Esultanza Giancarlo Malcore. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Esultanza Giancarlo Malcore. Foto Vito Monopoli
Calcio

Un’Audace Cerignola scatenata mette a tappeto il Messina

I cerignolani dominano la gara, battono per 3 a 0 i siciliani e risalgono la classifica

Terza vittoria in campionato per l'Audace Cerignola che oggi pomeriggio al Monterisi ha esibito contro il Messina una prova di grande impeto tecnico e agonistico. Il 4-3-3 studiato da Michele Pazienza ha dato i suoi frutti contro il 3-4-3 abbastanza sbilanciato proposto da mister Auteri. Le occasioni da rete già nel primo tempo pendono tutte dalla parte del Cerignola. L'Audace, determinata e veloce, riesce a penetrare in profondità con una certa costanza e già nel primo quarto d'ora le occasioni non mancano, clamorosa quella sciupata da Achik che solo davanti alla porta nell'incredulità generale tira alto sopra la traversa un gol che sembrava già fatto.

Ma il Cerignola è vivo e pungente, il gol è nell'aria e infatti arriva al 29° minuto. Malcore con tecnica imbecca Neglia con un lancio rasoterra che gli apre uno spazio enorme per infilarsi e calciare in diagonale, la risposta del portiere del Messina è pronta ma la dea bendata restituisce la palla ad Achik che appostato appena dentro l'area raccoglie la respinta di Daga e questa volta non perdona, uno a zero e vantaggio meritato con la partita che prende la giusta direzione per quello che si è visto nella prima mezz'ora di gioco. Il primo tempo si chiude con il Cerignola in pieno controllo del gioco e del risultato.

Nella ripresa arriva qualche timido accenno di reazione da parte del Messina che cerca di intensificare e dare ritmo alle azioni, ma i tentativi dei siciliani fanno solo il solletico alla retroguardia del Cerignola blindata da un Ligi in splendida forma. Pazienza effettua un triplo cambio, modifica l'assetto tattico con tre difensori e pesca dalla panchina D'Andrea che al minuto 71 raddoppia. Incursione efficace di Russo sulla destra che lascia sul posto l'avversario e serve l'accorrente Tascone che gira al centro dove si avventa D'Andrea che non manca l'occasione per fare due a zero.

Nei venti minuti finali il Cerignola fa break a centrocampo e riparte per chiudere definitivamente la partita e ci riesce al 88° minuto su calcio di rigore. Tascone presente in tutte le zone del campo si procura il tiro dal dischetto che un glaciale Malcore trasforma con freddezza. Dopo cinque minuti di recupero al signor Angelucci di Foligno, non resta che dare il triplice fischio che sancisce il ritorno del Cerignola alla vittoria.

Tabellino

Reti: Achik 29', D'Andrea 71', Malcore 88'.

Formazioni

Audace Cerignola (4-3-3)

Saracco, Botta, Russo, Bianco, Sainz Maza, Tascone, Malcore, Neglia, Achik.
In panchina: Trezza, Fares, Oliveira, Farucci, Zak Ruggiero, Vitali, Langella, Capomaggio, Gonnelli, D'ausilio, D'Andrea.
All. Michele Pazienza

Messina (3-4-3)

Daga, Trasciani, Ferrini, Fili, Versienti, Fiorani, Marino, Fazzi, Balde, Curiale, Catania.
In panchina: Lewandowski, Konate, Angileri, Berto, Fofana, Grillo, Mallamo, Iannone, Zuppel, Napoletano, Camilleri.
All. Gaetano Auteri.

Sostituzioni

Audace Cerignola
58' Capomaggio/Bianco
65' D'ausilio/Botta, Neglia/ Gonnelli, D'Andrea Achik
85' Ruggiero / Sainz Maza

Messina
65' Konate/Versienti - Grillo/Balde
78' Fofana/ Fiorani - Zuppel / Catania

Ammoniti

22' Fiorani (Messina)
35' Fazi (Messina)
67' Ligi (Audace Cerignola)

Espulsi

82' All. Pazienza (Audace Cerignola)


Note: Giornata calda, terreno in buone condizioni, spettatori 1500 circa

Arbitro
Luca Angelucci (Foligno)
  • Audace Cerignola
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina La squadra giallo-azzurra espugna il "Franco Scoglio" per 0-1. Il gol vittoria è di Zak Ruggiero
Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Finisce 0-0 allo stadio "Guariglia" di Agropoli
Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Il derby pugliese lo vince il Monopoli per 1-3
Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Monday night al "Monterisi"
Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Il direttore sportivo Elio Di Toro ha fatto il punto della situazione
Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Ufficiale: il terzino classe 2001 dal Perugia arriva in prestito fino a giugno
Catanzaro-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Catanzaro-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Il match del "Ceravolo" finisce con la vittoria del Catanzaro
L'Audace Cerignola cade sotto i colpi del Catanzaro L'Audace Cerignola cade sotto i colpi del Catanzaro Finisce 4-0 per i calabresi la sfida del "Ceravolo"
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.