Elezioni
Elezioni

Elezioni regionali in Puglia, ecco come si vota

Come esprimere la propria scelta, la doppia preferenza di genere e il voto disgiunto, tutte le indicazioni

Siamo ormai alla vigilia della tornata elettorale del 20 e 21 settembre, in cui i pugliesi decideranno il nuovo presidente della Regione. La battaglia elettorale si è conclusa alla mezzanotte di ieri e oggi, dopo mesi, ci sarà il silenzio. Nessuno potrà continuare a fare la propria campagna. Domani e lunedì i cittadini dovranno, all'interno delle urne, esprimere il proprio voto. Ma come si vota? Ecco un piccolo vademecum con le diverse opzioni di scelta che l'elettore ha.

Prima di tutto è possibile votare a favore solo di una lista, mettendo una croce sul simbolo, in quel modo il voto andrà in automatico al candidato che la lista sostiene, oppure mettere una X solo sul nome del candidato presidente. È anche possibile esprimere quello che in molti definiscono un voto rafforzativo, ovvero mettere una croce sul rettangolo con il nome del candidato e una sul simbolo del partito che si vuole scegliere tra quelli che lo appoggiano. In questo caso è anche possibile inserire la propria preferenza per un candidato consigliere della lista per cui si è deciso di votare.

Esiste anche la possibilità del voto disgiunto, ovvero l'elettore può mettere una croce sul nome di un candidato presidente, e allo stesso tempo esprimere il suo voto per un partito che non lo appoggia. Come, in seguito all'intervento del Governo, c'è la possibilità di esprimere la doppia preferenza di genere. In questo caso, si possono scrivere, nelle righe a fianco del partito per cui si vota, due preferenze come consiglieri ma necessariamente uno di sesso maschile e uno di sesso femminile.

Ricordiamo che le schede elettorali delle Regionali 2020 sono di colore arancione e che le norme anti-Covid prevedono ai seggi una serie di "accortezze" per cui vi rimandiamo al nostro articolo al riguardo. Inoltre, coloro che sono in quarantena hanno la possibilità del voto domiciliare, mentre chi ha perso la tessera elettorale, o non ha più spazio per i timbri, può farne richiesta agli uffici preposti anche nei giorni di apertura dei seggi.
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Regionali 2020
Altri contenuti a tema
Policlinico Riuniti di Foggia,  eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Policlinico Riuniti di Foggia, eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Eseguite dal Centro Donatori Midollo Osseo del Policlinico Riuniti di Foggia tre donazioni di cellule staminali ematopoietiche a favore di pazienti afferenti al Centro Trapianto Esteri: Stati Uniti ed Europa
Coronavirus,  bollettino epidemiologico del 19 ottobre Coronavirus, bollettino epidemiologico del 19 ottobre Sono 321 i casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore, 63 in provincia di Foggia
L'Avis Cerignola dona ECG all'ospedale Tatarella L'Avis Cerignola dona ECG all'ospedale Tatarella Perni controlli annuali i donatori di sangue potranno effettuare visite presso il centro trasfusionale
Controlli durante la movida a Foggia e provincia Controlli durante la movida a Foggia e provincia Attività di prevenzione e controllo durante la movida. Elevate contravvenzioni per mancato uso delle mascherine
Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Ricci (UIL Foggia): “Proroga del blocco licenziamenti, dei sostegni alle imprese e delle tutele ai lavoratori fino al termine della pandemia”
CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale È stato tra i fondatori della Sezione CAI Foggia, della quale è stato presidente per due mandati consecutivi
Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile  quanto disposto dal DPCM” Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile quanto disposto dal DPCM” Francesco Miglio, Sindaco di San Severo: “Nessuna chiusura di strade o piazze verrà disposta dal Sindaco di San Severo”
Nuovo DPCM, Decaro attacca il Governo Nuovo DPCM, Decaro attacca il Governo Il Sindaco di Bari e presidente Anci attacca il Governo: «Nei momenti difficili le istituzioni dovrebbero collaborare lealmente»
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.