Bandiere Sindacati
Bandiere Sindacati
Territorio

La proroga del DURC è un abominio

FENEAL-FILCA-FILLEA FOGGIA: “Il Governo Conte faccia rispettare le intese”

Elezioni Regionali 2020
"In COMMISSIONE BILANCIO, lo scorso 1 luglio, è stata scritta una brutta pagina che potrebbe aver conseguenze devastanti per tutti i lavoratori del comparto edile". Questo il commento di Juri Galasso, Urbano Falcone, Giovanni Tarantella, Segretari Generali FENEALUIL, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL FOGGIA, in merito alla cancellazione da parte della Commissione Bilancio della Camera dell'articolo del Decreto Rilancio che fissava a causa del lockdown al 15 giugno la proroga dei DURC validi al 1 gennaio 2020.

"L'articolo 81, comma 1, del Decreto rilancio, era frutto di una complessa mediazione tra governo e parti sociali. L'intesa, validata dai Ministri Catalfo e De Micheli, è stata trattata come carta straccia dalla Commissione Bilancio con il rischio di fare un inatteso e gradito regalo a caporali e imprese irregolari", affermano Galasso, Falcone e Tarantella che precisano: "In questo modo, tante aziende potrebbero decidere di tenere lavoratori in nero e non pagare per un anno contributi INAIL, INPS, e gli accantonamenti di Cassa Edile per ferie, permessi, ratei tredicesima: tutto a scapito dei lavoratori e di quelle aziende che si attengono invece a criteri di trasparenza, eticità e giustizia sociale. Un comparto già segnato da una crisi decennale, con questo provvedimento, potrebbe subire il colpo del K.O."
I Segretari Generali di FENEALUIL, FILCA-CISL, FILLEA-CGIL FOGGIA chiedono a "Conte e al Governo di rispettare gli impegni presi e cancellare questo abominio. Altrimenti possono star certi che faremo sentire con veemenza la nostra voce in tutte le Piazze del Paese"
  • Cgil
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • CISL
  • UIL
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Lopalco: “un soggetto positivo al virus ma che non esprime sintomi di malattia è tecnicamente un portatore che può essere un soggetto in incubazione”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 12 positivi in regione di cui 3 nella nostra provincia. Le dichiarazioni del direttore della ASL Foggia
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Fitto replica ad Emiliano “Caos Ordinanze in Puglia!”. Stessa situazione a Cerignola, dobbiamo seguire l’Ordinanza della Commissione Straordinaria o quella di Emiliano?
Due nuovi acceleratori lineari  ad energia alta  e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Due nuovi acceleratori lineari ad energia alta e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Approvato progetto di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di Radioterapia oncologica di ultima generazione
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 16 nuovi positivi al Covid di cui 3 nella nostra provincia.
Trema la terra a Cerignola Trema la terra a Cerignola Lieve scossa di terremoto a Cerignola, magnitudo 1.9
Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Se manca distanziamento mascherine obbligatorie, discoteche e sale da ballo aperte ma con obbligo do mascherina
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.