Cristo deposto
Cristo deposto

L'intagliatore Giuseppe Marzano ha recuperato l’antico sarcofago del Cristo deposto custodito nella chiesa dell'Addolorata di Cerignola

Il maestro d’arte andriese ha riportato agli antichi allori il sarcofago del Cristo deposto della chiesa dell’Addolorata di Cerignola e lo stemma dell'Ordine Equestre dei Cavalieri del Santo Sepolcro

Nel laboratorio del Maestro D'Arte Giuseppe Marzano, rinomato restauratore andriese, è stato eseguito un importante recupero del sarcofago che contiene il simulacro del Cristo deposto, realizzato dallo scultore Francesco Paolo Antolini nel XIX secolo e custodito nella chiesa dell'Addolorata di Cerignola. L'opera si ispira ai sarcofagi imperiali ravvennati dei mausolei di Teodorico e Galla Placida, realizzata con il legno dorato, ferro e vetro.

Importanti sono i lavori del M° Marzano, uno tra tutti lo stemma dell'Ordine Equestre dei Cavalieri del Santo Sepolcro del quale ne fa parte.
Il rinomato artista racconta alla redazione di AndriaViva un pò della sua storia artistica sottolineando, in particolare come "non si è mai fermato di nutrirsi d'arte".
All'età di 25 anni ha scoperto di saper intagliare il legno e frequentando la Scuola d'Artigiano del Centro Pievese di Bologna, fondata dai maestri Bonzanni, ha appreso le tecniche di quelli che erano gli antichi mestieri come l'intagliatore ligneo che non è altro che lo scultore che si adatta poi alle posature dell'arte.

I suoi primi passi li ha mossi ad Andria nel 2006, aprendo la Galleria Antiquaria Phoinix, partecipando con successo a diverse manifestazioni artistiche, in collaborazione con alcune associazioni e con l'Amministrazione comunale.

Il suo sogno è quello di poter di fondare una scuola di artigianato artistico: il desiderio più grande è quello di poter insegnare alle nuove generazioni queste sapienze che vanno tramandate solo da persona a persona, con messaggi fatti di contenuti e pregnanti di esperienze.

"Questo affascinante lavoro può dare una speranza ai giovani, a chi sente di poter contribuire allo sviluppo della società con l'arte e la tradizione, ma ci vorrebbe la collaborazione ed il sostegno delle istituzioni, ci vuole l'impegno non solo del singolo ma della collettività. E' un'arte che non è mai scomparsa, ma va scomparendo: è fondamentale che vi sia un pubblico sempre più vasto che si avvicini a conoscere e ad scoprire queste antiche arti, prima che si perda la memoria di questi antichi quanto fantastici mestieri " ha così concluso il M° Giuseppe Marzano.
8 fotoMaestro D'Arte Giuseppe Marzano, rinomato restauratore andriese
cristo depostocristo depostoLavori Maestro MarzanoMaestro MarzanoMaestro MarzanoMaestro MarzanoMaestro MarzanoMarzano
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
I positivi al COVID-19 a Cerignola sono 240 I positivi al COVID-19 a Cerignola sono 240 Come da comunicazione del C.O.C. di Cerignola i positivi sono 240, le persone in quarantena sono 27
PSR, Cia Puglia: “Bene Pentassuglia, ora ripartiamo insieme” PSR, Cia Puglia: “Bene Pentassuglia, ora ripartiamo insieme” Carrabba: “Si è posto rimedio agli errori del passato, ora non se ne commettano più”
Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie, firmano l'accordo Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie, firmano l'accordo Il Policlinico Riuniti di Foggia e l’Azienda Sanitaria Locale BAT hanno firmato l'accordo per la costituzione del Dipartimento Interaziendale di Chirurgia Urologica con Nuove Tecnologie
Ultime settimane per partecipare al premio letterario ’N. Zingarelli’ Ultime settimane per partecipare al premio letterario ’N. Zingarelli’ Tutto pronto per la tredicesima edizione del Concorso Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’, promosso dall’Associazione Culturale 'LiberaMente' Aps
Stornarella: non si ferma all’alt e innesca pericoloso inseguimento, arrestato Stornarella: non si ferma all’alt e innesca pericoloso inseguimento, arrestato I carabinieri della Stazione di Stornarella hanno arrestato in flagranza per resistenza a pubblico ufficiale un 37enne del Ghana, già noto alle forze dell’ordine
Controlli dei Carabinieri nelle campagne e in periferia, un arresto e due denunce Controlli dei Carabinieri nelle campagne e in periferia, un arresto e due denunce Recuperati quattro veicoli rubati, in manette un 28enne senegalese, denunciati un 19enne bulgaro ed un 32enne cerignolano
A Cerignola i positivi al Covid sono 229 A Cerignola i positivi al Covid sono 229 Come da comunicazione del C.O.C. i positivi Cerignola sono 229, le persone in quarantena sono 18
Protesta dei fieristi davanti all’entrata del teatro Ariston a Sanremo Protesta dei fieristi davanti all’entrata del teatro Ariston a Sanremo Associazione Fieristi Italiani: "Ci sentiamo umiliati". Durante lo svolgimento del 71° Festival della canzone italiana, dal 2 al 6 marzo 2021, i fieristi protestano vestiti da Zombie e con i cappi al collo
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.