Truffa dello specchietto
Truffa dello specchietto
Cronaca

La “truffa dello specchietto” a Cerignola

Vittima il conducente di una Fiat Doblò celeste che si è rifiutato di pagare la somma richiesta accingendosi a chiamare le Forze dell’Ordine

Anche a Cerignola la"Truffa dello specchietto". La classica trovata orchestrata ad ok per spillare denaro contante dal portafogli dei malcapitati, una vera e propria estorsione di denaro già registrata a Barletta e Ceglie Messapica e resa nota in alcuni articoli di cronaca.

Una Fiat Punto nera si accosta all'auto del malcapitato innocente conducente, un rumore e, subito dopo, la richiesta di denaro, categoricamente contante, per riparare lo specchietto frantumato evitando la segnalazione all'assicurazione.

È capitato nei pressi dell'Eurospin, vittima il conducente di una Fiat Doblò celeste che, avendo percepito il tentativo di estorsione, si è rifiutato di pagare la somma richiesta accingendosi a chiamare le Forze dell'Ordine, di qui la fuga del truffatore a bordo della Fiat Punto nera che, come si è visto in seguito, risulta essere assicurata a Noto (Siracusa) e già segnalata per aver truffato, con il medesimo sistema, altri cittadini nei comuni di Balretta e Ceglie Messapica
  • Cerignola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sciolto per mafia il Comune di Manfredonia Sciolto per mafia il Comune di Manfredonia Lo decide il Consiglio dei Ministri nella riunione odierna
Oggi il Comune di Manfredonia sarà sciolto per mafia? Oggi il Comune di Manfredonia sarà sciolto per mafia? Oggi a Palazzo Chigi si riunisce il Consiglio dei Ministri nella convocazione n.9. Nella tarda serata sapremo l’esito
Assalto al camion carico di sigarette Assalto al camion carico di sigarette Avviene sulla A14 nel tratto tra il casello di Cerignola e quello di Canosa di Puglia. Il commando ha sparato un colpo di arma da fuoco
Commissari Prefettizi, ecco chi sono Commissari Prefettizi, ecco chi sono Incarichi, carriere, curriculum dei Commissari Prefettizi nominati per la provvisoria amministrazione di Cerignola
Il vaso di Pandora, le svariate distinte responsabilità Il vaso di Pandora, le svariate distinte responsabilità Michele Marino (Consorzio Pro Ofanto): Questo è il “Vaso di Pandora” scoperto dal lavoro degli organi statali, incaricati dal Ministero dell’Interno
Il già Sindaco Metta incontra i Commissari Prefettizi Il già Sindaco Metta incontra i Commissari Prefettizi Metta: “Sono a loro disposizione per ogni eventuale loro necessità”
Stop roghi nel tavoliere Stop roghi nel tavoliere Misericordia Orta Nova ospita un forum pubblico sulla legalità nelle campagne
Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia La segreteria: "Si chiude un'era, via all'opera di bonifica"
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.