Bk Club Fortitudo. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Bk Club Fortitudo. Foto Sara Angiolino
Basket

Bk Club Cerignola, al PalaDileo Corato va KO: 93-66 gli uomini di Vozza

Grande prova corale del quintetto ofantino che ottiene il primo posto solitario del mini girone

Elezioni Regionali 2020
È un Basket Club Cerignola autoritario quello che si aggiudica il big match di ieri sera valido per la 2^ giornata della poule promozione contro la NM Corato, una sfida in cui i gialloblù di coach Vozza hanno dominato in lungo e in largo il parquet lasciando poche chances agli ospiti coratini. 93-66 e seconda vittoria in altrettante gare per il quintetto del presidente Metta, che meglio non poteva cominciare questa avventura verso la serie C.

Inizio delle ostilità che vede subito i padroni di casa mettere in chiaro le cose con i vari Gvezdauskas e Sansone: primo break a favore dei gialloblù subito davanti per 15-8 in un PalaDileo gremito come non mai e con una buona presenza di supporter ospiti. Cerignola controlla il gioco e chiude il primo parziale sul 25-12. Stesso canovaccio anche nel secondo quarto dove, nonostante una flebile reazione degli ospiti, Jonikas e compagnia tengono botta e continuano sulla doppia cifra di vantaggio anche all'intervallo lungo (47-35).

Al rientro dagli spogliatoi il Bk Club aumenta i giri del motore lasciandosi alle spalle anche gli ultimi tentativi degli ospiti di coach Cadeo di rientrare in gara: al termine dei penultimi dieci di gara gli ofantini sono avanti di 17 lunghezze (66-49). L'ultimo quarto vede il quintetto capitanato da Giovanni Romano controllare agevolmente la partita sotto l'incessante spinta del pubblico cerignolano, accorso in massa per sostenere il team gialloblù. Al termine dei fatidici 40' di gioco è il Bk Club a festeggiare sotto la gradinata di casa per un perentorio 93-66 che lancia, in prima posizione nel proprio mini girone, la neonata compagine della pallacanestro cerignolana.


Tabellino Bk Club Città di Cerignola: Sansone 15, Pirrone 11, Russo ne, Gvezdauskas 29, Lobasso 4, Dipasquale ne, Potì 3, Jonikas 18, Scafaro 2, Romano 11. Coach: Vozza.
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Basket Club Città di Cerignola
  • Giuseppe Vozza
Altri contenuti a tema
Incidente sulla SP 62, ecco cosa è accaduto Incidente sulla SP 62, ecco cosa è accaduto Scene da film poliziesco, auto rubate in fiamme, vittime della strada e sfortunato soccoritore
Centro Trasfusionale del “Tatarella”, domani sarà sospeso il turno notturno Centro Trasfusionale del “Tatarella”, domani sarà sospeso il turno notturno Una sospensione che pesa parecchio sulle attività chirurgiche di Pronto Soccorso, Chirurgia, Ginecologia ed Ostetricia, crea seri e gravi problemi sia ai medici che ai pazienti
Il prefetto Umberto Postiglione candidato nel centro sinistra in Campania Il prefetto Umberto Postiglione candidato nel centro sinistra in Campania Si dimise dalla Commissione Straordinaria di Cerignola per motivi strettamente personali e familiari. Oggi è candidato con alle regionali con “Centro Democratico” a supporto di De Luca
Incidente stradale sulla SP 62 Cerignola – Trinitapoli Incidente stradale sulla SP 62 Cerignola – Trinitapoli Dalle prime informazioni giunte in redazione pare che i veicoli interessati siano tre, due dei quali dalla SP64 si immettevano sulla SP62 ed uno che viaggiava sulla SP62 direzione Cerignola
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nessun caso positivo e nessun decesso nelle ultime 24 ore
Borgo Cervaro (FG): Polizia Amministrativa sospende attività Borgo Cervaro (FG): Polizia Amministrativa sospende attività In un locale di Borgo Cervaro era in corso una serata disco alla quale partecipavano oltre 800 persone, nessun dispositivo di sicurezza e distanziamento sociale
I volontari della Fratres di Zapponeta puliscono la spiaggia I volontari della Fratres di Zapponeta puliscono la spiaggia Sono stati raccolti più di 20 sacchi di rifiuti su un’area totale di 3.000 mq circa
Furto d’auto a Margherita di Savoia, lungo inseguimento tra i bagnanti Furto d’auto a Margherita di Savoia, lungo inseguimento tra i bagnanti Un 29enne di Orta Nova ruba un’auto a Margherita di Savoia, arrestato dopo lungo inseguimento tra i bagnanti
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.