PALLAVOLO CERIGNOLA VS EDILCOSTRUZIONI SPONGANO (Foto Vito Monopoli)
PALLAVOLO CERIGNOLA VS EDILCOSTRUZIONI SPONGANO (Foto Vito Monopoli)
Volley

Pallavolo Cerignola vittoriosa anche a Montescaglioso

3-0 al PalaWojtyla, vetta sempre più salda.

E' una Tecnomaster.Biz davvero affamata e ruggente quella che, oggi in quel del PalaWojtyla di Montescaglioso, doma le padroni di casa per 3-0 e mantiene la vetta della classifica sempre più salda, ora i punti di vantaggio sulla Primadonna Bari sono addirittura 7 che, però, dovrà giocare domani pomeriggio, contro la temibile e talentuosa Boasorte Barletta.

Le pantere cerignolane con i parziali di 20-25/20-25/21-25, battono il sestetto materano e tornano in terra ofantina col morale alle stelle, importantissimo per questo rush finale.

Il primo set si apre con un distinto equilibrio, nonostante la Pallavolo Cerignola constantemente in vantaggio, le pallavoliste di casa, mantengono una distanza risicata dalle fucsia ofantine. Il break decisivo arriva nel finale, le pantere danno una decisa sterzata e si aggiudicano il set per 20-25.
Sulla stessa linea d'onda si apre anche il secondo set, equilibrato e con ottime giocate da una parte e dall'altra. Anche in questo set, la Tecnomaster.biz, esce fuori alla lunga e porta a casa con lo stesso risultato del primo, anche il secondo periodo. 2-0 fucsia e partita quasi in discesa.

L'ultimo set, vede le pantere cacciare gli artigli e portare a casa l'intera posta in palio. 21-25 il parziale è 3-0 di marca fucsia che, nonostante, una prova non brillantissima, vincono questa insidiosa trasferta con la forza della determinazione e del gruppo, vera prerogativa delle ragazze di coach Valentino.

Primato saldo e fase finale del campionato sempre più vicina, le pantere continuano a ruggire.
    © 2001-2017 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.