Villa 2
Villa 2
Vita di città

Cerignola, la città dei vandali che agiscono indisturbati

Nel giro di poche ore due atti di vandalismo che hanno indignato i cittadini perbene

Indignazione, rabbia, rassegnazione: sono questi i sentimenti, profondamente negativi, che circolano da ieri negli animi della parte "sana" della città, quella frazione di cittadini che conosce il termine civiltà e s'indigna per i due gravi episodi di vandalismo che sono avvenuti nel giro di poche ore, per di più in una zona centralissima del centro ofantino.

Dapprima, in Villa Comunale, è stata danneggiata l'altalena per bambini e ragazzi disabili, utilizzata in realtà, sin dall'inaugurazione, praticamente da chiunque, senza rispetto per nessuno. Molto spesso alcuni adulti accorti e attenti hanno cercato di rimproverare e rieducare i ragazzi che non ne facevano un uso appropriato, ricevendo risposte spesso volgari, in alcuni casi minacciose. La cittadinanza lamenta l'assenza di controlli all'interno del parco principale della città, per di più ora che la villa è stata affidata in gestione a un privato, nonché il mancato utilizzo delle telecamere per funzioni di controllo. Lamentele assolutamente sacrosante e condivisibili, ma che non devono far deviare da quello che rappresenta il principale problema della città. Quale?

Cerignola è una città in cui vige la legge del più forte, dove per adattarsi e sopravvivere è spesso necessario fare propri atteggiamenti animaloidi, in particolare nella fascia più giovane della città.
Cerignola è una giungla, nella quale la principale regola è quella di non rispettarne nessuna.
Cerignola è un luogo nel quale tutti sanno ma molti fanno finta di non vedere, nel quale si tende ad accettare quello che, in quasi ogni altro posto d'Italia, è assolutamente inaccettabile.

Come se non bastasse, anche il Salotto di AmbientiAmo, a pochi passi dal Palazzo di città, ha subito un atto di vandalismo. E' stata infatti divelta una parte del cancello che racchiude lo spazio del parchetto ecologico. Lo stesso parco che era stato messo in piedi dai volontari dell'associazione ambientalista precedentemente menzionata per educare al riutilizzo dei materiali, al rispetto dell'ambiente, alle buone pratiche di riciclo, ma che è quasi sempre pieno di cartacce e rifiuti di chi va lì per consumare del cibo e "non si accorge" della presenza di cestini a pochissimi metri.

Ogni volta che accadono episodi del genere, tutti si pongono la stessa domanda: "Quando crescerà Cerignola?"
Chi scrive, invece, in questo momento si sta chiedendo: "Quando smetterà di regredire?"
  • Cerignola
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi CIA-Agricoltori Italiani di Puglia chiede ai candidati alle Elezioni Europee di domenica 26 maggio la massima attenzione per il comparto agricolo pugliese.
“La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” “La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” Ultimo appuntamento con il curricolo dell’identità dell’istituto cerignolano. Il 29 maggiole classi terze della scuola mediaincontreranno Antonio e Giuseppe Campana, eredi di Nestore Campana, autore de “Il diario del pastore Nestore”, a cura di Silvia Ponti.
"E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina "E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina Pezzano: "Offriamo servizi che migliorano la qualità della vita a chi è in condizioni di bisogno" Prenderà il via a luglio il ricco e articolato programma d'iniziative di 'E-state pronti - 2019'.
Dibisceglia (PD): Ge. Co. Ci. chiede il saldo dei loculi prima della consegna Dibisceglia (PD): Ge. Co. Ci. chiede il saldo dei loculi prima della consegna Dibisceglia: "Non solo i loculi avrebbero già dovuto essere consegnati mesi fa, ma se ne chiede anche il pagamento totale ancor prima che siano consegnati".  
Riciclo dell’olio domestico vegetale esausto – domani la premiazione alle Scuole. Riciclo dell’olio domestico vegetale esausto – domani la premiazione alle Scuole. Assessore Mininni: “Ho apprezzato molto l’attivo coinvolgimento delle scuole cittadine e la disponibilità dei Dirigenti Scolastici che, in tema ambientale, stanno dando un notevole contributo
V° Premio Nazionale di pittura “ Notti sacre D'Arte" V° Premio Nazionale di pittura “ Notti sacre D'Arte" L’Associazione di Promozione Sociale FEDERICO II EVENTI e VALLISA Cultura Onlus con BIBART Biennale bandiscono il quinto concorso Nazionale di Pittura “ NOTTI SACRE d’ARTE. Tema di questa edizione: “MEDITERRANEO FRONTIERA di PACE”
“Opera Scuola Ragazzi”, il secondo appuntamento venerdì 24 Maggio. “Opera Scuola Ragazzi”, il secondo appuntamento venerdì 24 Maggio. Assessore Di Nauta: Venerdì 24 Maggio il secondo appuntamento con le scuole, quello in cui sarà presentata la video proiezione della registrazione live dell'opera "L'amico Fritz", andata in scena in Piazza Duomo il 5 settembre 2018
Assessore Mininni: “Be Clean” per sensibilizzare, informare e promuovere la sostenibilità ambientale - VIDEO e FOTO- Assessore Mininni: “Be Clean” per sensibilizzare, informare e promuovere la sostenibilità ambientale - VIDEO e FOTO- “Be Clean”, l’evento lancio del nuovo progetto di raccolta “Porta a Porta” e campagna contro l’abbandono delle deiezioni canine.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.