Camion SIA in fila alla discarica

Lettera del Sindaco Metta al Direttore della Gazzetta del Mezzogiorno... Notizie false e tendenziose.

Notizie false e tendenziose su SIA. E' l'unica motivazione che spinge quel tal Michele Cirulli ad inventarsi di sana pianta uno sciopero del personale, dopo che , interpellati i sindacalisti aziendali, questi hanno smentito radicalmente uno sciopero, mai proclamato.

Cara Gazzetta,
adesso basta.
Ancora una volta siamo costretti a leggere notizie false e tendenziose su SIA, frutto del maniacale malanimo che un Tuo notista nutre per me.
E' l'unica motivazione che spinge quel tal Michele Cirulli ad inventarsi di sana pianta uno sciopero del personale, dopo che , interpellati i sindacalisti aziendali, questi hanno smentito radicalmente uno sciopero, mai proclamato e che se attuato ipoteticamente sarebbe stato illegittimo.
Abbiamo pubblicato le foto dei mezzi SIA in fila lunghissima per scaricare come da disposizione del Commissario Straordinario ai rifiuti nell'impianto di Foggia.
Anche un bambino capisce che se i mezzi non vengono scaricati, non possono essere utilizzati per raccogliere l'immondizia del giorno successivo.
Da qui e solo da qui i disagi, i ritardi, l'accumulo.
Ho sempre potuto contare sulla disponibilità, il senso del dovere e l'attaccamento alla azienda dei dipendenti.
Ma, cara Gazzetta, il Tuo astioso cronista diffonde notizie false, sapendo che tali sono, per creare confusione e malcontento, attribuendo ai lavoratori uno sciopero inesistente.
Con enorme danno per l'azienda.
I lavoratori SIA da tempo sopportano pazientemente i ritardi nel pagamento degli emolumenti, legati alle ritardate rimesse dei Comuni.
Se in SIA i denari dei Comuni non arrivano il primo del mese, come da me pregato e scongiurato, è appena ovvio che gli stipendi vengano pagati con qualche deprecabile e insopportabile ritardo.
Questo è avvenuto.
La settimana prossima – per l' ennesima volta - convocherò un confronto tra Comuni proprietari e lavoratori per evitare in futuro il ripetersi di queste situazioni.
Finora non sono stato ascoltato granché, anche per le difficoltà in cui si dibattono molte amministrazioni locali.
Ma questo non autorizza il signor " voglio Metta morto" ad inventare scioperi inesistenti.
A fronte di reali criticità che non dipendono da SIA.
Voglio spiegarti, cara Gazzetta, che tutto ciò determina danni per SIA; ne ritarda e ne compromette il progetto di salvaguardia e tutela aziendale, che stiamo portando avanti in perfetta armonia di intenti con il PRESIDENTE EMILIANO E IL COMMISSARIO GRANDALIANO.
E, cara Gazzetta, sai che questa non è la prima volta che subiamo attacchi sconsiderati ed irresponsabili.
Tra redazione centrale e redazione foggiana abbiamo speranza che qualcuno eserciti su questo esaltato odiatore professionale un minimo di controllo ?
Non chiediamo troppo, anzi.
Chiediamo solo il rispetto della verità, a tutela di una azienda che tutti vogliamo preservare, dal Presidente Emiliano all'operaio, in quanto, come dimostrano i fatti di questi giorni, assolutamente strategica per il ciclo dei rifiuti in Regione e in Provincia.
Non ci pare di chiedere molto.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assessore Mininni: Egregio lavoro del Sindaco Metta  per salvare SIA. Assessore Mininni: Egregio lavoro del Sindaco Metta per salvare SIA. Il Sindaco Metta al lavoro per salvare SIA. L’opposizione piddina a sperare nel fallimento. Loro dicono chiacchiere e noi rispondiamo con i fatti.
Sindaco Metta: Sia - Comitato Esecutivo e Assemblea dei Soci… decisioni unanimi. -DELIBERE IN ALLEGATO- Sindaco Metta: Sia - Comitato Esecutivo e Assemblea dei Soci… decisioni unanimi. -DELIBERE IN ALLEGATO- I nove Sindaci del Consorzio FG 4 hanno iniziato oggi a dare concretezza al programma di lavoro approvato il 15 giugno in Prefettura.
Dalessandro (PD): il bilancio comunale del 2017 ha dei pesantissimi squilibri! Dalessandro (PD): il bilancio comunale del 2017 ha dei pesantissimi squilibri! Non ci resta che aspettare il verbale del Consiglio Comunale di ieri per inviarlo alla Corte dei Conti.
Assessore Petruzzelli: “Progetto Pedibus”, “L’arte in scena è opera divina”, “Il maggio dei libri”… eccellenti risultati. Assessore Petruzzelli: “Progetto Pedibus”, “L’arte in scena è opera divina”, “Il maggio dei libri”… eccellenti risultati. Il positivo riscontro ottenuto, la folta partecipazione e l’entusiasmo registrato in questi mesi spingono questa Amministrazione a continuare ad investire, nella prossima annualità, negli stessi progetti, ampliando l’offerta al fine di rivolgerla ad un più elevato numero di cittadini.
UIL, UILM e ADOC Foggia presentano le osservazioni alla bozza di Piano di Bacino dei Trasporti. UIL, UILM e ADOC Foggia presentano le osservazioni alla bozza di Piano di Bacino dei Trasporti. Biglietto unico integrato, più attenzione alle esigenze di lavoratori e pendolari, rinnovo del parco mezzi, maggiore integrazione ferro-gomma, potenziamento dei servizi di trasporto per Gargano e Monti Dauni, rilancio dell’aeroporto “Gino Lisa”, dell’Hub intermodale e del treno-tram
Festa del Grano… eccellente risultato. Festa del Grano… eccellente risultato. La Pro Loco di Cerignola ha regalato alla comunità giornate indimenticabili e atmosfere nuove, momenti di altissima levatura culturale e imprenditoriale alternati allo spettacolare valore artistico in un connubio tra musica, tradizione culinaria e divertimento.
AS Fighters Cerignola. Tre bronzi, tre podi per i nostri atleti. AS Fighters Cerignola. Tre bronzi, tre podi per i nostri atleti. All’RDS Stadium, nell’evento sportivo Kickboxing Wako World Cup 2018 Bestfighter, gli atleti Carmine Rutigliano, Francesco Pio Traversi e Vincenzo Iacoviello della AS Fighters Cerignola dei Maestri Sabino Dibisceglia e Domenico Colucci, conquistano tre podi e tre bronzi.
L'Aquarius vince i più importanti trofei regionali. L'Aquarius vince i più importanti trofei regionali. L’Aquarius Vice-Campione Regionale per il Gran Prix Nazionale di Mezzo Fondo e Campione Regionale di Gran Prix di Fondo di Nuoto in Acque Libere.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.