METEO
METEO
Meteo & Dintorni

Torna il grande caldo sul foggiano

Situazione idrica difficile sul nostro territorio

A partire da Sabato comincerà una nuova intensa e prolungata fase calda sul nostro territorio.

Le temperature cominceranno a guadagnare diversi gradi verso l'alto.

Si andrà consolidando ulteriormente il predominio dell'anticiclone nordafricano sul nostro territorio.

Questa volta sarà molto più intenso creando una lunga ondata di caldo in arrivo.

Gli occhi sono puntati sulla prossima settimana, che potrebbe riservare una lunga fase calda piuttosto forte, in grado di avvolgere non solo il centro-sud ma anche il dimenticato Nord Italia.

In effetti, questa volta l'alta pressione potrebbe inglobare tutta la nostra penisola senza alcuna distinzione: le temperature aumenteranno dalla Val Padana alla Sicilia andando ben oltre le medie del periodo, tanto che non escludiamo punte di oltre 35 ° su Lombardia, Piemonte, Emilia, Veneto e punte di 38 o 40 ° nelle zone interne del centro-sud in particolar modo in nostro foggiano.

Il nostro territorio è già duramente colpito dalla siccità, e questo provoca ulteriori
gravi conseguenze sulla nostra agricoltura.

Attualmente la disponibilità idrica odierna
al 04 /07/2024 è molto preoccupante.

Invaso di Occhito sul Fortore attualmente
mc: 111.001.960

DISPONIBILITÀ idrica nello stesso giorno del 2023 era mc: 228.145.720.

Invaso e diga di Marana Capacciotti Disponibilità idrica mc: 20.196.600

DISPONIBILITÀ idrica nello stesso giorno 2023 mc: 47.197.400.

Invaso e diga di San Pietro sull'Osento
Disponibilità idrica mc: 1.200.000

DISPONIBILITÀ idrica nello stesso giorno 2023
mc: 16.460.000.

Numeri spaventosi non solo per quest'anno, ma anche per il futuro.

L'apice di questa nuova ondata di caldo subtropicale è prevista al momento tra il 9 e il 15 luglio, ma non escludiamo che si possa protrarsi anche oltre metà mese e oltre.

Insieme al caldo, aumenteranno anche umidità e afa, che renderanno la calura decisamente più insopportabile sia di giorno che nelle ore serali, soprattutto su pianure e coste.

In presenza di fiumi o laghi, è chiaro che l'umidità sarà ancora più elevata e di conseguenza il caldo potrebbe rivelarsi ancora più afoso e pesante.

Al momento, non si intravede la fine di questa quarta ondata di caldo di questa estate, pertanto potrebbe effettivamente rivelarsi la più lunga ondata di caldo del 2024.

Nei prossimi aggiornamenti proveremo a capire quanto effettivamente durerà il gran caldo.

Per i nostri agricoltori: armatevi di pazienza ma soprattutto adeguatevi alle vostre risorse idriche a disposizione per i prossimi 15/20 giorni, perché si presenta una situazione davvero particolare per la nostra agricoltura.
  • caldo
Altri contenuti a tema
Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute delle persone
Ondate di calore in Puglia, i rischi per la salute e come proteggersi Ondate di calore in Puglia, i rischi per la salute e come proteggersi Giornate critiche previste per sabato 15 e domenica 16 luglio
Allerta caldo: anche Cerignola si prepara a diventare una fornace Allerta caldo: anche Cerignola si prepara a diventare una fornace Previsti picchi di oltre 40° nella zona del Tavoliere delle Puglie, con elevati tassi di umidità
Ondate di calore, i consigli della Protezione Civile Ondate di calore, i consigli della Protezione Civile I bollettini del Ministero, gli aggiornamenti costanti e consigli su come affrontare il caldo
Meteo, settimana con caldo estivo Meteo, settimana con caldo estivo Si allontana definitivamente la perturbazione dei giorni scorsi
Ancora caldo torrido sulla Capitanata, a segnare un'estate da record Ancora caldo torrido sulla Capitanata, a segnare un'estate da record Da domenica inizierà un sensibile calo delle temperature
Caldo e afa, in arrivo una settimana 'bollente' Caldo e afa, in arrivo una settimana 'bollente' I consigli del centro operativo comunale di Protezione civile
Caldo record, tra oggi e domani temperature alte anche a Cerignola Caldo record, tra oggi e domani temperature alte anche a Cerignola I consigli: non uscire nelle ore centrali, bere tanta acqua, indossare abiti leggeri.
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.