Emanuele Musci. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Emanuele Musci. Foto Sara Angiolino
Basket

Bk Club Cerignola, Emanuele Musci: «Molfetta? Ci faremo trovare pronti. Sarà una gara ostica»

Dopo le prime due vittorie in campionato, il centro dei gialloblù parla ai nostri microfoni

Il Basket Club Città di Cerignola ha concesso il bis. La compagine allenata da coach Peppe Vozza, infatti, domenica scorsa ha liquidato in trasferta la New Virtus Mesagne per 73-84 e adesso si trova al primo posto della graduatoria con 4 punti, a pari merito con la Virtus Molfetta, Brindisi e La Scuola di Basket Lecce. Uno dei giocatori più in vista di queste prime due giornate è sicuramente Emanuele Musci, centro ex Basket Chieti che quest'anno ha sposato il progetto del presidente Franco Metta. Il nativo di Brindisi in settimana si è raccontato ai nostri microfoni, parlando del suo ambientamento nel team e delle prossime sfide che attendono i gialloblù.

Chi è, in breve, Emanuele Musci?
«Emanuele è un giovane che coltiva la sua passione per il basket da ormai 12 anni e che gioca tra i senior da almeno 10 anni. Un ragazzo semplice che ama questo sport, ma intanto studia per trovare una posizione nella società di oggi».

Si aspettava un inizio così? Due partite 4 punti.
«È stato un buonissimo inizio per noi. Abbiamo conquistato in due partite i primi 4 punti, ma dobbiamo restare sempre sul pezzo perché il campionato non è facile e ci aspettano tante avversarie insidiose che ci daranno filo da torcere. Non ci faremo trovare impreparati e lotteremo su ogni singolo possesso e per tutta la durata delle gare».

Quali sono le squadre più insidiose di questa C Silver?
«Io credo che questo sia un campionato veramente ostico e, soprattutto, con squadre davvero interessanti con ottime individualità all'interno dei propri roster. Corato, Molfetta, Brindisi, Lecce sono tutte squadre che possono dire la loro in questa stagione».

Come procede il suo ambientamento qui a Cerignola?
«Mi trovo bene qui a Cerignola. Conoscevo già il coach e i miei due compagni di squadra, con cui vivo, Calò e Iaia. Mi trovo altrettanto bene con il resto della squadra e lo staff intero, sono a mio agio. Siamo un bel gruppo sia fuori, sia dentro il campo».

Domenica arriva il Molfetta. Che squadra è?
«Domenica arriva una squadra che ci darà filo da torcere, poiché costruita per fare un campionato di vertice. Mi aspetto una gara molto fisica, dove sicuramente vincerà chi saprà
curare bene i dettagli. Sarà un match caldo come quello contro Corato e quindi dobbiamo cercare di lavorare bene nei giorni pre gara».
  • Serie C Silver
  • Notizie Cerignola
  • Basket Club Città di Cerignola
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.