sindaco metta
sindaco metta

Presidente Metta: Superare l'emergenza rifiuti, usare il CCR di Cerignola e alleggerire Foggia

Fa specie,  poi, che proprio chi NON paga, denunci ritardi nel versamento degli stipendi. Che coerenza di comportamento. Che logica. Quanta lungimiranza.

Stanno tutti lavorando al massimo per superare la emergenza rifiuti.
La mia decisione di usare il CCR di CERIGNOLA alleggerisce i flussi verso Foggia e, dunque, rende possibili tempi di scarico piu' brevi per tutti gli altri comuni.
Nessun operaio, funzionario o dirigente SIA ha mai smesso un minuto di lavorare, da 48 ore a questa parte.
Anche di notte. Anche nei festivi.
In questo istante l'amministratore delegato ed il responsabile dei servizi esterni stanno concordando con AMIU nell'impianto di Foggia tempi di attesa più brevi.
Altri stanno approntando il CCR di Cerignola per ricevere come sito di trasferenza i rifiuti della città.
Altri stanno operando alle Fornaci e a Torricelli per eliminare i rifiuti accumulatisi, senza alcuna responsabilità del personale SIA.
Poi dai due quartieri procederanno verso le altre zone della Città.
Ribadisco per la centesima volta al Sindaco di Orta Nova ed al suo megafono in Gazzetta, che lo sciopero se lo sono solamente sognato, per gettare discredito su chi sta facendo il suo lavoro al massimo delle possibilità umane.
Intanto il Prefetto, il Presidente della Regione ed il Commissario regionale ai rifiuti sono in stretto contatto con me.
Aspettiamo ad horas la convocazione di Grandaliano e la ordinanza che permetta il riutilizzo dell'impianto di Cerignola, senza il quale è provato che la intera provincia vada in grande sofferenza.
Sarebbe bastata piu' prudenza e piu' lungimiranza nella dirigenza tecnica regionale per evitare tutta questa criticità.
La soluzione per l'emergenza la abbiamo trovata, con la assunzione diretta di tante responsabilità da parte mia e del Comune di Cerignola.
A fronte di chi continua a perdere tempo con inutili denunce e sterili polemiche giornalistiche.
Come sempre c'è chi vuole apparire e chiacchierare; a fronte di chi è responsabile ed opera.
Pensate cosa sarebbe stato in questa profonda criticità stare senza Consiglio di Amministrazione di SIA come auspicava qualche inguaribile parolaio.
Che ancora non paga i debiti accumulati con SIA.
Che non ha un contratto con SIA.
È inadempiente economicamente non tanto e non solo verso SIA, società, ma verso SIA come insieme di uomini e donne lavoratrici.
Questo mentre tra tutti i Sindaci del Consorzio sono state appianate le divergenze e definite le controversie giudiziarie.
Fa specie, poi, che proprio chi NON paga, denunci ritardi nel versamento degli stipendi.
Che coerenza di comportamento.
Che logica.
Quanta lungimiranza.

  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. L’intervento, ad opera della ditta MAPIA contattata dall’Assessorato all’Ambiente, è stato effettuato durante tutta la mattinata. La bonifica è terminata con esito positivo pertanto, a partire da domani 19 Settembre 2018, la scuola “G. Rodari” riaprirà regolarmente”.
Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure L’importante riconoscimento ricevuto nel corso del Forum Mediterraneo in Sanità.
Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Servizio coordinato di controllo del territorio nel fine settimana per la prevenzione dei reati. Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia
Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Un arresto dei Carabinieri di Cerignola.
La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. L’incontro moderato dal direttore di Impaginato.it Francesco De Palo, sarà introdotto da Fabrizio Tatarella Vice Presidente della Fondazione Tatarella e da Pierluigi Biondi Sindaco di L’Aquila.
Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Le sentenze dimostrano che l’agire dell’Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell’ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.
Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. Cerignola: Rapina ad un dipendente della “Proshop”, bottino di 15 mila euro. L’agguato si è verificato in via Pedone, in zona industriale. Mentre il dipendente era in auto è stato affiancato da due rapinatori, incappucciati e armati, a bordo di un mezzo.
Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Sindaco Metta: L’edificio Scolastico “G. Rodari” resterà chiuso per il giorno 18 Settembre 2018. Presenza di vespe e di numerosi nidi di vespe tra i cespugli del giardino dell’edificio scolastico, ho ordinato la chiusura dell’edificio scolastico per il giorno 18 Settembre 2018 al fine di permettere la bonifica e la messa in sicurezza dello stesso.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.