana Sociale Diocesana, giunta alla sua terza edizione, quest'anno a coronamento della Scuola di Formazione Socio-Politica "Giorgio La Pira", realizzata in sinergia tra l'Ufficio Diocesano di Pastorale Sociale e del Lavoro, il Progetto Policoro, l'Azione Cattolica Diocesana e l'Associazione "Cercasi un fine". Sette incontri che hanno visto al centro dei lavori la politica. Ed è su questa scia che proseguiremo il nostro percorso nella Settimana Sociale Diocesana.

"Durante quest'anno - afferma don Pasquale Cotugno, direttore diocesano della Pastorale Sociale - abbiamo avuto modo di capire l'importanza dell'impegno sociale e politico. Grazie all'intervento di autorevoli docenti come don Rocco d'Ambrosio, direttore scientifico della Scuola, Saverio Di Liso, Nicola Colaianni, il dott. Giuseppe Mastropasqua, Pubblico Ministero, abbiamo compreso l'importanza del nostro ruolo come cittadini alla costruzione del bene comune. Ed è per questo che abbiamo voluto che 'l'impegno politico' fosse al centro della prossima Settimana Sociale e concludesse il percorso inaugurato con la Scuola di formazione".
1 fotoLocandina Settimana Sociale Diocesana
CS Settimana Sociale Diocesana
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, anche Martina Albanese rinnova con il collettivo fucsia Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, anche Martina Albanese rinnova con il collettivo fucsia La schiacciatrice foggiana anche per quest'anno in forza alle pantere
“Ferragosto Sicuro”, obiettivo centrato “Ferragosto Sicuro”, obiettivo centrato I Carabinieri hanno vigilato senza sosta su centri abitati, località turistiche e luoghi di ritrovo per garantire serenità e pacifica convivenza
Audace Cerignola, presentate le istanze di ricorso Audace Cerignola, presentate le istanze di ricorso Martedì 13 Agosto sono state presentate dall’avv. Cesare Di Cintio le iniziative giuridiche presso il Consiglio di Stato e il TAR Lazio
Audace Cerignola, campagna abbonamenti 2019/2020 Audace Cerignola, campagna abbonamenti 2019/2020 Lunedì 19 Agosto parte la campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola
Lo sprint di Miss Italia in Puglia, ultime selezioni Lo sprint di Miss Italia in Puglia, ultime selezioni Iscrizioni aperte per le tappe di sabato a Mottola e domenica a Quasano. Il 25 gran finale ad Altamura
Antonella Ruggiero a Castelluccio Valmaggiore Antonella Ruggiero a Castelluccio Valmaggiore Con lei una band di musicisti della Capitanata, in attesa dell'anniversario millenario della Torre Bizantina
Dal pellegrinaggio alla razzia dell’area di servizio Dal pellegrinaggio alla razzia dell’area di servizio 90 pellegrini siciliani, dimenticando la fede, provenienti dal santuario di San Giovanni Rotondo fecero razzia all’area di Servizio “Le Saline Ovest”
Arrestato un membro della gang che aggredì Giuseppe Arrestato un membro della gang che aggredì Giuseppe Giuseppe e il fratello furono aggrediti alla festa patronale di Canosa di Puglia. In carcere uno dei membri della banda
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.